Stampa

IL VALORE DELLA REFURTIVA RECUPERATA E' DI OLTRE 200 EURO

Furto di tabacchi sventato dai carabinieri: i tre ladri sorpresi si danno alla fuga

Avevano scassinato un distributore automatico di un bar della stazione ferroviaria

MONTEROTONDO SCALO - Tentano il furto di tabacchi scassinando il distributore automatico di sigarette di un bar della stazione ferroviaria: i tre uomini fuggono all'arrivo dei carabinieri e lasciano a terra tutta la refurtiva.

IL FATTO. Furto sventato stanotte in un bar di Monterotondo Scalo. I carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monterotondo, infatti, nelle prime ore della notte, sono intervenuti presso un bar ubicato nei pressi della stazione ferroviaria dello Scalo. Tre  uomini con il volto travisato erano riusciti a forzare ed a scassinare un distributore automatico di sigarette, dal quale avevano sottratto svariati pacchetti, per un valore di oltre 200 euro in contanti. Alla vista dei militari, giunti immediatamente sul posto a seguito di una segnalazione dei cittadini, i tre malviventi si sono dati alla fuga, lasciando a terra tutta la refurtiva. I tabacchi sono stati restituiti ai gestori dell'esercizio.  

di Gioia Maria Tozzi

Monterotondo - 03 Gennaio 2011

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

La parrocchia ricorda Don Giuseppe Mariottini a 20 anni dalla sua scomparsa

FIANO ROMANO – A vent’anni dalla sua morte si ricorda con una cerimonia ed un momento di riflessione e di testimonianza Don Giuseppe Mariottini, parroco del paese per oltre 50 anni. Sabato 23 marzo l’oratorio Santa Maria delle Grazie, da lui costruito e fortemente voluto per essere luogo di aggregazione dei ragazzi sulle orme di Don Bosco...

Cronaca

Arrestati i truffatori della 'tecnica del mazzo di chiavi'

FIANO ROMANO – In carcere i truffatori che avevano ideato la tecnica del “mazzo di chiavi caduto a terra” per distrarre le vittime e sottrarre le borse in auto. Fatale per loro l’ultimo colpo...

Cronaca

Maxi controllo del territorio: dieci persone arrestate e denunciate

MONTEROTONDO/CAPENA - Cinque arresti e cinque denunce sono scaturite in queste ore nell’ambito...

Cronaca

Sanzioni e sequestri in tre attivitŕ del Bivio

CAPENA – Sanzioni e sequestri in un ristorante, una pizzeria e un minimarket del Bivio. I carabinieri della stazione di Capena, in collaborazione con il personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato...

Cronaca

I carabinieri chiudono una sala slot, ritrovo di pregiudicati

CAMPAGNANO DI ROMA - Schiamazzi notturni e presenza di pregiudicati: i carabinieri della stazione di Campagnano di Roma hanno notificato un provvedimento di sospensione della licenza...