Stampa

L’11 E 12 SETTEMBRE L'EVENTO ‘NOTE DI SOLIDARIETA'’

Due giorni di musica, stand e solidarietà per il Guinea Bissau

La manifestazione è stata organizzata da “L’Isola che c’è Onlus” per raccogliere fondi per la realizzazione dei progetti

NAZZANO - Due giorni per il Guinea Bissau. Anche quest'anno, infatti, "L'Isola che c'è onlus" ha organizzato l'evento di beneficenza "Note di Solidarietà" che si terrà in piazza l'11 e 12 settembre. L'iniziativa permetterà di raccogliere fondi per i progetti che l'Onlus sta realizzando in Guinea Bissau.

IL PROGRAMMA. La manifestazione prenderà il via sabato 11 settembre alle ore 17:30 con l'apertura dei laboratori pratici e degli interventi musicali per i bambini e i ragazzi. Alle ore 18 verranno aperti gli stand di artigianato africano, mentre alle ore 18:30 si terrà un concerto per giocare: uno spettacolo di teatro e musica. Alle ore 19:30 il Gruppo Dire intratterrà i presenti con "La Carovana dei Racconti". Alle ore 20 aprirà lo stand gastronomico. Durante la cena "L'Isola che c'è" darà degli aggiornamenti sui progetti in corso in Guinea Bissau. La serata si concluderà alle ore 21:30 con il concerto di musica caraibica dei "Soneros Road...Todo el sound de Caribe". L'evento continuerà domenica 12 settembre alle ore 16:30 con lo spettacolo di burattini dell'associazione culturale "Il Trovatore". Alle ore 17:30 è previsto lo spazio musicale "Marching Band" con la "Strabanda" di Roma, mentre alle ore 19 si terranno percorsi sonori, racconti, esercitazioni e sperimentazioni guidate a cui potranno partecipare tutti. Alle ore 20 si terrà la "Spaghettata Solidale" mentre alle ore 21:30 si terrà il concerto del gruppo "Alabastra". L'evento di solidarietà si concluderà con l'estrazione della sottoscrizione a premi.

PARLANO GLI ORGANIZZATORI. "Il programma è molto ricco - dicono i membri de "L'Isola che c'è Onlus" - ci saranno laboratori musicali per piccoli e per grandi e concerti per le vie del borgo medievale di Nazzano organizzati dalla "Scuola Popolare di Musica di Testaccio"; i racconti del gruppo Dire, la musica caraibica dei "Soneros road", lo spettacolo di burattini dell'associazione "Il trovatore" e tante altre iniziative. La sera di sabato ci sarà la cena in piazza con i prodotti locali, mentre la sera di domenica una "spaghettata solidale" prima del concerto conclusivo della festa. Nel corso della due giorni sarà possibile pernottare nei Bed&Breakfast e agriturismi del posto. I premi della lotteria quest'anno sono dolci tipici, pernottamenti e pranzi nel territorio di Nazzano e nei comuni limitrofi, anche per contribuire alla promozione delle bellezze e dei sapori tipici del territorio della bassa Sabina e della zona Tiberina".

di Gioia Maria Tozzi

Nazzano - 07 Settembre 2010

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Al via sagre e rievocazioni storiche tra spettacoli e natura

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Parte un week end all’insegna della musica, delle rievocazioni...

Eventi&Cultura

Il Castello Ducale apre le porte all’undicesimo “Festival del Teatro”

FIANO ROMANO – Tre giorni dedicati al fascino inesauribile del teatro: parte l’undicesima edizione della rassegna organizzata dall’associazione culturale “Scintilla” con il patrocinio del...

Eventi&Cultura

Carri allegorici, spettacoli, cabaret e sapori per la 90esima "Sagra delle Cerase"

PALOMBARA SABINA – Quattro giornate per celebrare la 90esima edizione della “Sagra delle Cerase”. Dal 7 al 10 giugno, in piazza Vittorio Veneto e nel Castello Savelli...

Eventi&Cultura

Al castello “Ricordando…la Grande Guerra”: parte il viaggio musicale e teatrale per il centenario

FIANO ROMANO – Un viaggio musicale e teatrale per ricordare il centenario della fine della Prima...

Eventi&Cultura

Nelle piazzette del borgo parte il “Sabina Jazz Festival 2018”

BOCCHIGNANO – Il jazz delle origini torna ad animare per l’undicesimo anno la frazione sabina di Montopoli. Il 1 e il 2 giugno si svolge il “Sabina Jazz Festival”. Due serate di musica animate dalle migliori orchestre italiane che si esibiranno nelle piazze...