Stampa

IL 25 MARZO SI CELEBRA IL SOMMO POETA

Dantedì: oltre cento eventi in tutta Italia

La Giornata Nazionale dedicata a Dante Alighieri nella data dell'inizio del suo viaggio nell'aldilà

Il 25 marzo è la data designata per il Dantedì, la Giornata Nazionale dedicata a Dante Alighieri. Quest’anno in questa data si ricordano i 700 anni dalla morte del sommo poeta, ma il 25 marzo non è stato scelto a caso. E’ proprio nella notte tra il 24 e il 25 marzo che iniziò il viaggio nell’aldilà di Dante. La Commedia, definita “Divina” da Boccaccio, inizia con la frase ormai celebre “Nel mezzo del cammin di nostra vita”…Dante aveva infatti 35 anni quando iniziò il suo viaggio nell’Inferno, nel Purgatorio e poi nel Paradiso. 35 anni oggi sembrano davvero pochi per essere a metà della vita ma all’epoca di Alighieri l’età media di un uomo erano proprio i 70 anni.
Sono tantissime le iniziative in programma in questa giornata dedicata alla genialità e modernità del sommo poeta, sia in Italia che all’estero.
Nel sito del Ministero della Cultura, che lo scorso anno ha promosso questa Giornata Nazionale, è possibile consultare tutte le iniziative proposte da musei, biblioteche di Stato, città legate a Dante e archivi che andranno avanti per tutto l’anno 2021.
Abbiamo voluto selezionare alcuni eventi di interesse che si svolgeranno oggi per farvi rivivere la bellezza e la sapienza delle pagine più amate e apprezzate di Dante.
A causa della pandemia, o per "merito di essa", si avrà l’opportunità di seguirle tutte tramite piattaforme, social, siti e tv.
Un lungo percorso che unirà l’Italia, divisa dal Covid19, in un’unica e attenta Nazione dalle radici storiche profonde.

AL QUIRINALE. Alle ore 19:10 su Rai 1 verrà trasmessa la declamazione del XXV canto del Paradiso recitato da Roberto Benigni. L’attore e regista toscano declamerà i versi del sommo poeta dal Salone dei Corazzieri del Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del ministro alla Cultura Dario Franceschini.

A ROMA SI CELEBRA DANTE ATTRAVERSO L’ASTRONOMIA. L’Inaf, l’Istituto Nazionale di Astrofisica, e il Planetario di Roma organizzano l’iniziativa il “Divino Cosmo”. Sono tanti i riferimenti astronomici che Dante inserisce nella sua Divina Commedia e a partire dalle ore 18 i ricercatori interverranno con delle dirette live dalle loro pagine Facebook. Un’occasione unica per confrontare l’astronomia poetica all’astronomia scientifica ma anche per capire i significati che Dante dà alla luna e alle stelle nel suo poema attraverso tutte le ricerche fatte in questi anni dagli astronomi, che hanno studiato il cielo medievale leggendo i diversi riferimenti al cielo delle tre cantiche dantesche.

V CANTO DELL’INFERNO SU RAI TRE. Alle ore 20:30 su Rai 3 Roberto Benigni declamerà il V canto dell’Inferno, famoso per aver reso immortale l’amore tra Paolo e Francesca.

A VERONA. Tramite il sito www.danteaverona.it la città di Verona dedicherà a Dante l’intera giornata tra conferenze, letture e proiezioni video.

A RIMINI. Fino alla mezzanotte di oggi sul sito www.bacidalmondo.com/dantedi sarà possibile partecipare al “RiminiDantedì”: sulle facciate dei palazzi comunali di Rimini verranno proiettati i versi di Francesca da Rimini recitati da cento studenti provenienti da 25 università dei cinque continenti. Un abbraccio virtuale da tutto il mondo sarà proiettato sui versi d’amore e di passione più celebri della letteratura.

CONFERENZA “DANTE NELL’ALDILA’” A PARMA. Alle ore 16:30 l’esperto dantista Italo Comelli sarà protagonista della videoconferenza “Noi andavam con passi lenti e scarsi. Dante nell’aldilà”. La conferenza verrà trasmessa con l’applicazione Zoom (credenziali di ingresso: 954 6415 5750).

DAL TEATRO ALLA SCALA DI MILANO. Alle ore 19:30, attraverso il profilo Facebook del Teatro Alla Scala di Milano, sarà celebrato Dante attraverso la lettura di una lettera scritta da Victor Hugo al sindaco di Firenze per le celebrazioni del sommo poeta del 1865. La lettura sarà intervallata dall’esecuzione di brani di Liszt.

A RAVENNA. Grazie al sito www.vivadante.it si potrà assistere al collegamento in diretta con Ravenna, città nella quale Dante è sepolto. Il sindaco riempirà la lampada di olio che brucia perennemente davanti alla tomba del sommo poeta e che proprio Firenze regalò alla città di Ravenna per ricordare Dante. Nel corso di tutta la giornata ci sarà la lettura perpetua della Divina Commedia che vedrà alternarsi cittadini ed artisti.

- 25 Marzo 2021

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Lo spettacolo teatrale “Filumè” apre la nuova Stagione Sabina

MONTOPOLI DI SABINA – Il Teatro San Michele Arcangelo ospita l'anteprima nazionale dello spettacolo “Filumè”. L'appuntamento inaugura ufficialmente la Stagione Teatrale 2021/2022 che andrà avanti fino al 18 maggio prossimo. Lo spettacolo è in programma...

Eventi&Cultura

Oltre 80 artisti danno vita al "Punto di Arrivo nel Nuovo Mondo"

SANT’ORESTE – Parte la prima edizione della rassegna “Punto di Arrivo nel Nuovo Mondo”. A 76 anni di distanza il monte Soratte si trasforma da scenar...

Eventi&Cultura

Il paese tiberino ospita il raduno di Alfa Romeo di oggi e di ieri

TORRITA TIBERINA – Un’occasione da non perdere per tutti gli amanti delle Alfa Romeo di oggi e di ieri. Domenica 27 giugno si svolge il Raduno Alfa Romeo organizzato dal Club Cuore Sportivo...

Eventi&Cultura

Al via un laboratorio gratuito e una mostra sull’antica arte del ricamo

ANGUILLARA SABAZIA – Due giornate dedicate all’antica arte del ricamo: al via un laboratorio gratuito per imparare i primi punti ed una mostra di lavori. Il 26 e il 27 giugno, nel Museo...

Eventi&Cultura

"Sagra della Salsiccia": torna l’evento giunto alla sua 52esima edizione

MORLUPO – Al via la 52esima edizione della “Sagra della Salsiccia” organizzata dalla Pro loco con il patrocinio del comune e della Regione Lazio...

Articoli correlati