Stampa

L'APPUNTAMENTO SI SVOLGE DOMENICA 11 NOVEMBRE

Arriva in Sabina la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale

Incontri, dibattiti, simulazioni per il progetto itinerante promosso dalla Regione Lazio

POGGIO MIRTETO - Prosegue nelle piazze e nelle scuole della Regione Lazio la campagna di sensibilizzazione in vista della Giornata Regionale per la Sicurezza Stradale prevista per il prossimo 18 novembre. Per la Sabina l’iniziativa itinerante prevede due appuntamenti nel comune di Poggio Mirteto: giovedì scorso il primo evento presso la scuola media e domenica 11 novembre alle ore 10 in piazza Martiri della Libertà. Alex Zanardi, Alessia Filippi, i fratelli Nicola, Tommaso e Maria Marconi e Marzia Carapelli, questi alcuni nomi degli atleti di spicco del panorama nazionale che faranno da testimonial durante tutta la campagna di sensibilizzazione.

L’INIZIATIVA. L’iniziativa prevede una serie di appuntamenti per diffusione della cultura della sicurezza stradale tra i giovani, ai quali vengono trasferite informazioni sull’importanza di assumere comportamenti responsabili come utenti della strada. In questi raduni, le lezioni teoriche sono affiancate dall’innovativa tecnica dei simulatori di guida auto e moto, ma anche pratiche di guida sicura in pista per bambini, ragazzi e adulti con piloti-istruttori qualificati.

LA GIORNATA DELLA SICUREZZA STRADALE. La conclusione dell’itinerante campagna di sensibilizzazione sarà durante la giornata della sicurezza stradale a Roma il 18 novembre. Il programma prevede in mattinata una gara podistica: “Di Corsa per la Sicurezza Stradale”con uno spazio particolare riservato a soggetti diversamente abili, affinché lo sport diventi un momento di integrazione sociale, mentre nel pomeriggio si svolgerà un convegno conclusivo.

PARLANO GLI ORGANIZZATORI. “Anche in questi ultimi giorni sono arrivate notizie tragiche, veri e propri bollettini di guerra – commenta Luca Frongia, presidente del Centro Studi Europeo per la Sicurezza Stradale – Il nostro fine è quello di fornire un aiuto concreto alla battaglia contro gli incidenti stradali”. “Queste iniziative – interviene e conclude l’assessore regionale alle Infrastrutture e Lavori pubblici Luca Malcotti – rappresentano un’occasione importante soprattutto per i giovani. È fondamentale che la Regione Lazio sostenga progetti destinati ad incidere sul comportamento delle persone e utili per far crescere una cultura in tale ambito”.

PER INFORMAZIONI: Per saperne di più visitare il sito internet: www.centrosicurezzastradale.it

di Linda Massari

Poggio Mirteto - 07 Novembre 2012

Articolo scritto da Linda Massari
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Prende a bastonate la compagna in attesa e il vicino che la voleva aiutare: in manette

FIANO ROMANO – Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate: queste le accuse per due...

Cronaca

Finisce male un incontro a luci rosse nel borgo: due arresti

ROCCANTICA – Un incontro a luce rosse si conclude con l’intervento dei carabinieri e due arresti. Un 34enne contatta due escort per un incontro trasgressivo...

Cronaca

Appicca un incendio ad un negozio che vende marijuana legale: identificato l’autore

MONTEROTONDO - I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno...

Cronaca

Minaccia l’ex con la pistola per comprare la droga ma viene arrestato

MENTANA – Picchia e minaccia di morte l'ex moglie per prenderle denaro ed acquistare la droga. La donna chiede aiuto al 112. L’uomo una volta capito di...

Cronaca

Minaccia l’ex compagna con un taglierino. I carabinieri arrestano uno stalker

MONTELIBRETTI – Minaccia con un taglierino l’ex compagna. La donna si rifugia in auto per sfuggirgli e viene salvata dai carabinieri. Per l’uomo sono...