Stampa

SUPERBIKE 2013 - GP ITALIA

Melandri riparte da Monza

Laverty resiste all'attacco di Melandri e vince gara 2. Battaglia di ricorsi tra Guintoli e Sykes

L'aria di casa fa bene al pilota Marco Melandri, che nel GP di Monza del campionato Superbike, arriva primo in gara 1 e secondo in gara 2. Il romagnolo con la sua BMW, dopo le brutte prestazioni dei GP precedenti, riesce a fare un balzo importante nella classifica dei piloti, aggiudicandosi la quarta posizione in campionato a 96 punti. Protagonisti in positivo di questa domenica italiana sono stati: l'irlandese Eugene Laverty, che soffia il primo posto a Melandri in gara 2, Tom Sykes con la sua Kawasaki e il francese Sylvain Guintoli, che scende dal podio in gara 2 appellandosi alla Direzione Gara per una posizione non ceduta da Sykes nelle ultime curve. Degli italiani importante piazzamento di Michel Fabrizio, sesto in gara 1 e quinto in gara 2 con la sua Aprilia. Il pilota Davide Giugliano invece chiude decimo in gara 1, a causa di un problema ai freni che gli hanno negato la possibilità di un miglior piazzamento, e sesto in gara 2.

GARA 1. La rinascita di Melandri avviene sul circuito di Monza. Nella prima manche, inizialmente, è Laverty che parte forte tirandosi dietro il gruppetto formato da Melandri, Sykes e Guintoli. Nei 18 giri della gara i quattro piloti non si risparmiano manovre a limite, staccate furibonde e sorpassi con il fiato sospeso. Arriva l'ultimo giro, quello della verità. Il francese Guintoli ormai distanziato rimane dietro a guardare, mentre lì davanti Melandri riesce a prendere la scia a Sykes e a mettersi davanti. Le moto tagliano il traguardo quasi nello stesso istante, ma è Melandri a vincere in volata davanti alla Kawasaki di Sykes e all'Aprilia di Laverty.

GARA 2. Parte nel pomeriggio la seconda manche della Superbike, che vede protagonisti i soliti quattro della mattina. Melandri, Guintoli e Sykes fanno una corsa più tattica, all'inseguimento del capo-gruppo Laverty. L'inglese Sykes dopo aver battagliato nei primi giri, sembra essere quello che soffre di più rispetto agli altri e rimane stabile in quarta posizione. All'ultimo giro Melandri ci riprova, tentando di beffare anche Laverty, ma l'irlandese chiude ogni spazio e passa primo sul traguardo di gara 2. Per il terzo posto invece si fronteggiano Guintoli e Sykes, che dopo aver superato il francese arriva lungo in curva, ma rientra in fretta mantenendo la terza posizione che occupava prima di diritto; Guintoli contrariato per questa mossa irregolare, a sua parere, fa ricorso e chiama in causa la Direzione di Gara, che invece darà ragione a Sykes. Finisce la gara con la vittoria di Laverty, secondo Melandri e terzo Tom Sykes con la sua Kawasaki. Nella classifica generale, rimane in testa Guintoli a 137 punti; secondo Laverty a 124 e terzo Sykes a 119, separati da soli cinque punti.

di Daniele Franco

- 14 Maggio 2013

Articolo scritto da Daniele Franco
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Sport

"Corri Cures”. Da piazza della Libertà prende il via la corsa podistica di 13 Km

PASSO CORESE – Da piazza della Libertà prende il via la nona edizione della corsa podistica “Corri Cures – Trofeo Car Camper”. Domenica 15 ottobre alle ore 10 parte il...

Eventi&Cultura

Una mattina dedicata allo sport, alla salute e all’inclusione sociale: parte "Sport&Go[al]"

FIANO ROMANO – Bambini, ragazzi e genitori si incontrano tra il Palazzetto dello Sport e il campo sportivo Pertini per la quarta edizione di “Sport&Go[al]”: la mattinata dedicata al...

Sport

Al via il Granfondo Valle del Tevere-Memorial Massimo Gili

FIANO ROMANO – Ai nastri di partenza il Granfondo Valle del Tevere – Coppa Città di Fiano Rom...

Sport

Allo start di partenza la corsa “Il 5.000 degli amici”

PASSO CORESE – Una gara non competitiva serale aperta a tutti, senza limiti di età. Venerdì 21 luglio alle ore 19:30 parte la corsa “Il 5.000 degli amici” organizzata dall’Asd...

Sport

"Beach Volley Cup 2017": sette giorni per il torneo dedicato ai giovani

CASTELNUOVO DI PORTO – “Beach Volley Cup 2017”: all’ombra del palazzo del borgo parte il torneo che vedrà sfidarsi giovani nello sport più amato dell’estate. Le gare si svolgono dal 10 al 16 luglio dalle ore 20 in poi, con partite ogni trent...