Stampa

IL 30 DICEMBRE SCORSO SI E' SVOLTO IL CONSIGLIO COMUNALE

Si discute sullo sviluppo del commercio e sul servizio di distribuzione del gas

Due i punti trattati durante l’incontro straordinario che si č tenuto nella sala consiliare

MONTOPOLI DI SABINA - Sono stati soltanto due i punti trattati durante il consiglio comunale che si è tenuto il 30 dicembre scorso nella sala consiliare del comune di Montopoli di Sabina.

I PUNTI ALL'ORDINE DEL GIORNO DEL CONSIGLIO. Gli argomenti su cui la maggioranza e l'opposizione si sono confrontati ed hanno dibattuto sono stati due: l'atto aggiuntivo e modificativo al contratto di concessione del pubblico servizio di distribuzione del gas e l'adeguamento dei criteri di programmazione commerciale per l'insediamento delle grandi e medie strutture di vendita e le norme per l'esercizio delle attività di vendita in sede fissa.

LA SEDUTA STRAORDINARIA. La convocazione del consiglio si è tenuta in seduta straordinaria per la necessità di discutere e deliberare con urgenz sul primo punto riguardante il servizio del gas, in quanto il termine del bando scadeva il 31 dicembre 2009.

PARLA IL SINDACO SUL PRIMO PUNTO DELL'ASSISE. Queste le parole del sindaco di Montopoli di Sabina Antimo Grilli, a proposito del primo punto in esame: "Chiediamo a Italgas una proroga fino al 31 dicembre 2012 per lo sviluppo della rete distributiva, con la realizzazione dell'intervento entro il 2010 ed un'estensione della rete fino ai Granari, essendo una frazione del comune con un alto tasso di abitabilità". Il primo cittadino ha poi aggiunto: "Chiediamo inoltre che l'azienda conceda la possibilità di allacciare gratuitamente alla futura rete anche le infrastrutture comunali". La votazione sul primo punto si è conclusa all'unanimità.

L'ADEGUAMENTO DELLE STRUTTURE DI VENDITA. Per quanto riguarda il secondo punto in discussione, quello sull'adeguamento delle strutture di vendita nel territorio comunale, il sindaco si è così pronunciato: "C'è uno squilibrio delle strutture di vendita, perché concentrate solo nella parte nord (Montopoli, Fuori Dazio), con un'evidente carenza nella parte sud del territorio (Colonnetta, Pontesfondato). Stabiliamo - ha aggiunto - che per quanto riguarda il settore alimentare è possibile concedere nuove licenze, dopo la sospensione dal 2005, soprattutto nel settore F3 del piano regolatore". "Questo vale - continua il sindaco - soprattutto dove ci sono situazioni commerciali già esistenti da riqualificare, dove c'è la possibilità di costruire e nelle zone dotate di ampio parcheggio". "L'approvazione o meno alla delibera - ha concluso - riguarda solo una modifica nei criteri, e non nel concetto generale. La fase successiva sarà l'approvazione di un progetto non ancora definito". 

LA DISCUSSIONE TRA MAGGIORANZA E MINORANZA SUL SECONDO PUNTO. Sul secondo punto del consiglio comunale, la maggioranza e l'opposizione hanno avuto un dibattito più accesso, che ha portato all'astensione della minoranza. Il gruppo di minoranza, infatti, è interessato a votare di volta in volta i progetti che verranno presentati e ad una partecipazione più diretta. Sono stati 5 gli astenuti e 11 i favorevoli: questo il risultato della votazione  del secondo argomento.

di Laura Bernardini

Montopoli di Sabina - 31 Dicembre 2009

Articolo scritto da Laura Bernardini
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Cocaina nella Smart e in casa: due trentenni nei guai

MONTELIBRETTI – Dosi di cocaina in macchina e poi il controllo nelle abitazioni: i carabinieri della staz...

Cronaca

Gravissimo incidente in centro. Immediati i soccorsi al giovane centauro

FIANO ROMANO – Gravissimo incidente questa mattina davanti alla Banca Toscana di Fiano Romano. Per cause ancora da accertarsi una moto ed un furgone si sono scontrati intorno alle 7:20 del...

Cronaca

Spaccio di eroina fuori dal centro accoglienza: arrestati 4 extracomunitari

CASTELNUOVO DI PORTO – Avevano messo in piedi una vera e propria piazza di spaccio di eroina fuori dal Cara, il centro di accoglienza per richiedenti asilo...

Cronaca

Mesi di violenze in famiglia: nei guai un 30enne

FIANO ROMANO – Gli evidenti lividi sul viso hanno inchiodato un 30enne per maltrattamenti in fam...

Cronaca

Picchia la convivente: i carabinieri arrestano un 41enne

MONTEROTONDO – Picchia la convivente e per lui si aprono le porte del carcere. I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Monterot...