Stampa

SUPERBIKE 2014 - GP PORTOGALLO

Sykes trionfa in gara 1. La seconda manche "bagnata" viene vinta da Rea

In gara 2 pasticcio Aprilia con Guintoli che mette k.o. Melandri. Podio per le Ducati di Giugliano e Davies

Undicesimo podio e settima vittoria stagionale per Tom Sykes che conquista la gara 1 di Portimao in Portogallo. L'inglese di casa Kawasaki riesce a portare a casa la prima manche, davanti a Guintoli e Baz. Non riesce a ripetersi in gara 2 Sykes che, sotto il diluvio, cerca di fare meno errori possibili per non cadere a terra e alla fine passa sul traguardo in ottava posizione. Trionfo invece per Rea che con coraggio si prende il gradino più alto del podio, completato dalle due Ducati di Giugliano e Davies (per l'italiano secondo podio stagionale). Gara a doppia faccia per l'Aprilia che in gara 1 vede Guintoli prendersi il secondo posto, mentre Melandri (per un errore di gomma) chiude quarto; nella seconda manche invece un errore del francese coinvolge anche Melandri ed entrambi cadono a terra (l'italiano abbandona la gara mentre Guintoli ritorna in pista e passa il traguardo in settima posizione). La classifica generale vede Sykes sempre in testa con 284 punti, seguito da Guintoli a 241 punti. Terzo Baz che distacca di un solo punto Rea a 235 punti, mentre Melandri è quinto a 192 punti.

GARA 1. Tutto facile per Sykes che in quattro giri dallo spegnere dei semafori si mette davanti a tutti e vince in solitaria la prima prova del GP del Portogallo. Melandri cerca di resistere al campione del mondo in carica ma i secondi di distacco aumentano (l'italiano decide per una gomma più dura all'anteriore e posteriore) e pian piano si ritrova in lotta con Rea, Baz, Guintoli e Davies. Tra questi è Guintoli a portarsi in seconda posizione, ma il distacco da Sykes va oltre i 2 secondi. Cerca gloria anche Baz che con la Kawasaki si stacca dal gruppetto e si prende il terzo posto del podio, con Melandri che però non molla e, nonostante un'Aprilia che oscilla (nel frattempo viene esposta bandiera bianca per qualche goccia di pioggia), prova il tutto per tutto ma senza riuscirci. Finisce gara 1 con Sykes che trionfa (terza vittoria consecutiva) davanti a Guintoli e Baz.

GARA 2. Pista completamente bagnata e gara ridotta a 18 giri. Partenza a fionda per Rea che sembra non avere problemi a correre in condizioni precarie, tanto che in poche curve si mette in prima posizione e lì rimarrà fino alla fine della gara. Si accodano dietro Sykes e Davies, le due Aprilia di Melandri e Guintoli e le Ducati. In pochi giri è Melandri a prendere il giusto ritmo e a farsi vedere superando Sykes e puntando il leader della gara Rea, di poco più avanti. Ad imitarlo ci prova Guintoli che si mette dietro al compagno di squadra, inseguito da Giugliano in sella alla Ducati. Perde terreno Sykes che sul bagnato non riesce a dare il meglio e pian piano scivola dietro di qualche posizione (alla fine chiuderà ottavo). Quattro giri al termini ed ecco che a sorpresa finiscono a terra le due Aprilia di Guintoli e Melandri: mentre l'italiano aspettava il momento giusto per passare Rea, il compagno di box Guintoli tenta una manovra azzardata e si infila nel momento sbagliato, causando la caduta di entrambi. A giovarne è sicuramente Rea che in solitaria corre verso il traguardo e vince in sella alla sua Honda. L'errore di Guintoli apre la porta anche a Giugliano che conquista il secondo posto, davanti al compagno di marca Davies.

di Daniele Franco

- 08 Luglio 2014

Articolo scritto da Daniele Franco
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Sport

Allo start la gara podistica “Il “5000” degli amici”

PASSO CORESE – Allo start la seconda edizione della gara podistica “Il “5000” degli amici”. Venerdì 20 luglio, nella pista di atletica "Di Tommaso", si svolge la gara in pista...

Sport

"Corri Cures”. Da piazza della Libertà prende il via la corsa podistica di 13 Km

PASSO CORESE – Da piazza della Libertà prende il via la nona edizione della corsa podistica “Corri Cures – Trofeo Car Camper”. Domenica 15 ottobre alle ore 10 parte il...

Eventi&Cultura

Una mattina dedicata allo sport, alla salute e all’inclusione sociale: parte "Sport&Go[al]"

FIANO ROMANO – Bambini, ragazzi e genitori si incontrano tra il Palazzetto dello Sport e il campo sportivo Pertini per la quarta edizione di “Sport&Go[al]”: la mattinata dedicata al...

Sport

Al via il Granfondo Valle del Tevere-Memorial Massimo Gili

FIANO ROMANO – Ai nastri di partenza il Granfondo Valle del Tevere – Coppa Città di Fiano Rom...

Sport

Allo start di partenza la corsa “Il 5.000 degli amici”

PASSO CORESE – Una gara non competitiva serale aperta a tutti, senza limiti di età. Venerdì 21 luglio alle ore 19:30 parte la corsa “Il 5.000 degli amici” organizzata dall’Asd...