Stampa

ROMA. LA VOCE DELLA LUPA

Lamela-Totti, la Roma stende anche il Parma

2-0 ai gialloblu. Il capitano tocca quota 226 gol in serie A. 13 punti su 15 per i giallorossi nelle ultime 5 giornate

La premiata ditta Totti-Andreazzoli porta in cascina il quinto risultato utile consecutivo per la Roma, che battendo 2-0 il Parma aggancia Lazio e Inter al quinto posto e aumenta sempre di più le proprie chances in chiave Europa. Un successo meritato in una gara dominata per lunghi tratti grazie a un gioco logico e dinamico, di cui Francesco Totti si fa principale interprete con l’ennesima gara eccellente giocata quest’anno. Non c’è partita, infatti, in cui non si sia obbligati a fare l’elenco dei record che il numero dieci giallorosso ha battuto o è in procinto di superare. Oggi Totti ne ha regalati due: il secondo posto assoluto nella classifica dei bomber di tutti i tempi del campionato italiano (226 reti, staccato Nordahl a 225) e la presenza numero 527 in Serie A, che vuol dire aggancio al Golden Boy Gianni Rivera al nono posto in classifica. Ma i numeri e i record sono solo il lato razionale di quello che Totti mostra sul campo ogni domenica. Contro il Parma, il “Papone” ha regalato colpi di tacco, passaggi e tagli da manuale, recuperi e lanci, punizioni al vetriolo e, ovviamente, i gol. Totti stasera ha fatto 11 in campionato e avremmo potuto parlare di doppietta, se una sua incredibile punizione da distanza siderale non avesse preso traversa e palo con un solo tiro. Silvio Piola adesso è a 48 gol di distanza (l’ex laziale comanda a quota 274 gol) e Totti ha già detto di essere pronto a prendere anche lui. Più che mai dopo stasera. Gaudium magnum.

LA CRONACA. Marquinhos rientra sulla linea difensiva accanto a Castan e Burdisso. Sulla mediana, Andreazzoli ripresenta Tachtsidis in coppia con De Rossi al centro, Lamela viene arretrato sulla destra e Florenzi spostato in avanti accanto a Perrotta, a formare il tandem di mezzepunte alle spalle di Totti. Osvaldo resta in panchina, così come Balzaretti. Donadoni ridisegna il suo Parma col 3-5-2, Amauri-Sansone coppia avanzata d’attacco e le novità Ampuero a centrocampo e Benalouane in difesa. Partenza a razzo dei padroni di casa, che al 7’ sono già in vantaggio: percussione sulla sinistra di Marquinho, cross spizzato di testa da Castan per De Rossi, tiro-cross verso il centro sul quale Lamela si avventa e batte Mirante in spaccata. Tredicesimo gol per il giovane attaccante argentino, che aggancia Pazzini e punta Di Natale nella classifica dei bomber, a quota 15. La Roma non si ferma, in pochi minuti sfiora il raddoppio con Totti e lo stesso Lamela, poi Perrotta colpisce la traversa con un tiro da centro area. Giallorossi padroni del campo, Parma incapace di reagire e schiacciato dall’aggressività degli avversari. Il primo tempo gialloblu è tutto in un paio di conclusioni di Parolo e poco altro. La ripresa si apre sull’andazzo del primo tempo, ossia solo Roma in campo. Al 2’, Totti calcia l’ennesimo missile su punizione che colpisce prima la traversa e poi il palo, senza entrare in porta. Donadoni decide di cambiare e inserisce Biabany, una punta, per Ampuero. Il Parma si scuote e sfiora il pari in due occasioni, prima con Paletta al 16’ (traversa su colpo di testa) e poi con Parolo al 18’, la cui conclusione è deviata miracolosamente da Burdisso in angolo. Ma gli ospiti si fermano qui, perché al 25’ è il capitano a chiudere i giochi. Totti calcia un’altra punizione dal limite, stavolta centrale, che sorprende Mirante sul suo palo e firma il raddoppio della Roma, l’undicesimo gol in campionato per lui e il 226esimo in Serie A, secondo solo a Silvio Piola. La ciliegina su un’altra partita stratosferica. In attesa di Sampdoria-Inter, la Roma si porta al quinto posto assieme ai nerazzurri e ai cugini laziali. Dopo la sosta per la Nazionale (amichevole il 21 marzo col Brasile a Ginevra e gara di qualificazione mondiale contro Malta il 26), i giallorossi sfideranno il Palermo, ultimo in classifica, prima del derby dell’8 aprile. E alla Lazio, Totti ha già segnato 8 volte...

TABELLINI E PAGELLE:
- ROMA (3-4-2-1): Stekelenburg 6; Marquinhos 6, Burdisso 6,5, Castan 6,5; Lamela 7, De Rossi 7, Tachtsidis 6,5 (22' st Bradley 6), Marquinho 7 (38' st Balzaretti sv); Florenzi 6,5, Perrotta 7 (42' st Taddei sv); Totti 8. A disp.: Goicoechea, Lobont, Dodò, Piris, Lucca, Lopez, Osvaldo. Allenatore: Andreazzoli, 7
- PARMA (3-5-2): Mirante 5; Benalouane 5, Paletta 5,5, Lucarelli 5; Rosi 5, Parolo 5,5 (42' st Galloppa sv), Valdes 5, Ampuero 5 (13'st Bianiany 5), Gobbi 5; Amauri 5, Sansone 5,5 (30' st Belfodil sv). A disp.: Pavarini, Bajza, MacEachen, Morrone, Strasser, Boniperti, Cerri, Marchionni, Ninis. Allenatore: Donadoni, 5
- ARBITRO: Russo di Nola, 6,5
- MARCATORI: 7' pt Lamela, 25' st Totti
- 
NOTE: Serata fredda, terreno in buone condizioni. Spettatori: 35.000 circa. Ammoniti: Rosi, Benalouane, Valdes. Angoli: 12-7 per il Parma. Recupero: 1'pt; 3'st.

di Paolo Gresta

Roma - 18 Marzo 2013

Articolo scritto da Paolo Gresta
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Sport

"Corri Cures”. Da piazza della Libertà prende il via la corsa podistica di 13 Km

PASSO CORESE – Da piazza della Libertà prende il via la nona edizione della corsa podistica “Corri Cures – Trofeo Car Camper”. Domenica 15 ottobre alle ore 10 parte il...

Eventi&Cultura

Una mattina dedicata allo sport, alla salute e all’inclusione sociale: parte "Sport&Go[al]"

FIANO ROMANO – Bambini, ragazzi e genitori si incontrano tra il Palazzetto dello Sport e il campo sportivo Pertini per la quarta edizione di “Sport&Go[al]”: la mattinata dedicata al...

Sport

Al via il Granfondo Valle del Tevere-Memorial Massimo Gili

FIANO ROMANO – Ai nastri di partenza il Granfondo Valle del Tevere – Coppa Città di Fiano Rom...

Sport

Allo start di partenza la corsa “Il 5.000 degli amici”

PASSO CORESE – Una gara non competitiva serale aperta a tutti, senza limiti di età. Venerdì 21 luglio alle ore 19:30 parte la corsa “Il 5.000 degli amici” organizzata dall’Asd...

Sport

"Beach Volley Cup 2017": sette giorni per il torneo dedicato ai giovani

CASTELNUOVO DI PORTO – “Beach Volley Cup 2017”: all’ombra del palazzo del borgo parte il torneo che vedrà sfidarsi giovani nello sport più amato dell’estate. Le gare si svolgono dal 10 al 16 luglio dalle ore 20 in poi, con partite ogni trent...