Stampa

LA SEDE IN VIA SERVILIA, PRESSO IL MUNICIPIO

Uno sportello per la tutela del consumatore

Gestito dall'Adiconsum, lo sportello è nato per fornire consulenze e assistenza gratuita ai consumatori

Lo sportello per la tutela del consumatore di Passo Corese è aperto il lunedì e il giovedì dalle ore 9 alle ore 13

Lo sportello per la tutela del consumatore di Passo Corese è aperto il lunedì e il giovedì dalle ore 9 alle ore 13

PASSO CORESE - E' aperto, presso la sede del comune di Fara Sabina (ufficio di Passo Corese) di via Servilia, lo sportello per la tutela del consumatore. Gestito dall'Adiconsum, lo sportello è nato per fornire consulenze e assistenza gratuita ai consumatori.

QUANDO E' NATO?. "Lo sportello per la tutela del consumatore - spiega la responsabile dell'ufficio di Passo Corese Antonella Grillo - è attivo dal maggio 2008 ed è nato da un progetto regionale".  

DA CHI E' GESTITO?. "Lo sportello - continua la responsabile - è gestito dall'Adiconsum, un'associazione onlus che opera a tutela dei consumatori in piena autonomia dalle imprese, dai partiti, dal governo e dallo stesso sindacato". L'Adiconsum, costituita nel 1987 su iniziativa della Cisl, ha oltre 122.000 associati ed è presente in tutte le regioni italiane, con 283 sportelli di informazione e consulenza nelle maggiori città.

A CHI SI RIVOLGE?. "Lo sportello - spiega la responsabile Grillo - si rivolge ai consumatori e cittadini che hanno varie problematiche, dalle bollette relative a erogazione di pubblici servizi (telefonia, luce, acqua, gas) alla garanzia dei beni mobili acquistati; dai servizi bancari e finanziari alle assicurazioni; dai viaggi e gite organizzate agli esercizi commerciali". "Le consulenze riguardano anche - aggiunge Antonella Grillo - servizi pubblici e enti locali, alimentazione e salute, condominio e proprietà (Ici)".

COME FUNZIONA?. "Lo sportello funziona in modo molto semplice. Le persone che hanno bisogno di consulenze e informazioni maggiori - spiega la responsabile - possono venirci a trovare il lunedì e il giovedì mattina, ed io e la mia collega Francesca Domeniconi potremmo dare consigli su come comportarsi". "Oltre al nostro aiuto, l'interessato - continua la Grillo - può usufruire anche del parere e dei consigli di esperti, avvocati e specializzati, che potranno darle una consulenza gratuita". "Inoltre - conclude l'addetta - chi fosse interessato può fare una tessera Cisl al costo di 15 euro".

GLI ORARI DI APERTURA. Lo sportello, che si trova negli uffici comunali di via Servilia a Passo Corese, è aperto il lunedì e il giovedì, dalle ore 9 alle ore13.

di Laura Bernardini

Passo Corese - 25 Gennaio 2010

Articolo scritto da Laura Bernardini
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Lavoro

Il minibus del progetto "Up! InformaGiovani" fa tappa in paese

MONTOPOLI DI SABINA - Il prossimo 6 marzo, il minibus gestito dall'associazione Juppiter farà tappa dalle ore 16 a Montopoli di Sabina. Il progetto "Up! InformaGiovani", creato dalla Provincia di Rieti e gestito dall'associazione Juppiter, si rivolge a giovani di età compresa tra i 14 e i 30 anni...

Cronaca

La Protezione Civile dà il via alla campagna d'iscrizione per nuovi volontari

FARA IN SABINA - Nuovo anno e nuove iscrizioni. A partire dal mese di gennaio, il gruppo di Protezione Civile di Fara in Sabina avvia la campagna di reclutamento di nuovi...

Cronaca

Visite ed esami gratuiti, parte il progetto di prevenzione dell'aneurisma dell'aorta addominale

FIANO ROMANO - L'equipe medica dell'Azienda Ospedaliera Sant'Andrea diretta dal professor Taurino con il patrocinio del comune di Fiano Romano e la collaborazione del...

Cronaca

Un sostegno economico per le famiglie numerose

FIANO ROMANO - Aiutare economicamente i nuclei familiari numerosi con almeno tre figli: questo l'obiettivo dell'amministrazioni comunale portavoce di questa importante iniziativa. C'è tempo entro e non oltre il...

Cronaca

Tariffe agevolate per il trasporto pubblico con la campagna “Me lo merito”

LAZIO - La Regione Lazio, per l'anno 2012, promuove la campagna "Me lo merito": infatti sono previste agevolazioni sui costi per l'uso dei mezzi pubblici per i cittadini con un'età compresa tra i 10 e i 30 anni con un particolare reddito Isee ed in possesso di determinati ...