stampa | chiudi

In programma il 30 giugno e il 1 luglio

Eremi, fiumi, boschi e borghi al centro di tre escursioni guidate

A Roccantica, Farfa, Toffia e Fara Sabina

ROCCANTICA/FARFA/TOFFIA/FARA – Tre escursioni guidate alla scoperta dei borghi sabini e delle bellezze naturali. Il 30 giugno e il 1 luglio l’associazione Avventura Soratte propone tre percorsi a Roccantica, Farfa, Toffia e Fara Sabina. Nel dettaglio:

"GLI EREMI RUPESTRI DELLA BASSA SABINA”. Il 1 luglio a Roccantica si svolge l'escursione guidata "Gli eremi rupestri della Bassa Sabina". Il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 10 in piazza San Valentino. L’escursione è di media difficoltà e ha una durata di sei ore e mezzo, comprese le soste, per percorrere 12 Km. Il gruppo attraversando i boschi arriverà al mulino ad acqua sul torrente Galantina e poi al suggestivo eremo rupestre di San Leonardo e alla chiesa-grotta di San Michele. La passeggiata continuerà con la visita al centro storico di Roccantica. La quota di partecipazione è di 10 euro. Gli organizzatori consigliano di indossare scarponcini da trekking e di portare con sé uno zaino, acqua e pranzo al sacco. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 339.8800286.

RIVER TREKKING: SENTIERO D’ACQUA NEL FIUME FARFA. Il 1 luglio a Farfa si svolge l’escursione guidata “River trekking: sentiero d’acqua nel fiume Farfa”. Il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 9:45 nel parcheggio dell’Abbazia. La passeggiata tra salici, libellule e laghetti culminerà con un bagno. L’escursione è di media difficoltà e ha una durata complessiva di 5 ore, comprese le soste, per percorrere 8 Km. La quota di partecipazione è di 10 euro. Gli organizzatori consigliano indossare scarponcini da trekking, uno zaino, acqua, pranzo al sacco, un cappellino da sole e un asciugamano. Per camminare nel fiume sono necessarie scarpe da ginnastica, un costume e calzini di ricambio. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 339.8800286.

"CAMMINO NOTTURNO TRA LE CITTÀ INVISIBILI". Il 30 giugno si svolge l'escursione guidata "Cammino Notturno tra le Città Invisibili". Il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 17:30 nel parcheggio dell’Abbazia. La passeggiata ad anello unirà i borghi di Farfa, Toffia e Fara Sabina. Dopo la cena al sacco il gruppo assisterà allo spettacolo interdisciplinare di musica, teatro, danza, scrittura e pittura “Città Invisibili” allestito tra i vicoli del borgo. L’escursione è di media difficoltà e ha una durata di 6 ore, comprese le soste, per percorrere 12 Km. Gli organizzatori consigliano di indossare scarponcini da trekking e di portare con sé una torcia, uno zaino, acqua, cena al sacco e indumenti caldi per la sera. La quota di partecipazione è di 10 euro. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 339.8800286.

30 Giugno 2018

stampa | chiudi