Stampa

IN PROGRAMMA DOMENICA 12 FEBBRAIO

Alla scoperta della storia del territorio tra bunker e aree archeologiche

Visite guidate a Monterotondo e Sant’Oreste

MONTEROTONDO/SANT’ORESTE – Tre opportunità guidate per scoprire la storia del territorio. Domenica 12 febbraio, infatti, sono in programma le visite guidate nei rifugi-bunker del monte Soratte a Sant’Oreste, la visita guidata nell’area archeologica di via Nomentum-Eretum a Monterotondo e due turni di visita all’interno del Museo Archeologico e Multimediale di Monterotondo. Nel dettaglio:

VISITA GUIDATA NELL’AREA ARCHEOLOGICA DI VIA NOMENTUM-ERETUM E NEL MUSEO. Il 12 febbraio dalle ore 11 a Monterotondo parte la visita guidata gratuita nell'area archeologica della via Nomentum-Eretum di località Tor Mancina, all'intero della riserva naturale Macchia di Gattaceca e Macchia del Barco. L’iniziativa, organizzata dall’Icm Monterotondo e dall’Archeoclub d’Italia sede Mentana-Monterotondo, permetterà di scoprire l’arte e l’archeologia del territorio. Nell’area archeologica, infatti, sono conservati un tratto di basolato stradale afferente all’antica via Nomentana e un sepolcreto di epoca romana. Nel pomeriggio, alle ore 15:30 e alle ore 16 sarà possibile visitare gratuitamente il Museo Archeologico e Multimediale. Il percorso di visita è articolato in due sedi: nel piano terra della biblioteca comunale Paolo Angelani e nelle stanze affrescate di Palazzo Orsini. Ricostruzioni, percorsi multimediali, proiezioni in 3D permetteranno ai visitatori di intraprendere un viaggio lungo 4.000 anni, alla scoperta della storia del territorio dalla Preistoria al ‘600. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) della visita guidata nell’area archeologica è possibile contattare il numero telefonico 06.9091245. I biglietti d’ingresso gratuiti per le visite nel museo possono essere ritirati in biblioteca. 

DUE TURNI DI VISITA NEI RIFUGI-BUNKER DEL MONTE SORATTE. Il 12 febbraio a Sant'Oreste si svolgono le visite guidate nei rifugi-bunker del monte Soratte. L’associazione culturale “Bunker Soratte” organizza due percorsi guidati all’interno di uno dei luoghi più significativi della storia del ‘900: dal Fascismo alla Seconda Guerra Mondiale, dalla Guerra Fredda ai tempi odierni. Le visite guidate sono in programma alle ore 10:30 e nel pomeriggio alle ore 15:30. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 380.3838102. Il percorso sotterraneo è illuminato e facile da percorrere. Gli organizzatori consigliano di indossare scarpe comode e un indumento caldo (la temperatura interna è costante sui 13°C). La durata di ogni visita è circa due ore. La quota di partecipazione è di 8 euro, con riduzione a 5 euro per i bambini e i ragazzi dai 6 ai 15 anni e per gli over 75.

- 10 Febbraio 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Al via l’escursione guidata storico-naturalistica “Storia e natura lungo il fiume Treja”

MAZZANO ROMANO – A piedi alla scoperta del fiume Treja e delle sue bellezze storiche e naturalistiche. Domenica 22 ottobre si svolge...

Eventi&Cultura

"Fasti d'Autunno". Entra nel vivo la rievocazione storica eretina

MONTEROTONDO – “Fasti d’Autunno”: per il ventesimo anno torna la rievocazione storica organizzata dall’associazione culturale Clarice Orsini. Il 21 e il 22 ottobre entra nel vivo il programma della manifestazione che quest’anno prevede...

Eventi&Cultura

La Città d’Arte celebra il suo patrono San Luca Evangelista

CAPENA – La Città d’Arte festeggia il suo patrono San Luca Evangelista. Il 17 e il 18 ottobre sono in programma diverse iniziative religiose ed un gioco per i bambini e i ragazzi. Martedì 17 ottobre si chiude il Triduo in onore del santo con la preghiera dei Vespri e del santo rosario alle ore...

Cronaca

Baby pusher nei guai. Fermato dopo un breve inseguimento

MORLUPO – Baby pusher nei guai: fermato dai carabinieri dopo un inseguimento. Il 17enne è stato intercettato dai militari mentre cedeva un panetto di hashish. Il giovane, dopo una...

Eventi&Cultura

Gli studenti si confrontano con i protagonisti della lotta alla Mafia

FIANO ROMANO – "Educare alla legalità. La scuola si confronta con i protagonisti degli eventi della nostra storia nazionale": mercoledì...