Stampa

ROMA. LA VOCE DELLA LUPA

Totti-Palacio, all'Olimpico finisce 1-1

Pari sostanzialmente inutile per gli uomini di Zeman. Champions a -10

Finisce con un pari il primo dei tre scontri previsti tra Roma e Inter, tra campionato e Coppa Italia. L'1-1 finale condanna probabilmente in maniera definitiva i giallorossi a rimanere fuori anche quest'anno dalla Champions, distante ormai 10 punti. Il copione è stato quello canonico già visto mille volte durante la stagione: Roma a tratti arrembante e dominatrice, ma incapace di chiudere il match. Molte palle gol sprecate, poche occasioni concesse che però si rivelano sempre decisive. Insomma, l'inverno zemaniano, fino a questo momento, risulta pienamente rispettato se è vero che nelle tre gare dopo la sosta natalizia, la Roma ha collezionato un pari e due sconfitte. Di tutto questo ringrazia il Milan, fino a un mese fa dato per morto e da oggi di nuovo davanti ai giallorossi in classifica. Un risultato che la dice lunga sullo stato di forma di Totti e compagni, che archiviano definitivamente i sogni di gloria della stagione e puntano alla finale di Coppa Italia, che vorrebbe dire un posto assicurato in Europa League. L'idea che la Roma possa ottenere qualcosa di più francamente stride con quanto fino ad ora dimostrato in campo.

LA CRONACA. Zeman torna a predicare il consueto 4-3-3 dopo la parentesi inedita di Firenze e ritrova al completo il suo tridente offensivo classico (Lamela-Osvaldo-Totti), schierando De Rossi in regia in mezzo a Bradley e Florenzi. 3-4-2-1 per Stramaccioni che orfano di diversi titolari, butta nella mischia il giovane Livaja come terminale offensivo, con Palacio e Guarin a supporto. Molta Roma e poca Inter, in avvio di gara: gli uomini di Zeman attaccano con intensità e arrivano spesso in area avversaria, i nerazzurri contengono ma si prendono grossi rischi. E al 21' Ranocchia è costretto ad atterrare Bradley in area dopo una bella incursione dell'americano. Rigore netto e capitan Totti la mette in rete per l'1-0. Poi Osvaldo e Florenzi sfiorano il colpo del k.o., ma peccano di precisione. E allora l'Inter riprende coraggio e guadagna metri, De Rossi subisce la pressione costante di Guarin e Livaja sfiora addirittura il pari, cogliendo il palo. 1-1 che comunque è nell'aria e arriva puntuale nel recupero, al 46': tiro di Guarin, rimpallo favorevole all'attaccante interista e assist per Palacio, che pareggia. Nella ripresa entra Tachtsidis per De Rossi, acciaccato, ma la gara viaggia su ritmi più bassi, complici le fatiche infrasettimanali di Coppa. Osvaldo, Totti, Piris e Lamela provano a superare di nuovo Handanovic, senza fortuna. Dall'altra parte, un indemoniato Guarin sfiora per un paio di volte il raddoppio. Finisce 1-1, mercoledì si replica in Coppa Italia per la semifinale di andata, sullo stesso campo di Roma. 

TABELLINI E PAGELLE:
- Roma (4-3-3):
Goicoechea 6; Piris 6, Marquinhos 6, Castan 6, Balzaretti 6; Bradley 6,5, De Rossi 6 (dal 1' st Tachtsidis 6), Florenzi 6,5 (dal 23' st Perrotta 5,5); Lamela 5,5, Osvaldo 6, Totti 6 (dal 36' st Destro sv). (Stekelenburg, Lobont, Dodò, Taddei, Burdisso, Pjanic, Marquinho). All. Zeman, 6
- Inter (3-4-2-1):
Handanovic 6,5; Ranocchia 5, Chivu 6, Juan Jesus 5,5; Nagatomo 6 (dal 12' st Obi 5,5), Zanetti 5,5, Gargano 6 (dal 39' st Mudingayi sv), Pereira 6; Guarin 6,5, Palacio 6,5; Livaja 6,5 (dal 29' st Rocchi 6). (Belec, Di Gennaro, Silvestre, Jonathan, Bessa, Mariga, Benassi, Cambiasso, Duncan). All. Stramaccioni, 6
- Arbitro:
Orsato, 6
- Marcatori: Totti (R) su rigore al 21', Palacio (I) al 46' p.t.
- Note:
spettatori 50mila circa. Ammoniti: Ranocchia, Lamela, Osvaldo, De Rossi, Pereira, Chivu, Juan Jesus, Handanovic, Rocchi. Angoli: 6-2 per l'Inter. Recuperi: 1' pt; 3' st.

di Paolo Gresta 

- 21 Gennaio 2013

Articolo scritto da Paolo Gresta
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Sport

Allo start la gara podistica “Il “5000” degli amici”

PASSO CORESE – Allo start la seconda edizione della gara podistica “Il “5000” degli amici”. Venerdì 20 luglio, nella pista di atletica "Di Tommaso", si svolge la gara in pista...

Sport

"Corri Cures”. Da piazza della Libertà prende il via la corsa podistica di 13 Km

PASSO CORESE – Da piazza della Libertà prende il via la nona edizione della corsa podistica “Corri Cures – Trofeo Car Camper”. Domenica 15 ottobre alle ore 10 parte il...

Eventi&Cultura

Una mattina dedicata allo sport, alla salute e all’inclusione sociale: parte "Sport&Go[al]"

FIANO ROMANO – Bambini, ragazzi e genitori si incontrano tra il Palazzetto dello Sport e il campo sportivo Pertini per la quarta edizione di “Sport&Go[al]”: la mattinata dedicata al...

Sport

Al via il Granfondo Valle del Tevere-Memorial Massimo Gili

FIANO ROMANO – Ai nastri di partenza il Granfondo Valle del Tevere – Coppa Città di Fiano Rom...

Sport

Allo start di partenza la corsa “Il 5.000 degli amici”

PASSO CORESE – Una gara non competitiva serale aperta a tutti, senza limiti di età. Venerdì 21 luglio alle ore 19:30 parte la corsa “Il 5.000 degli amici” organizzata dall’Asd...