Stampa

A FIANO ROMANO, MONTEROTONDO E CAPENA

Spaccio, detenzione di armi ed evasione: tre arresti

Le operazioni dei carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo Radiomobile e delle stazioni di Monterotondo e Montelibretti

FIANO ROMANO/MONTEROTONDO/CAPENA - Tre persone in manette a Fiano Romano, Monterotondo e Capena. I carabinieri dell'Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle stazioni di Monterotondo e Montelibretti hanno arrestato una 64enne per detenzione di armi, un giovane evaso dai domiciliari e un pusher.

DETENEVA ARMI IN CASA: UNA 64ENNE FINISCE AI DOMICILIARI A FIANO ROMANO. I carabinieri dell'Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato M.R.A., una signora di 64 anni residente a Fiano Romano. La donna deteneva nella sua abitazione una pistola Rhoner modello 15, calibro 8 ed alcuni proiettili dello stesso calibro. La 64enne è stata deferita in stato di arresto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti; la signora si trova ora agli arresti domiciliari.

EVADE DAI DOMICILIARI: ARRESTATO A MONTEROTONDO. I carabinieri della stazione di Monterotondo, dopo un normale controllo, hanno arrestato N.C, un cittadino rumeno di 29 anni residente a Monterotondo. Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso in strada. Dopo gli accertamenti di rito è risultato che si era allontanato arbitrariamente dal proprio domicilio, presso il quale avrebbe dovuto invece rimanere per scontare una pena agli arresti domiciliari. L'uomo è stato deferito in stato di arresto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli.

GIOVANE PUSHER IN MANETTE A CAPENA. I carabinieri della stazione di Montelibretti, a seguito di un mirato servizio di osservazione, controllo e pedinamento a Capena, hanno arrestato e deferito all'Autorità Giudiziaria tiburtina H.C., un giovane immigrato del Gambia di 29 anni. L'uomo, ospite del Centro di Accoglienza per i Richiedenti Asilo di Castelnuovo di Porto, è stato trovato in possesso di 9 involucri contenenti marijuana, per un ammontare complessivo di circa 9 grammi. Dovrà rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

di Gioia Maria Tozzi

Valle del Tevere - 24 Febbraio 2012

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Cocaina, hashish e denaro. I carabinieri arrestano tre pusher in due diverse operazioni

MENTANA/FONTE NUOVA – Tre pusher in manette a Fonte Nuova e Mentana. Nel corso di due diverse operazioni antidroga i carabinieri hanno...

Cronaca

Danneggia il ristorante cinese dove aveva cenato e poi tenta la rapina: arrestato

FONTE NUOVA – Dopo aver mangiato nel ristorante cinese va in escandescenza, mette a soqquadro...

Cronaca

Sorpresi a spacciare cocaina: in manette due giovani pusher

MONTORIO ROMANO/MONTEROTONDO – Due giovani pusher nei guai a Montorio Romano e a Monterotondo. I carabinieri li sorprendono mentre...

Cronaca

Tentato omicidio: viene ferito con un coltello da cucina dal suocero e dal cognato

FONTE NUOVA – Suocero e cognato, al culmine di una lite, feriscono un 53enne con un lungo coltello...

Cronaca

Badante denunciata. Ruba la carta e preleva i soldi della pensione dell’anziana che accudiva

RIGNANO FLAMINIO – Una badante raggira l’anziana che accudiva rubandole i soldi della pensione dal...