stampa | chiudi

Venerdi' 8 marzo nella biblioteca comunale

La grande letteratura al centro del reading "Donne con le Penne"

L'evento, che celebra la Giornata Internazionale della Donna, vedrÓ la partecipazione di Elisabetta De Palo

MONTOPOLI DI SABINA - In onore della Giornata Internazionale della Donna, la biblioteca comunale organizza un reading di testi al femminile dal titolo “Donne con le penne”. L'appuntamento si svolge venerdì 8 marzo alle ore 18.30. L’evento, curato da Elisabetta De Palo e dall’associazione culturale “Scripta Volant”, prevede l’intervento di autrici contemporanee che leggeranno brani di racconti, romanzi e poesie di grandi autrici del passato e del presente, da Marguerite Yourcenar a Virginia Woolf, da Franca Valeri ad Elsa Morante. L’incontro, a ingresso libero, ha poi in programma una merenda-aperitivo e sarà arricchito dai momenti musicali delle vocalist Margherita Tatarelli ed Erica Tuzzi. Previsto anche l’intervento di Gigliola Porzi (fondatrice, assieme a Riccardo Bàrbera, dell'associazione "Scripta Volant") con brevi appunti e aneddoti. L’intero reading conterà sulla voce narrante della poliedrica Elisabetta De Palo, attrice di teatro, cinema e televisione, che fungerà da filo conduttore tra le letture dei vari brani, dai più drammatici a quelli più leggeri e scanzonati.

L'EVENTO. Il reading è un’occasione per ricordare la grande fatica che la letteratura femminile ha dovuto compiere per mettersi in luce ed affermarsi: nel 1901, infatti, erano solo 270 le donne italiane iscritte all’università. Ma anche nel resto d’Europa la situazione non era migliore e in molte furono costrette ad emigrare per poter completare la propria istruzione. Sancito il diritto allo studio dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 1948, le donne hanno potuto esercitare le loro “penne” spaziando in ogni campo della scrittura, dal giornalismo, al teatro, alla narrativa, mettendo nero su bianco tutta la loro saggezza, capacità drammatica, umorismo. Un percorso fatto di coraggio, passione ed ironia che il comune di Montopoli celebra proprio in occasione della Festa della Donna. 

di Paolo Gresta

06 Marzo 2013

stampa | chiudi