Stampa

E’ ACCADUTO IERI NELLA CHIESA DI SANTA MARIA

Rubano una tela del ‘700: i carabinieri la recuperano dopo un’ora dal furto

I due ladri sono stati visti dai residenti che hanno chiamato il 112. La refurtiva č stata trovata a casa di uno dei due

NAZZANO - Avevano rubato un'antica tela del '700 dalla chiesa di Santa Maria, ma sono stati visti da alcuni residenti che hanno chiamato il 112. I carabinieri della stazione di Torrita Tiberina si sono messi subito sulle tracce dei due uomini e hanno recuperato la preziosa refurtiva in poco più di un'ora dal furto. Uno dei due uomini è stato arrestato e l'antica tela è stata riconsegnata nelle mani degli amministratori comunali che provvederanno al più presto a ricollocarla nella chiesetta di località Ponticelli.  

IL FATTO. Erano all'incirca le ore 20:30 di ieri, quando due uomini a bordo di uno scooter sono giunti all'antica chiesetta di Santa Maria, in località Ponticelli, hanno forzato la porta di ingresso e si sono impossessati di una tela del '700 situata sul sagrato e raffigurante Santa Lucia, Sant'Agata e Santa Apollonia. I due hanno tagliato la tela, l'hanno avvolta e sono scappati a bordo dello scooter, ma proprio in quel momento sono stati visti in faccia da alcuni residenti che hanno notato lo strano movimento e rendendosi conto del furto hanno immediatamente allertato il 112. I carabinieri di Torrita Tiberina, coordinati dal comandante Angelo Pellegrino, hanno subito iniziato le ricerche e anche grazie agli elementi forniti dai testimoni, via di fuga e descrizione dei due ladri, hanno ritrovato lo scooter parcheggiato nel centro storico di Civitella San Paolo risalendo così alle generalità del proprietario del veicolo. L'uomo, A. D. F. incensurato di 53 anni di Roma ma residente a Civitella San Paolo, è stato riconosciuto, arrestato e trasferito al carcere di Rebibbia a Roma. I militari hanno recuperato la preziosa tela e l'hanno riconsegnata in comune.

di Gioia Maria Tozzi

Nazzano - 04 Giugno 2011

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Blitz antidroga dei carabinieri: due cugini albanesi in manette

FIANO ROMANO – Una vasta operazione antidroga si č conclusa ieri dopo quattro mesi di indagini. I carabinieri della stazione di Fiano Romano hanno arrest...

Cronaca

Lo stupratore seriale della Capitale individuato come responsabile della rapina aggravata

CAPENA – I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carc...

Cronaca

53 prostitute identificate ed un arresto: le operazioni dei carabinieri

MONTEROTONDO/SETTEBAGNI – Giovani donne sfruttate sulla strada: i carabinieri hanno arrest...

Cronaca

Cocaina pronta allo spaccio. Due pusher in manette

MONTEROTONDO – Due pusher fermati ed arrestati dai carabinieri. A finire ai domiciliari un 42enne e 34enne del posto; entrambi sono stati trovati in possesso di cocaina. I due sono stati trasferiti ai...

Cronaca

Banconote false e assegno farlocco: una denuncia ed un arresto

PASSO CORESE/TREVIGNANO ROMANO – Una denuncia ed un arresto per spaccio di banconote false e l’utilizzo di un assegno smarrito e denunciato. A finire nei guai un 20enne, arrestato a Trevignano e un 72enne denunciato a Passo Corese...