Stampa

IL 18ENNE DOVRA' RISPONDERE ANCHE DI RESISTENZA

Stringe e minaccia una 19enne alla stazione: in manette per tentata violenza sessuale

I carabinieri lo hanno rintracciato poco dopo grazie ai filmati di videosorveglianza

PASSO CORESE – Giovane in manette per tentata violenza sessuale e resistenza a Pubblico Ufficiale. L’arresto è scattato a poche ore di distanza dal fatto avvenuto nelle vicinanze della stazione ferroviaria. A finire nei guai un 18enne che poche ore prima aveva molestato una sua coetanea. La ragazza, che è riuscita a divincolarsi grazie all’intervento degli autisti, ha presentato denuncia in caserma. Il giovane è stato poi rintracciato dai carabinieri in un negozio di via Garibaldi e per sfuggire all’arresto ha minacciato i militari fino ad arrivare a sputargli addosso. Il 18enne è stato trasferito nel carcere di Rieti dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

IL FATTO. I carabinieri della stazione di Montelibretti hanno arrestato un 18enne, di origini rumene e già noto alle Forze dell’Ordine, per tentata violenza sessuale e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il giovane è stato individuato al termine di ricerche scaturite dalla denuncia presentata da una 19enne reatina; la ragazza ha riferito ai militari di essere stata molestata nei pressi della stazione ferroviaria di Fara Sabina, dove il 18enne l’aveva stretta a sé minacciandola. La 19enne ha raccontato di essere riuscita a liberarsi solo grazie all’intervento di alcuni autisti della compagnia di trasporti locale che in quel momento erano nelle vicinanze. La descrizione fornita dalla vittima e l’esame dei filmati dell’impianto di videosorveglianza della stazione hanno consentito ai carabinieri di rintracciare il molestatore, poche ore più tardi, all’interno di un esercizio commerciale di via Garibaldi a Fara Sabina. Il 18enne per impedire la sua identificazione ha spintonato ripetutamente i carabinieri, oltraggiandoli con frasi minacciose e sputi, prima di essere definitivamente bloccato ed ammanettato.

Passo Corese - 05 Novembre 2018

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Maxi controllo del territorio: dieci persone arrestate e denunciate

MONTEROTONDO/CAPENA - Cinque arresti e cinque denunce sono scaturite in queste ore nell’ambito...

Cronaca

Sanzioni e sequestri in tre attivitŕ del Bivio

CAPENA – Sanzioni e sequestri in un ristorante, una pizzeria e un minimarket del Bivio. I carabinieri della stazione di Capena, in collaborazione con il personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato...

Cronaca

I carabinieri chiudono una sala slot, ritrovo di pregiudicati

CAMPAGNANO DI ROMA - Schiamazzi notturni e presenza di pregiudicati: i carabinieri della stazione di Campagnano di Roma hanno notificato un provvedimento di sospensione della licenza...

Cronaca

Minaccia la famiglia con una pistola giocattolo: in manette un 54enne

PALOMBARA SABINA – Maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata: i carabinieri arrestano un...

Cronaca

Piccoli europei crescono: la scuola accoglie il Progetto Erasmus "Listen, talk, spell, act"

FIANO ROMANO – “Listen, Talk, Spell, Act”: “ascolta”, “parla”, “scrivi” e “metti in scena”. E’ terminata ieri la quattro giorni del Progetto Erasmus che ha...