Stampa

SABATO 7 APRILE IL PRANZO NEI LOCALI PARROCCHIALI

I bimbi che vivono nel carcere di Rebibbia ospiti del comune sabino

Il sindaco del paese Franco Gilardi parla del progetto "Mai pi bambini in carcere"

STIMIGLIANO – Il comune sabino aderisce al progetto "Mai più bambini in carcere": sabato 7 aprile i piccoli fino ai tre anni, figli delle detenute della casa circondariale di Rebibbia a Roma saranno ospitati per il pranzo nei locali parrocchiali dello Scalo e si fermeranno in paese fino al tardo pomeriggio.

L'INIZIATIVA. L'amministrazione comunale di Stimigliano ha aderito al progetto "Mai più bambini in carcere", promosso dall'associazione "A Roma Insieme". I piccoli ospiti arriveranno in paese con un autobus messo a disposizione dall'Atac e saranno accompagnati dai volontari dell'associazione "A Roma Insieme". I bambini trascorreranno una giornata di giochi all'aperto come tutti i loro coetanei; una giornata diversa visto che sono costretti a vivere in carcere per colpe che non gli appartengono solo per poter restare accanto alle madri detenute. Lo scopo di queste iniziative è quello di ridurre al minimo i problemi dovuti alla carcerazione, offrendo ai piccoli nuovi stimoli in un’età così delicata per la crescita.

PARLA IL SINDACO. "Come genitore prima che come sindaco – ha detto il primo cittadino Franco Gilardi - penso che il progetto "Mai più bambini in carcere" cerchi di restituire la libertà, la spensieratezza e la normalità ed aderirvi è davvero una di quelle occasioni in cui con un piccolissimo sforzo si può dare davvero tanto e soprattutto avere in cambio qualcosa dal valore inestimabile come il sorriso di un bambino”.

di Gioia Maria Tozzi

provincia di Rieti - 05 Aprile 2012

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Cocaina nella Smart e in casa: due trentenni nei guai

MONTELIBRETTI Dosi di cocaina in macchina e poi il controllo nelle abitazioni: i carabinieri della staz...

Cronaca

Gravissimo incidente in centro. Immediati i soccorsi al giovane centauro

FIANO ROMANO Gravissimo incidente questa mattina davanti alla Banca Toscana di Fiano Romano. Per cause ancora da accertarsi una moto ed un furgone si sono scontrati intorno alle 7:20 del...

Cronaca

Spaccio di eroina fuori dal centro accoglienza: arrestati 4 extracomunitari

CASTELNUOVO DI PORTO Avevano messo in piedi una vera e propria piazza di spaccio di eroina fuori dal Cara, il centro di accoglienza per richiedenti asilo...

Cronaca

Mesi di violenze in famiglia: nei guai un 30enne

FIANO ROMANO Gli evidenti lividi sul viso hanno inchiodato un 30enne per maltrattamenti in fam...

Cronaca

Picchia la convivente: i carabinieri arrestano un 41enne

MONTEROTONDO Picchia la convivente e per lui si aprono le porte del carcere. I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Monterot...