Stampa

ARRESTATI UN 59ENNE E UN 29ENNE

Nascondono 200 kg di droga tra la carne surgelata: padre e figlio in manette

L'operazione dei carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Monterotondo

MONTEROTONDO – Avevano nascosto 200 kg di droga in un rimorchio frigorifero per autotreni all'interno della loro azienda. Durante dei controlli i carabinieri hanno rinvenuto 194 kg di hashish suddivisi in quasi duemila panetti, 387 grammi di eroina e poco più di 1 kg di cocaina. I militari hanno sequestrato le sostanze stupefacenti e arrestato i due uomini, padre e figlio, titolari della ditta di autotrasporti eretina.

IL FATTO. I carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due persone, padre e figlio di 59 e 29 anni residenti in città, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di un normale controllo, hanno ispezionato un rimorchio frigorifero per autotreni parcheggiato all’interno della loro ditta di autotrasporti della località eretina. Nascosti tra scatole di carne ovina, già confezionata e proveniente dalla Spagna, hanno rinvenuto oltre 194 kg di hashish suddivisi in quasi 2000 panetti, 387 grammi di eroina e poco più di 1 kg di cocaina. Padre e figlio sono stati arrestati e trasferiti nel carcere di Rebibbia a Roma, dove restano a diposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli.

Monterotondo - 02 Dicembre 2013

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

53 prostitute identificate ed un arresto: le operazioni dei carabinieri

MONTEROTONDO/SETTEBAGNI – Giovani donne sfruttate sulla strada: i carabinieri hanno arrest...

Cronaca

Cocaina pronta allo spaccio. Due pusher in manette

MONTEROTONDO – Due pusher fermati ed arrestati dai carabinieri. A finire ai domiciliari un 42enne e 34enne del posto; entrambi sono stati trovati in possesso di cocaina. I due sono stati trasferiti ai...

Cronaca

Banconote false e assegno farlocco: una denuncia ed un arresto

PASSO CORESE/TREVIGNANO ROMANO – Una denuncia ed un arresto per spaccio di banconote false e l’utilizzo di un assegno smarrito e denunciato. A finire nei guai un 20enne, arrestato a Trevignano e un 72enne denunciato a Passo Corese...

Cronaca

Furto sventato ai danni di un negozio del paese

PASSO CORESE – Due ragazze rumene nei guai. I carabinieri hanno arrestato una 24enne per furto aggravato ai danni di una attivitŕ commerciale del paese e denunciato a piede libero una 20enne sua complice. Si tratta di...

Cronaca

Sorpreso a spacciare cocaina. Ai domiciliari un giovane del posto

RIGNANO FLAMINIO – Fermato mentre spacciava cocaina: i carabinieri hanno arrestato un...