Stampa

L’ESPONENTE E' STATA RAGGIUNTA TELEFONICAMENTE DALL’ONOREVOLE LUZZI

“Non è giusto risolvere un problema a discapito della provincia”

Parla Simona Bossi, in rappresentanza del capogruppo del partito “La Destra” Adriano Tilgher

Nella foto Simona Bossi, rappresentante del capogruppo del partito 'La Destra' Adriano Tilgher

Nella foto Simona Bossi, rappresentante del capogruppo del partito 'La Destra' Adriano Tilgher

CASTELNUOVO DI PORTO - Davanti all'ingresso del "Cara" di Castelnuovo c'era oggi anche Simona Bossi, in rappresentanza del capogruppo del partito "La Destra" Adriano Tilgher. "Non è giusto che si risolva un problema a discapito della provincia - ha detto Simona Bossi - il territorio provinciale sta prevaricando la Capitale: le persone si trasferiscono qui, la popolazione sta crescendo e con essa anche la situazione industriale e commerciale".

LA DICHIARAZIONE DI SIMONA BOSSI DEL PARTITO "LA DESTRA". "Non si risolve così una situazione - ha detto Simona Bossi - lo spostamento dei rom a Castelnuovo di Porto crea solo un problema maggiore. Non è una scelta politica lungimirante. I nomadi non si adattano, non c'è possibilità di integrazione, non hanno per scelta di vita rispetto delle regole di vita di un paese che li ospita". Nel corso della mattinata il numero dei rom che doveva arrivare a Castelnuovo è sceso vertiginosamente. Molti di loro sono andati via prima dell'arrivo delle autorità, altri sono rimasti. Dai 120 che dovevano essere trasferiti si è giunti ad un numero di 58 rom. "Non conta il numero dei rom - ha aggiunto la Bossi - il concetto è che occorre combattere questa decisione". La Bossi ha poi ricevuto la telefonata dell'onorevole Luzzi che ha assicurato che l'onorevole Gramazio si stava interessando della vicenda.

di Gioia Maria Tozzi

Castelnuovo di Porto - 18 Gennaio 2010

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Mesi di violenze in famiglia: nei guai un 30enne

FIANO ROMANO – Gli evidenti lividi sul viso hanno inchiodato un 30enne per maltrattamenti in fam...

Cronaca

Picchia la convivente: i carabinieri arrestano un 41enne

MONTEROTONDO – Picchia la convivente e per lui si aprono le porte del carcere. I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Monterot...

Cronaca

Spaccio e detenzione di stupefacenti: in due in manette

MENTANA/FIANO ROMANO – Due uomini in manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti a Mentana e Fiano Romano. A finire nei guai un 47enne ed un 53enne...

Eventi&Cultura

Da Torino a Torrita: l'arte contemporanea accende il terzo "Borgo in Festa"

TORRITA TIBERINA – Nel paese tiberino cresce l’attesa del tramonto del sole di sabato 28 settembre per ammirare l’opera “Ancora una Volta” di Valerio Berruti, che illuminerà...

Cronaca

Il Capitano Ultimo incontra gli studenti: un botta e risposta tra valori e legalità

FIANO ROMANO – In un Palazzetto dello Sport gremito di giovani delle scuole medie locali si è svolto l’incontro con il Capitano Ultimo: l’eroe dell’Arma che ha combattuto e combatte la mafia...

Articoli correlati