Stampa

DUE ARRESTI A CIRCA UN’ORA DI DISTANZA

Rapina un supermercato e ferisce il direttore: in manette un rumeno

I carabinieri hanno arrestato anche uno straniero già colpito da decreto di espulsione

MONTEROTONDO - Due arresti ieri a Monterotondo: a finire in manette un rumeno di 34 anni per rapina e un cittadino del Bangladesh già colpito da decreto di espulsione. I due fatti, avvenuti a circa un'ora di distanza, hanno visto l'intervento dei carabinieri dell'Aliquota Radiomobile e del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo.

LA RAPINA NEL SUPERMERCATO E L'ARRESTO. Arrestato per rapina impropria: nella fuga ferisce il direttore del supermercato ma viene prontamente bloccato dai carabinieri. Ieri pomeriggio, infatti, i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato A. M. G., un rumeno di 34 anni, per rapina impropria. L'uomo era entrato in un supermercato di via Salaria e stava portando via dei prodotti. Una volta scoperto ha tentato la fuga, provocando delle lesioni al proprietario dell'esercizio. Per fuggire, infatti, il rumeno ha spintonato il direttore del supermercato provocandogli un trauma alla schiena e ad un braccio, poi si è uscito. All'esterno è stato bloccato dai carabinieri, che giunti tempestivamente sul posto sono riusciti a fermare il rumeno e a recuperare la merce illecitamente sottratta. L'uomo è stato trasferito al carcere di Rebbibbia a Roma.

ARRESTATO UNO STRANIERO COLPITO DA DECRETO DI ESPULSIONE. Dopo un'ora dall'arresto per rapina, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagna di Monterotondo hanno fermato un cittadino del Bangladesh di 22 anni, B. M., che dopo i controlli di rito è risultato colpito da un decreto di espulsione emesso tempo prima dalla Questura di Roma. Lo straniero è stato processato oggi con rito direttissimo presso il Tribunale di Tivoli.

di Gioia Maria Tozzi

Monterotondo - 06 Novembre 2010

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Armati sorvegliavano la loro coltivazione di marijuana: arrestati due fratelli

CAPENA – Due fratelli con precedenti sono stati arrestati ieri dai carabinieri: in località Fosso di Gramiccia avevano allestito una piantagione di marijuana con ben 147 piante. Nel capanno...

Cronaca

Sette in manette per spaccio e furto

MENTANA/FONTE NUOVA/FIANO ROMANO/PALOMBARA SABINA – Furto e spaccio: sette persone in manette. I carabinieri li hanno fermati durante diversi servizi di controllo nel territorio...

Cronaca

Controlli antidroga in via di Pratalata: in manette due persone

FIANO ROMANO – Due giovani del posto sono stati arrestati in via di Pratalata per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana. Le due diverse operazioni dell’Arma hanno permesso...

Cronaca

Cocaina in auto e marijuana sul balcone: in manette due pusher

CAPENA/MONTEROTONDO SCALO – Due pusher ai domiciliari: fermati dai carabinieri in due diverse operazioni antidroga. Sequestrate cocaina e marijuana...

Cronaca

Incendia la casa della madre e la distrugge: in manette

MENTANA – Incendia la casa della madre dopo una lite. I carabinieri hanno arrestato un 44enne per incendio aggravato. Le fiamme hanno...