Stampa

IN PROGRAMMA NEL SANTUARIO DAL 25 AL 28 LUGLIO

"Rio in Sabina": la Giornata Mondiale della Gioventù approda in Sabina

La Diocesi Sabina-Poggio Mirteto ha organizzato laboratori, catechesti e dirette su maxi schermo

VESCOVIO – La Giornata Mondiale della Gioventù approda da Rio de Janeiro in Sabina su iniziativa della Diocesi di Sabina-Poggio Mirteto. Dal 25 al 28 luglio, infatti, si svolge "Rio in Sabina": un programma di appuntamenti, convegni e dirette con la ventottesima edizione della GmG di Rio. La quattro giorni si svolge al Santuario di Vescovio e ai giovani sarà data la possibilità di dormire e mangiare insieme in contatto diretto con i coetanei che si trovano dall'altra parte del mondo.

IL PROGRAMMA. "Rio in Sabina" inizia giovedì 25 luglio alle ore 17 con l'accoglienza dei giovani, la sistemazione negli alloggi e l'inizio delle attività. Alle ore 18:30 il vescovo Ernesto Mandara celebra la santa messa d'inizio della Gmg locale. Alle ore 20 in programma la cena al sacco e poi alle ore 21:30 si svolge il musical "La bella e la bestia" dei giovani di Poggio Mirteto. Il programma riprende venerdì 26 luglio con la colazione alle ore 8 e le lodi. Alle ore 10 è in programma la catechesi sul tema "I giovani e la fede" di Don Fabio Rosini, direttore del Centro Diocesano Vocazioni della Diocesi di Roma e responsabile del cammino "I dieci comandamenti". Alle ore 11 iniziano i lavori di gruppo e poi alle ore 13 il pranzo. Nel pomeriggio, dalle ore 15, si svolgono quattro laboratori interattivi: "I giovani e la scuola, l'università e il mondo del lavoro" con il docente di Letteratura e Latino del liceo classico Rocci di Passo Corese Silverio Piagnarelli e la docente della facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Roma Tre Cecilia Costa; "I giovani e la maturità psicologica, umana e di fede"; "I giovani, il servizio e il volontariato" tenuto da volontari dell'associazione "Talitakum" di Poggio Mirteto" e infine il laboratorio "I giovani e l'impegno politico e sociale" con il sindaco di Fara Sabina Davide Basilicata e l'assessore alle Infrastrutture, Politiche Abitative e Ambiente della Regione Lazio Fabio Refrigeri. Alle ore 19 si svolge la Via Crucis, mentre per le ore 20:30 è prevista la cena. A concludere la giornata, alle ore 22, sarà lo spettacolo musicale "E gioia sia" della comunità "Nuovi Orizzonti". La terza giornata, sabato 27 luglio, inizia sempre alle ore 8 con la colazione e poi le lodi. Alle ore 10 si svolge la catechesi-testimonianza "I giovani e la carità" guidata da Padre Sebastian Vazhakala, superiore generale della Congregazione dei Missionari della Carità Contemplativi e stretto collaboratore della Beata Madre Teresa di Calcutta. Alle ore 11 seguiranno i lavori di gruppo e poi il pranzo. Nel pomeriggio, alle ore 15, si ripetono i quattro laboratori interattivi. Alle ore 20:30 si svolge la cena e poi alle ore 22:30 ci sarà l'Adorazione Eucaristica animata dai gruppi del Rinnovamento nello Spirito e la possibilità di confessarsi. Alle ore 00:30 ci sarà il collegamento in diretta, su un maxi schermo, con Rio de Janeiro per la veglia con Papa Francesco; per chi lo desidera sarà possibile dormire nella spianata davanti all'area del palco. Domenica 28 luglio l'ultima giornata di "Rio in Sabina" inizia alle ore 8 con la colazione e prosegue alle ore 10 con la santa messa presieduta dal vescovo Ernesto Mandara. Alle ore 12 conclusioni e saluti.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri telefonici 389.6453155 – 340.9202155 – 340.6821391.

di Fabiola Cianci

provincia di Rieti - 12 Luglio 2013

Articolo scritto da Fabiola Cianci
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Al Cecconi parte il primo “Monterontondo Teatro Festival”

MONTEROTONDO – Tutto pronto nello stadio Cecconi per l’inizio della prima edizione della rassegna “Monterotondo Teatro Festival”. Dal 28 giugno al 13 luglio sono in scaletta quattro spettacoli d’eccezione con grandi nomi...

Eventi&Cultura

Antonio Giuliani riceve il premio 2017 del decimo "Festival del Teatro"

FIANO ROMANO – Una decima edizione che ha riscosso applausi e un numero enorme di presenze: domenica si è chiusa la programmazione del "Festival del Teatro"...

Eventi&Cultura

Torna la rievocazione storica rinascimentale “Festa della Primavera – Palio degli Anelli”

MONTELIBRETTI – Dopo cinque anni di sosta torna la rievocazione storica rinascimentale della “Festa della Primavera – Palio degli Anelli”. A sfidarsi nell’addobbo...

Eventi&Cultura

"A tavola sul Soratte": sulla vetta dimostrazioni, visite, astronomia e degustazioni

SANT’ORESTE – In navetta sulla cima del Soratte tra degustazioni, dimostrazioni sportive, astron...

Eventi&Cultura

Tre escursioni storico-naturalistiche guidate nel Parco del Treja e sul monte Soratte

CALCATA/MAZZANO ROMANO/SANT'ORESTE – Tre opportunità di scoprire la natura e la storia del Parco del Treja e del monte Soratte. Sono in programma infatti...