Stampa

CRONACA DI ROMA - FOTOREPORTAGE

I dipendenti della Fabia Mater senza stipendio a Natale: la loro protesta sarà un check up gratuito

Il 17 dicembre i medici e il personale offriranno visite specialistiche gratuite contro i tagli alla sanità

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ROMA - La Fabia Mater è una clinica polispecialistica accreditata con il Servizio sanitario nazionale, un punto di riferimento nel quadrante Roma Est, "una perla rara" di sanità della regione Lazio, così la chiamano i stessi dipendenti che ci lavorano. L 'ostetricia è il fiore all'occhiello della struttura: vengono fatti nascere più di 2.000 bambini ogni anno. Nel blocco parto ci sono tre sale, le pareti azzurre e le luci soffuse per accogliere i nuovi nati nel modo più dolce possibile. C'è la vasca per il parto in acqua, la sedia svedese e le liane per il parto attivo, il rooming in per promuovere l'allattamento esclusivo al seno, proprio come le strutture d'avanguadia del nord. Il servizio di Partoanalgesia garantito 24 ore su 24  è completamente gratuito, così come il parto in acqua e tutti gli altri servizi erogati dalla struttura. S.M. è un anestesista e svolge un tipo di intervento altamente specialistico che è la discectomia endoscopica che permette di rimuovere l'ernia del disco senza tagli ed incisioni diminuendo il rischio di aderenze nel post operatorio. Questo tipo di intervento viene effettuato in Germania, Austria e in altri Paesi europei. La Fabia Mater è il secondo centro  ad effettuare tale procedura in tutta Italia. Molti sono i primati e le eccellenze che potremmo elencare... "eppure - dicono i dipendenti - da sette mesi non percepiscono, dalla Regione, i pagamenti delle prestazioni mediche in convenzione". A dicembre non verranno pagati gli stipendi nè la tredicesima. Nonostante questo, non ci sarà nessun corteo, nessuno striscione, i medici e tutto il personale offriranno visite specialiste gratuite a tutti gli utenti come forma di protesta nella giornata di sabato 17 dicembre.

Fotoreportage di Chiara Rossi

Roma - 12 Dicembre 2011

Articolo scritto da Chiara Rossi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Da Torino a Torrita: l'arte contemporanea accende il terzo "Borgo in Festa"

TORRITA TIBERINA – Nel paese tiberino cresce l’attesa del tramonto del sole di sabato 28 settembre per ammirare l’opera “Ancora una Volta” di Valerio Berruti, che illuminerà...

Cronaca

Il Capitano Ultimo incontra gli studenti: un botta e risposta tra valori e legalità

FIANO ROMANO – In un Palazzetto dello Sport gremito di giovani delle scuole medie locali si è svolto l’incontro con il Capitano Ultimo: l’eroe dell’Arma che ha combattuto e combatte la mafia...

Cronaca

Rubavano auto e vendevano i pezzi al mercato nero: cinque persone nei guai

CAPENA – Rubavano auto e le smontavano per poi rivenderne i pezzi al mercato nero. I carabinieri...

Cronaca

Forza le auto e ruba stereo ed altri oggetti: fermato ed arrestato dai carabinieri

FIANO ROMANO – Aveva preso di mira le auto parcheggiate nel centro commerciale Feronia di via Milano. I carabinieri lo hanno fermato tra le vett...

Cronaca

La parrocchia ricorda Don Giuseppe Mariottini a 20 anni dalla sua scomparsa

FIANO ROMANO – A vent’anni dalla sua morte si ricorda con una cerimonia ed un momento di riflessione e di testimonianza Don Giuseppe Mariottini, parroco del paese per oltre 50 anni...