Stampa

UN LIBRO PER AMICO

"Una bellissima ragazza": la Vanoni come non l'avete mai vista

La Feltrinelli di via Appia ha ospitato l'incontro

La copertina del libro

La copertina del libro

Una inconfondibile chioma rossa spunta sul palco allestito nella libreria Feltrinelli di via Appia a Roma. E' lei, Ornella Vanoni. Una donna alta e affascinante. Nonostante i suoi 77 anni, ostentati con la leggerezza di una ragazzina. Accompagnata da Giancarlo Dotto racconta la sua vita. "Io non ho fatto il '68' - dice Ornella Vanoni - non ho mai partecipato alle lotte d'emancipazione femminile. Non ne avevo bisogno. Io sono nata femminista". E', infatti, la sua libertà nel seguire le emozioni e gli sbalzi del suo cuore, che in qualche modo l'hanno trasformata in una icona dell' emancipazione femminile. Sempre espressa con un'eleganza che le è propria. Senza toccare il suo fenomenale repertorio musicale, con la sua celebre voce ambrata, che ancora accompagna il suo pubblico, la cantante stupisce. In questa biografia edita da Mondadori, la Vanoni si propone senza veli e senza censure. Una famiglia benestante, l'esordio teatrale con "L'Idiota" di Achard e le sue storie d'amore. La prima passione tormentata con Giorgio Strelher che, all'epoca, uomo separato, padre e di sinistra, creò forte scandalo nella famiglia della cantante. Ma poi ancora Gino Paoli, Craxi, l'amicizia-competizione con Mina e Milva, gli amori mancati, fino alla conversione alla Chiesa Evangelica. Parla di se stessa come di una donna che ama gli altri, ma soprattutto "amo me stessa. Ho amato molti uomini nella mia vita, amati davvero. Ma avevo paura dell'amore, della costruzione di qualcosa che fosse duraturo. Così, svanita la passione iniziale, fuggivo. Oggi posso dire che sbagliavo". Di tutte le grandi emozioni raccolte in questa biografia, la Vanoni spiega che "non c'è un ricordo più forte degli altri. Sono una donna che ha vissuto una vita intensa. Ogni emozione ha il suo posto nel mio cuore". Racconta con leggerezza e disincanto della sua depressione e della dipendenza dall'alcool. Ma ora grazie alla conversione, ne è uscita. "Io parlo molto con Dio, lui è il mio migliore amico, mi da tantissimi consigli". La scelta del titolo non è stata facile, ma poi è caduta sul titolo di una canzone di Carlo Fava, "Una bellissima ragazza". Giancarlo Dotto spiega, infatti, quanto "questa canzone parli proprio di una figura femminile che ricorda Ornella".  Perché scrivere adesso un'autobiografia? "Perché me l'hanno chiesto" risponde serena e ironica ."Ho vissuto una vita piena, a volte molto felice, a volte infelice; non ho rancori e non ho rimpianti" e conclude "sono una signora di settantasette anni che non ha mai avuto così tanta voglia di fare felice la gente e se stessa con il suo canto".

Titolo:  Una bellissima ragazza
Autore: Ornella Vanoni, Giancarlo Dotto
Pagine: 225
Editore: Mondadori
Prezzo: 17,50 euro

dell'inviata Caterina Fava

Roma - 02 Dicembre 2011

Articolo scritto da Caterina Fava
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Su due ruote alla scoperta della Sabina: parte "Andar per Olio e per Cultura in Motocicletta"

MONTEBUONO – Torna l’evento dedicato al mondo del mototurismo con visite guidate alla scoperta delle bellezze storiche e dei sapori genuini...

Eventi&Cultura

Visite ai frantoi, stand e degustazioni per il 13esimo "Pane, olio e..."

MONTELIBRETTI – La Pro loco torna a proporre un programma che valorizza il lavoro dell’uomo e l’albero più importante della Sabina: l’ulivo. L’11 e 12 novembre, infatti, si svolge la 13esima edizione...

Eventi&Cultura

Calici in mano e non solo per "Il Giorno di Bacco"

PALOMBARA SABINA – Il Castello Savelli apre le porte alla 15esima edizione del percorso enogastronomico “Il Giorno di Bacco” dedicato alle degustazioni...

Eventi&Cultura

Nel borgo al via la quinta "Fiera di San Martino - Capodanno Agricolo"

FARFA – Torna l’originale due giorni dedicata all’artigianato, ai prodotti tipici, alle degustazioni, alle mostre e ai laboratori per i più piccoli. L'11 e 12 dicembre il borgo ospita la quinta edizione della "Fiera di San...

Eventi&Cultura

A piedi “Dalla necropoli della via Amerina alla città romana di Falerii Novi”

CIVITA CASTELLANA - “Dalla necropoli della via Amerina alla città romana di Falerii Novi”: una passeggiata guidata tra storia e natura nell’antica strada costruita dai romani. Domen...