Stampa

I DUE, PREGIUDICATI, SONO STATI DENUNCIATI

Truffa dello specchietto: due coniugi truffano un anziano

Lo raggirano facendosi consegnare denaro per un falso sinistro stradale

CONTIGLIANO – Simulano un incidente stradale e si fanno consegnare denaro da un anziano per un danno mai provocato. I carabinieri avviano le indagini e denunciano a piede libero una coppia di coniugi pregiudicati.

IL FATTO. I carabinieri della stazione locale hanno denunciato a piede libero per truffa in concorso due coniugi pregiudicati: si tratta di F. F., di 32 anni siciliano, e di F. M., di 33 salernitana, entrambi residenti a Noto, in provincia di Siracusa. La coppia ha simulato un sinistro stradale colpendo una autovettura con un oggetto; il conducente dell’auto, un anziano del paese, si è subito fermato e i coniugi gli hanno fatto notare che nell’impatto aveva rotto lo specchietto retrovisore esterno della loro auto. Grazie al raggiro ben architettato i due si sono fatti consegnare 100 euro a titolo risarcitorio di un danno mai avvenuto, spiegando che in questo modo non avrebbe avuto noie o aumenti di premi assicurativi. L’anziano non convinto di cosa era accaduto ha sporto denuncia presso la stazione dell’Arma del paese. I carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini e attraverso l’ascolto delle persone informate sui fatti e l’analisi dei tabulati telefonici, sono riusciti ad identificare la coppia. I coniugi sono stati iscritti nel registro degli indagati della Procura di Rieti con l’accusa di truffa in concorso.

di Gioia Maria Tozzi

provincia di Rieti - 20 Ottobre 2016

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Il Capitano Ultimo incontra gli studenti: un botta e risposta tra valori e legalità

FIANO ROMANO – In un Palazzetto dello Sport gremito di giovani delle scuole medie locali si è svolto l’incontro con il Capitano Ultimo: l’eroe dell’Arma che ha combattuto e combatte la mafia...

Cronaca

Rubavano auto e vendevano i pezzi al mercato nero: cinque persone nei guai

CAPENA – Rubavano auto e le smontavano per poi rivenderne i pezzi al mercato nero. I carabinieri...

Cronaca

Forza le auto e ruba stereo ed altri oggetti: fermato ed arrestato dai carabinieri

FIANO ROMANO – Aveva preso di mira le auto parcheggiate nel centro commerciale Feronia di via Milano. I carabinieri lo hanno fermato tra le vett...

Cronaca

La parrocchia ricorda Don Giuseppe Mariottini a 20 anni dalla sua scomparsa

FIANO ROMANO – A vent’anni dalla sua morte si ricorda con una cerimonia ed un momento di riflessione e di testimonianza Don Giuseppe Mariottini, parroco del paese per oltre 50 anni...

Cronaca

Arrestati i truffatori della 'tecnica del mazzo di chiavi'

FIANO ROMANO – In carcere i truffatori che avevano ideato la tecnica del “mazzo di chiavi caduto a terra” per distrarre le vittime e sottrarre le borse in auto. Fatale per loro l’ultimo colpo...