Stampa

DAL 12 AL 14 GIUGNO SI SVOLGE LA QUARTA EDIZIONE

Incontri letterari, mostre e degustazioni con gli autori ad "Un Fiume di Storie"

"Terra" è il tema di quest'anno del Festival delle Letterature e delle Scienze

NAZZANO – Al via la quarta edizione del Festival delle Letterature e delle Scienze "Un Fiume di Storie": tema di quest'anno la "Terra". Ogni anno, infatti, il festival dedica ad uno dei quattro elementi naturali le iniziative culturali che coinvolgono scrittori, scienziati, paesaggisti ed enogastronomi. Il programma dell'evento si svolge dal 12 al 14 giugno ed è organizzato dal Museo del Fiume di Nazzano e dal comune con il patrocinio della Regione Lazio. Nel corso delle tre giornate verranno organizzati momenti di degustazione nella sezione "A tavola con gli autori".

IL PROGRAMMA. Il festival inizia venerdì 12 giugno alle ore 18, nel Palazzo Baronale di Torrita Tiberina, con l'incontro letterario con Simona Baldelli che presenterà il suo ultimo libro "Il tempo bambino". A seguire, alle ore 19, il concerto del coro "Canti dell'Aia". Sabato 13 giugno il festival arriva nel giardino della famiglia Acquaroni a Nazzano con un programma ricco di incontri con gli autori: alle ore 10:30 ci sarà l'incontro con il geologo Enrico Miccadei, mentre alle ore 11:30 il generale dell'Esercito Fernando Ferretti spiegherà "La Grande Guerra: la vita in trincea". Alle ore 14:30, dall'approdo di Nazzano in riserva, partirà una gita sui battelli elettrici lungo il fiume Tevere. Alle ore 15:30, nelle sale del Museo del Fiume, saranno inaugurate quattro diverse esposizioni: la mostra fotografica collettiva curata dal fotografo Pasquale Comegna, la mostra fotografica di Giorgio Clementi, la mostra d'arte dell'architetto Enrico Abenavoli e della pedagogista ed illustratrice Ada Natale e la mostra di scultura dell'artista Roberta Landi. Le esposizioni resteranno aperte sabato 13 giugno dalle ore 16 alle 19:30 e domenica 14 giugno dalle ore 11 alle 13 e nel pomeriggio dalle ore 16 alle 19:30. Nel pomeriggio, alle ore 16:45, è previsto l'incontro con la poetessa e scrittrice brasiliana Marcia Theophilo, candidata al Premio Nobel 2015, che parlerà dell' "Amazzonia, respiro del mondo". Dalle ore 17 alle 20, nelle vie del borgo, apriranno gli stand di prodotti alimentari biologici del territorio. Alle ore 17:45 è in programma un altro incontro letterario: lo scrittore Davide Orecchio presenterà il libro "Pranzi d'autore" di Oretta Bongarzoni, un viaggio gastronomico attraverso la letteratura. Alle ore 18:45 a chiudere gli incontri saranno gli scrittori Fulvio Abbate con "Roma vista contro vento" e Francesco Costa con "Napoli appesa a un filo". Alle ore 20, nella sala polifunzionale del Museo del Fiume, si svolge lo spettacolo teatrale "Di mafia si muore sempre tre volte" di Walter Manfrè, interpretato da Antonella Nieri e Alberto Lo Porto. Domenica 14 giugno il festival inizia alle ore 9:45, nella sala polifunzionale del museo, con due incontri dedicati alla "cucina selvatica" e l’uso in Italia delle piante nella medicina, nelle tradizioni e nei riti: l’antropologo Tommaso Rotundo illustrerà "Cucina selvatica: l'uso alimentare delle erbe spontanee fra tradizione e nuovi trend gastronomici" e l'etnobotanico Paolo Maria Guarrera spiegherà "Piante e tradizioni italiane in medicina, alimentazione, artigianato e riti". Dalle ore 11:15 gli incontri con gli autori si spostano nel giardino della famiglia Acquaroni; si inizia con il giornalista Italo Arcuri che presenterà il libro "Il corpo di Matteotti". Alle ore 12:15 l’architetto paesaggista Laura Consorti e il designer Paolo Carlucci racconteranno dei giardini di Babilonia, del bosco verticale e di progetti verdi in India. Nel pomeriggio, alle ore 16:30, si svolge l'incontro con l'enogastronomo Giampaolo Gravina, mentre alle ore 17:30 il giornalista Giovanni Fasanella presenterà il suo libro "1915: la storia della Grande Guerra che non c'è sui libri di storia". Alle ore 18:30 il poeta Claudio Damiani parlerà del monte Soratte.

In allegato la locandina e la brochure dettagliata del festival (da scaricare)

Nazzano - 08 Giugno 2015

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

A piedi tra storia e natura: al via due escursioni guidate

CASTEL SANT’ELIA/MAZZANO ROMANO – Una domenica alla scoperta della storia e della natura. Il 26 novembre sono in programma due escursioni guidate...

Eventi&Cultura

Due spettacoli teatrali e un concerto nel week end

MORLUPO/SABINA – Tre opportunità a teatro a Morlupo, Fara Sabina e Poggio Mirteto. Venerdì 24 novembre a Poggio Mirteto è in programma il concerto del coro polifoni...

Eventi&Cultura

Parte la “Festa della polenta e del vin brulè"

FONTE NUOVA – Stand e degustazioni per la prima edizione dell’evento “Aspettando Natale. Festa...

Eventi&Cultura

“Cuore in Musica”: al via il concorso per aspiranti cantanti, ballerini e musicisti

MORLUPO – Un’occasione importante per aspiranti cantanti, ballerini e musicisti. Il Teatro Aldo Fabrizi ospita la seconda edizione del Premio “Cuore in Musica”. C’è tempo entro e non oltre il...

Eventi&Cultura

Alle Scuderie Estensi la mostra “Senzatomica”: un doppio percorso multimediale dedicato al disarmo nucleare

TIVOLI – Il Centro Multimediale delle Scuderie Estensi ancora per una settimana ospita la mostra “Senzatomica. Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari”...