Stampa

MERCOLEDI' 29 SETTEMBRE L'ULTIMA SERATA

La banda della Finanza chiude l'evento e riceve il premio "L'Olivo D'Oro"

Solenne processione, consegna del premio della bontà 2010 e concerto musicale per la XXIV edizione di "Ritrovarsi a Montopoli di Sabina"

MONTOPOLI DI SABINA - Sarà il concerto della banda musicale della Guardia di Finanza a chiudere, mercoledì 29 settembre,  la XXIV^ edizione di "Ritrovarsi a Montopoli di Sabina". Dopo la solenne processione, presieduta da sua Eccellenza monsignor Lino Fumagalli, si terrà la consegna del "Premio della Bontà 2010". Il premio ogni anno viene assegnato ad un abitante del territorio del comune di Montopoli di Sabina che si è distinto per solidarietà e impegno sociale. Alle ore 20 30 sarà la banda musicale della Guardia di Finanza ad offrire la cornice musicale alla serata conclusiva. La presenza, infatti, di uno dei più prestigiosi organismi musicali ministeriali donerà maggior lustro all'importante evento della cittadina sabina. Per l'occasione la banda della Guardia di Finanza sarà diretta dal maestro vice direttore capitano Gino Bergamini, che proporrà al pubblico presente brani di Rossini, Orff, Von Suppè e spartiti scritti dallo stesso Bergamini. Il gruppo della Finanza riceverà il premio "L'Olivo D'Oro", giunto alla XXXVII^ edizione.

LA BANDA MUSICALE DELLA GUARDIA DI FINANZA. La banda musicale della Guardia di Finanza, fondata nel 1926, è nata raggruppando in un unico organico elementi provenienti dalle diverse fanfare sparse in tutto il territorio nazionale. Nella sua lunga carriera artistica si è esibita nei maggiori teatri italiani ed è stata chiamata in paesi esteri come la Francia, Svizzera, Germania, Lussemburgo, Stati Uniti ed Emirati Arabi. Oggi la banda del corpo è composta da 102 elementi, accuratamente selezionati per mezzo di concorsi nazionali. Quotidianamente è chiamata a portare con la propria musica la comunicazione istituzionale tra i cittadini.

LA SODDISFAZIONE DELL'ASSESSORE PICCHI. "E' veramente un grande onore per noi - ha dichiarato l'assessore alla Cultura Antonio Picchi - avere di nuovo la possibilità, dopo 12 anni, di poter riproporre questo evento che sicuramente darà una grande soddisfazione agli amanti della musica e non solo. Con l'occasione - ha continuato Picchi - verrà donato alla banda musicale il premio "L'Olivo D'Oro", quest'anno giunto alla XXXVII^ edizione, con grande partecipazione di pubblico e con un grande successo".

di Laura Bernardini

Montopoli di Sabina - 27 Settembre 2010

Articolo scritto da Laura Bernardini
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

“Cuore in Musica”: al via il concorso per aspiranti cantanti, ballerini e musicisti

MORLUPO – Un’occasione importante per aspiranti cantanti, ballerini e musicisti. Il Teatro Aldo Fabrizi ospita la seconda edizione del Premio “Cuore in Musica”. C’è tempo entro e non oltre il...

Eventi&Cultura

Alle Scuderie Estensi la mostra “Senzatomica”: un doppio percorso multimediale dedicato al disarmo nucleare

TIVOLI – Il Centro Multimediale delle Scuderie Estensi ancora per una settimana ospita la mostra “Senzatomica. Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari”...

Eventi&Cultura

"Calcata Film Fest": proiezioni, incontri e mostre per celebrare la settima arte

CALCATA – Proiezioni ed esposizioni per la terza edizione del "Calcata Film Fest". Dal 18 novembre al 3 dicembre il borgo ospita il ricco programma di iniziative dedicate alla settima arte. L’antico centro storico di...

Eventi&Cultura

Esibizioni e celebrazioni in onore di Santa Cecilia

FIANO ROMANO – Sfilate, celebrazioni religiose ed esibizioni in onore della patrona della musica e dei musicisti. Domenica 19 novembre si svolgono i festeggiam...

Eventi&Cultura

"Sagra della Bruschetta": degustazioni e visite guidate per la 22esima edizione

MONTELEONE SABINO – Degustazioni, musica dal vivo, visite guidate ai frantoi e al museo e la sfilata del filone di pane lungo 20 metri: tutto questo e tanto altro al centro del...