Stampa

IN PROGRAMMA DOMENICA 22 GENNAIO

In scena la commedia brillante “Scusate…ma dovevo!!!”

Gag e risate per l’opera di Emiliano Morana e Alessandro Bonanni

FORANO – Nel teatro comunale va in scena la commedia brillante “Scusate…ma dovevo!!!” di Emiliano Morana e Alessandro Bonanni. Domenica 22 gennaio alle ore 18, nel teatro comunale, infatti, è in programma il nuovo appuntamento della rassegna culturale proposta dall’associazione “ForanoInMusica”. Lo spettacolo, diretto da Emiliano Morana, sarà interpretato da Giovanni De Anna, Diego Migeni ed Emiliano Morana. L’aiuto regia è a cura di Adriano D’Amico e Lele Nardozi, mentre la fotografia è di Gabriella Deodato.

LO SPETTACOLO. “Scusate…ma dovevo!!!” si apre con Mattia e Tommaso Scartocci, due fratelli romani. Il primo è non vedente a causa di uno stupido incidente coi petardi di Capodanno, un handicap che lo ha reso anche molto scontroso e intrattabile; il secondo gli fa quasi da tutore occupandosi serenamente di tutte le faccende del fratello, sapendo ormai come prenderlo e gestirlo. Tommaso decide di portare il fratello in una famosa clinica ospedaliera di New York, convincendolo che si tratta della clinica oftalmica numero uno al mondo e che lì potrà finalmente riacquistare la vista. In ospedale faranno la conoscenza di Michele Lorusso, dottore cinico e rigoroso che ha deciso di lasciare la sua Puglia a favore del sogno americano, dal momento che in Italia gli è sempre stato impossibile trovare lavoro. L’incontro fra i tre darà vita ad un susseguirsi di gag e risate: l’irascibilità di Mattia si scontrerà con la pignoleria del Dottor Lorusso e, fra loro, Tommaso cercherà di essere l’ago della bilancia che mantiene tutto in equilibrio. Anche perché solo in questo modo gli sarà possibile andare fino in fondo nel suo rocambolesco piano. Il problema agli occhi non è il vero motivo per cui Mattia, a sua insaputa, è stato trascinato a New York. Cosa nasconde Tommaso Scartocci? Il Dottor Lorusso come prenderà la verità dei fatti?

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni è possibile contattare il numero telefonico 380.4617448. In allegato la locandina dello spettacolo (da scaricare).

provincia di Rieti - 21 Gennaio 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Su due ruote alla scoperta della Sabina: parte "Andar per Olio e per Cultura in Motocicletta"

MONTEBUONO – Torna l’evento dedicato al mondo del mototurismo con visite guidate alla scoperta delle bellezze storiche e dei sapori genuini...

Eventi&Cultura

Visite ai frantoi, stand e degustazioni per il 13esimo "Pane, olio e..."

MONTELIBRETTI – La Pro loco torna a proporre un programma che valorizza il lavoro dell’uomo e l’albero più importante della Sabina: l’ulivo. L’11 e 12 novembre, infatti, si svolge la 13esima edizione...

Eventi&Cultura

Calici in mano e non solo per "Il Giorno di Bacco"

PALOMBARA SABINA – Il Castello Savelli apre le porte alla 15esima edizione del percorso enogastronomico “Il Giorno di Bacco” dedicato alle degustazioni...

Eventi&Cultura

Nel borgo al via la quinta "Fiera di San Martino - Capodanno Agricolo"

FARFA – Torna l’originale due giorni dedicata all’artigianato, ai prodotti tipici, alle degustazioni, alle mostre e ai laboratori per i più piccoli. L'11 e 12 dicembre il borgo ospita la quinta edizione della "Fiera di San...

Eventi&Cultura

A piedi “Dalla necropoli della via Amerina alla città romana di Falerii Novi”

CIVITA CASTELLANA - “Dalla necropoli della via Amerina alla città romana di Falerii Novi”: una passeggiata guidata tra storia e natura nell’antica strada costruita dai romani. Domen...