Stampa

DALLA DIOCESI SABINA POGGIO MIRTETO

Veglia dei giovani con il vescovo

Il 18 dicembre alle ore 20:45 nella Cattedrale

POGGIO MIRTETO - Anche quest'anno, in occasione del Santo Natale, il Vescovo mons. Lino Fumagalli incontra i giovani della diocesi Sabina-Poggio Mirteto per una Veglia di Preghiera. 

LA VEGLIA DI PREGHIERA. L'appuntamento è per venerdì 18 dicembre alle ore 20.45 nella Cattedrale di Poggio Mirteto, dove sono invitati e attesi i ragazzi provenienti da tutte le vicarie. Al termine della celebrazione, ci  sarà un altro momento di festa per scambiarsi gli auguri di Natale mangiando un buon panettone e bevendo dell'ottima cioccolata calda. E' stato organizzato un servizio di pullman per raccogliere i giovani dalle vicarie più lontane. Per ulteriori informazioni, sul sito della diocesi è possibile trovare i punti di raccolta e gli orari delle partenze.

di Fabiana Chini

Poggio Mirteto - 15 Dicembre 2009

Articolo scritto da Fabiana Chini
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Per l'anima

Il Vangelo di domenica 15 luglio 2018

Riconoscere nel Signore il fautore di ogni vocazione non è difforme alla ragione o alla libertà di scelta umana. E' infatti Dio stesso a...

Per l'anima

I messaggi del mese di giugno 2018 della Regina della Pace

"Cari figli! Questo è il giorno che mi ha dato il Signore per ringraziarLo per ciascuno di voi, per coloro che si sono convertiti e che hanno accettato i miei messaggi e si sono...

Per l'anima

Il Vangelo di domenica 8 luglio 2018

Il Vangelo di oggi è duro nella sua essenzialità. Ci dice che non basta credere di essere vicini a Gesù, perché da noi nasca un'autentica...

Per l'anima

Il Vangelo di domenica 1 luglio 2018

Gesù cacciati fuori tutti, prende con sé il padre e la madre, ricompone il cerchio vitale degli affetti, il cerchio dell'amore che dà la vita...

Per l'anima

Il Vangelo di domenica 24 giugno 2018

Il nome indica la persona, il suo unico ed irripetibile valore. Noi non “ci chiamiamo”, “siamo chiamati” dagli altri, siamo il frutto di una relazione, di cui il nome è espressione. Il figlio di Elisabetta e Zaccaria...