Cerca nel sito :

Stampa

IL 22 FEBBRAIO ALLE 18 IL VERNISSAGE

Lo Spazio Dentro, un viaggio tra le opere di Janne M. Greibesland in mostra a Roma

Nel cuore della Capitale, presso i locali della Camera dei Deputati in Vicolo Valdina fino al 4 marzo

ROMA - Nei prestigiosi locali della Camera dei Deputati, nel cuore storico della Capitale, il 22 febbraio verrà inaugurata la mostra "Lo Spazio Dentro", un viaggio tra le opere dell'artista norvegese Janne M. Greibesland dagli anni Novanta ad oggi. Saranno esposti i suoi più significativi lavori degli ultimi venti anni di attività. Ci sarà tempo fino al 4 marzo prossimo per cogliere l'occasione di ammirarne da vicino l'opera.

L'ARTISTA. Janne M. Greibesland nasce in un piccolo comune in riva al Mare del Nord immersa tra le suggestioni profonde di quei paesaggi e quella natura incontaminata. Nel corso degli anni compie numerosi viaggi intorno al mondo, che la porteranno a contatto con le più svariate realtà: i Tuareg nel deserto del Sahel, la comunità dei Dogon nel Mali, Mesa Verde nelle case scavate nella roccia dagli Anastasi, Tibuctu, passando poi per le gigantesche metropoli urbane di Los Angeles, New York, Parigi, Londra e Berlino. Questi viaggi insieme con la sua origine, hanno forgiato il suo particolare linguaggio artistico che si concentra, infatti, sulla relazione tra il contesto naturale e l'intervento dell'uomo, tra il rispetto dei principi universali e l'irruenza del gesto umano e della materia che invade gli spazi. La conoscenza dell'artista di realtà così lontane e diverse, appartenenti a continenti distanti per geografia e cultura e il suo profondo legame con la natura, fa maturare quella idea del tempo orientato alla convivenza armonica dell'uomo con gli elementi naturali che affiora nelle sue creazioni. E così che questo ricchissimo bagaglio culturale e questa intensa sensibilità si esprimono nella lenta creazione dell'opera, la scrematura della materia sulla superficie del quadro.

LA MOSTRA. L'evento dal respiro internazionale è stato promosso dalla Fondazione Italiani sotto il Patrocinio della Camera dei Deputati e dall'Ambasciata della Norvegia, ed è curato da Serena Dell'Aira, storica dell'arte nonchè curatrice di numerose esposizioni di artisti contemporanei. Il 22 febbraio dalle ore 18 alle 20, presso la Camera dei Deputati, nel complesso di Vicolo Valdina, si terrà il vernissage.

ULTERIORI INFORMAZIONI. La mostra verrà inaugurata il 22 febbraio e resterà allestita fino al 4 marzo prossimo. I locali della Camera dei Deputati di Vicolo Valdina 3/A sono aperti dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 20. Per ogni ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero telefonico 06.67603386.

di Glauco Marino

Roma - 18 Gennaio 2011

Articolo scritto da Glauco Marino
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Concerti, spettacoli e mostre: sei appuntamenti nel week end

MORLUPO/SANT’ORESTE/FARFA E MOMPEO – Due giorni tra concerti, spettacoli teatrali ed esposizioni: il 15 e 16 ottobre a Morlupo, Sant’Oreste, Farfa e Mompeo. Il 15 ottobre sono in programma la...

Eventi&Cultura

"Sketch your Park": in mostra i lavori di 4300 studenti del Lazio

SANT’ORESTE – Tre giorni al museo per visitare la mostra “Sketch your Park”. L’esposizione, che letteralmente vuol dire “Disegna il tuo parco”, ha coinvolto 4300 studenti del Lazio che...

Eventi&Cultura

Al Museo Archeologico apre la mostra bibliografica "Calvino qui e altrove"

FARA SABINA – Un mese a disposizione per visitare la mostra bibliografica “Calvino qui e altrove”. L’esposizione, a cura della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori...

Eventi&Cultura

Spagnuolo apre il percorso artistico-laboratorio “Vuoti di Memoria” all’Art Forum Wurth

CAPENA – Tre settimane per ammirare e partecipare all’installazione artistica e al laboratorio “Vuoti di Memoria: da dove veniamo…op...

Eventi&Cultura

Spagnuolo inaugura il suo dipinto murale nel parcheggio a ridosso del borgo

FIANO ROMANO – L’artista Ugo Spagnuolo inaugura il dipinto murale relazionale “Vuoti di Memoria” realizzato nel terzo livello del parcheggio a ridosso del centro storico fianese...