Stampa

FOTOREPORTAGE. FINE DEL QUARTO ‘FESTIVAL DEL TEATRO’

Successo per "Una settimana da Eracle": Paolo Ferrari riceve la targa del festival

Il direttore artistico Ercole Ammiraglia ha ringraziato, emozionato, il suo pubblico

Nella foto (da sinistra): l'attore Claudio Rotunno, il vice sindaco Davide Santonastaso, il regista e attore Ercole Ammiraglia e l'attore Paolo Ferrari (Foto: g.m.t.)

Nella foto (da sinistra): l'attore Claudio Rotunno, il vice sindaco Davide Santonastaso, il regista e attore Ercole Ammiraglia e l'attore Paolo Ferrari (Foto: g.m.t.)

FIANO ROMANO - Un'opera realizzata in nove mesi di lavoro dall'attore e regista Ercole Ammiraglia ha chiuso la quarta edizione del "Festival del Teatro". "Una settimana da Eracle", interpretata da Claudio Rotunno, Flavia Capotombolo e dallo stesso Ammiraglia, ha richiamato un pubblico numeroso: non sono bastati, infatti, i posti a sedere predisposti nel cortile del Castello Ducale. Al termine dello spettacolo il direttore artistico Ammiraglia ha chiamato sul palco il vice sindaco Davide Santonastaso e il presidente del consiglio comunale Stefano Papalia per consegnare le targhe del festival agli attori Paolo Ferrari e Valeria Valeri. "Ringrazio tutti voi - ha detto Ercole Ammiraglia al suo pubblico - io vivo di voi, di tutti voi che amate il teatro. Il festival quest'anno ha dato un segnale forte aprendosi ai giovani e contando la presenza del 50 per cento di donne". Sul palco è poi salito l'attore Paolo Ferrari, assente per motivi di salute la Valeri. "Le fatiche di Ercole non sono solo dodici - ha esordito il maestro Ferrari - se mi dovessero chiedere di cosa trattava questo spettacolo avrei difficoltà a sintetizzare, visto che ha toccato diversi temi importanti. Per fare questo lavoro ci vuole passione, occorre essere malati, essere stati colti dal virus. Sono stato fortunato a farlo e a continuare a farlo anche oggi". Il vice sindaco Santonastaso ha poi consegnato la targa a Paolo Ferrari. Il direttore artistico Ammiraglia, nonostante i tagli alla cultura e la divisione dei fondi tra le diverse associazioni locali, è riuscito anche quest'anno a regalare un festival d'eccezione, con quattro spettacoli che hanno riscosso il successo di pubblico e della critica.

Fotoreportage di Gioia Maria Tozzi

Fiano Romano - 04 Luglio 2011

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

"La fabbrica dei sogni. La biblioteca si fa cinema", parte la seconda edizione

SABINA – Torna per il secondo anno la rassegna "La fabbrica dei sogni. La biblioteca si fa cinema". Il progetto, che toccherà i comuni di Montasola, Stimigliano, Selci e Tarano...

Eventi&Cultura

Nel Museo Civico sei laboratori di archeologia sperimentale per i più piccoli

MAGLIANO SABINA – Sei laboratori di archeologia sperimentale per i più piccoli nel Museo Civico. Dal 16 febbraio al 13 luglio, con cadenza mensile, sono in programma i "Laboratori di Archeologia Sperimentale"...

Eventi&Cultura

Cinque spettacoli per le famiglie, parte la rassegna "Domeniche da Favola"

SANT’ORESTE – Torna la rassegna dedicata alle famiglie e ai più piccoli “Domeniche da Fiaba”. Cinque spettacoli allieteranno una domenica al mese dal 23 dicembre al 7 aprile...

Eventi&Cultura

Laboratori di archeologia sperimentale al via al Lucus Feroniae

CAPENA – Tredici incontri con l’archeologia al Lucus Feroniae. Dal 18 novembre al 15 dicembre 2019, nell'Antiquarium Lucus Feroniae, si svolgono tredici laboratori di archeologia...

Eventi&Cultura

Sei giorni di festa in piazza Nassiriya per il “Carnevale Fianese”

FIANO ROMANO – Sei giornate di festa in piazza Nassiriya: dal 28 febbraio al 5 marzo parte il “Carnevale Fianese” organizzato dalla Pro loco con il patrocinio del comune...

Articoli correlati