Stampa

FOTOREPORTAGE. FINE DEL QUARTO ‘FESTIVAL DEL TEATRO’

Successo per "Una settimana da Eracle": Paolo Ferrari riceve la targa del festival

Il direttore artistico Ercole Ammiraglia ha ringraziato, emozionato, il suo pubblico

Nella foto (da sinistra): l'attore Claudio Rotunno, il vice sindaco Davide Santonastaso, il regista e attore Ercole Ammiraglia e l'attore Paolo Ferrari (Foto: g.m.t.)

Nella foto (da sinistra): l'attore Claudio Rotunno, il vice sindaco Davide Santonastaso, il regista e attore Ercole Ammiraglia e l'attore Paolo Ferrari (Foto: g.m.t.)

FIANO ROMANO - Un'opera realizzata in nove mesi di lavoro dall'attore e regista Ercole Ammiraglia ha chiuso la quarta edizione del "Festival del Teatro". "Una settimana da Eracle", interpretata da Claudio Rotunno, Flavia Capotombolo e dallo stesso Ammiraglia, ha richiamato un pubblico numeroso: non sono bastati, infatti, i posti a sedere predisposti nel cortile del Castello Ducale. Al termine dello spettacolo il direttore artistico Ammiraglia ha chiamato sul palco il vice sindaco Davide Santonastaso e il presidente del consiglio comunale Stefano Papalia per consegnare le targhe del festival agli attori Paolo Ferrari e Valeria Valeri. "Ringrazio tutti voi - ha detto Ercole Ammiraglia al suo pubblico - io vivo di voi, di tutti voi che amate il teatro. Il festival quest'anno ha dato un segnale forte aprendosi ai giovani e contando la presenza del 50 per cento di donne". Sul palco è poi salito l'attore Paolo Ferrari, assente per motivi di salute la Valeri. "Le fatiche di Ercole non sono solo dodici - ha esordito il maestro Ferrari - se mi dovessero chiedere di cosa trattava questo spettacolo avrei difficoltà a sintetizzare, visto che ha toccato diversi temi importanti. Per fare questo lavoro ci vuole passione, occorre essere malati, essere stati colti dal virus. Sono stato fortunato a farlo e a continuare a farlo anche oggi". Il vice sindaco Santonastaso ha poi consegnato la targa a Paolo Ferrari. Il direttore artistico Ammiraglia, nonostante i tagli alla cultura e la divisione dei fondi tra le diverse associazioni locali, è riuscito anche quest'anno a regalare un festival d'eccezione, con quattro spettacoli che hanno riscosso il successo di pubblico e della critica.

Fotoreportage di Gioia Maria Tozzi

Fiano Romano - 04 Luglio 2011

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Al Castello Ducale la presentazione del libro “Phantazo”

FIANO ROMANO – Myriam Ambrosini presenta al castello il suo ultimo romanzo “Phantazo”. Domenica 5 giugno alle ore 17:30, nella sala conferenze, del Castello Ducale è in programma la presentazione del libro...

Eventi&Cultura

Festival della Bio e Geodiversità: al via la nona edizione

NAZZANO – Dopo due anni di assenza torna a colorare il territorio la nona edizione del “Festival della Bio e Geodiversità”. L’evento, organizzato dal comune e da...

Eventi&Cultura

Oltre 50 espositori danno vita a "Verde in Scena"

SANTA SEVERA – Oltre 50 espositori danno vita alla decima edizione della mostra mercato di piante insolite e rate “Verde in Scena”. La manifestazione sarà ospitata nel Castello...

Eventi&Cultura

“Costruire…”: al via il Premio Nazionale di Narrativa “Scrittori Domani”

C’è tempo entro e non oltre il 31 luglio 2022 per partecipare al Premio Nazionale di Narrativa “Scrittori Domani” organizzato da Palmucci Immobiliare Srl in occasione del ventennale della costituzione...

Eventi&Cultura

Lo spettacolo teatrale “Filumè” apre la nuova Stagione Sabina

MONTOPOLI DI SABINA – Il Teatro San Michele Arcangelo ospita l'anteprima nazionale dello spettacolo “Filumè”. L'appuntamento inaugura ufficialmente la Stagione Teatrale 2021/2022 che andrà avanti fino al 18 maggio prossimo. Lo spettacolo è in programma...

Articoli correlati