Stampa

IN PROGRAMMA DOMENICA 25 MAGGIO

"Misa Guadalupana": in Abbazia il concerto sinfonico corale che unisce le culture

Un'orchestra sinfonica e quattro formazioni corali per rappresentare il progetto “Passaggio a Ovest”

FARFA – In Abbazia le note magiche della "Misa Guadalupana" di Venus Rey Jr. Il concerto sinfonico corale è in programma domenica 25 maggio alle ore 17. L'appuntamento replicherà venerdì 30 maggio alle ore 20 nella basilica di San Pietro in Vincoli a Roma. In prima esecuzione europea un’orchestra sinfonica di 70 elementi e quattro formazioni corali per rappresentare “Passaggio a Ovest”, il progetto nato da un’idea di Francesco Lupi e Venus Rey Jr, interessante fusione della cultura musicale messicana con il gusto e l’interpretazione italiana. A dare vita all'opera sarà la Filarmonica Sabina composta da diverse realtà musicali: la Sabina Wind Orchestra, l'Orchestra Sinfonica Santa Croce, l'orchestra Ver Sacrum con la partecipazione degli allievi della Scuola Comunale di Musica di Fara in Sabina. Inoltre saranno presenti i cori InCanto, San Francesco, Ars Vocalis, Concentus Vocalis e il soprano Mariana Altamira. Il concerto sarà diretto dal maestro Francesco Lupi, mentre il direttore artistico è Giuseppe Antonio Russo.

L'OPERA. L’opera Misa Guadalupana, scritta nel 2000 in occasione della Conferenza Episcopale Messicana, fu eseguita per la prima volta il 5 maggio 2000 presso la Basilica di Guadalupe a Città del Messico, con più di 12 mila spettatori tra i quali i Vescovi di tutto il Paese. Nel 2011 il compositore ha presentato la nuova versione dell'opera davanti alla commissione Cultura della Camera dei Deputati allo scopo di ricevere i fondi per registrarla; la Camera dei Deputati ha approvato riconoscendo la composizione di interesse nazionale. Nel luglio del 2013, Venus Rey Jr. ha composto un nuovo finale in cui usa il tema del primo movimento (Cristo Luce del mondo) e inni mariani ben noti e amati dai messicani: "Santa Maria del Camino", "Juan spagnolo Antonio Espinosa" e "La Guadalupe". Questa nuova versione della Misa ha debuttato con grande successo nella Cattedrale di Puebla il 25 luglio 2013. La "Misa Guadalupana è considerata un'opera molto importante nel repertorio della musica sinfonica messicana.

LA FILARMONICA SABINA. L'orchestra Filarmonica Sabina si è costituita intorno al progetto “Passaggio ad Ovest”. Si tratta di una tradeunion di realtà attive ed importanti in Italia che hanno - con spirito di collaborazione - aderito all’iniziativa: la Sabina Wind Orchestra del maestro Fabio Ginevoli, l'Orchestra Sinfonica Santa Croce del maestro Arman Azemon, l'orchestra Ver Sacrum del maestro Francesco Lupi con la partecipazione degli allievi della Scuola Comunale di Musica di Fara in Sabina.

IL PROGETTO "PASSAGGIO AD OVEST". Al principio della storia dell’evangelizzazione in America si verifica una drammatica situazione: da una parte la frustrazione degli indios che si sentono abbandonati dai loro dei, e dall’altra i missionari che provenivano dal vecchio mondo, incapaci di trasmettere una vera esperienza cristiana. Tuttavia, proprio in tale contesto, accade qualcosa d’imprevisto che cambierà il corso della storia. L’arrivo dei primi dodici missionari francescani nel 1524, i tre indios adolescenti, che diedero la vita per testimoniare la loro fede, e le apparizioni di Santa Maria di Guadalupe all’indio Juan Diego saranno l’anello che unirà i due mondi. E' proprio da questa storia che nasce “Passaggio ad Ovest”, un progetto musicale nato insieme al compositore Venus Rey Jr.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 328.3311846. In allegato la locandina dell'evento (da scaricare).

di Roberto Grande

provincia di Rieti - 23 Maggio 2014

Roberto Grande

Articolo scritto da Roberto Grande
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Degustazioni e mostre: in sette comuni sagre, commemorazioni e fiere

SABINA – Sette eventi nel secondo week end di novembre. Il 10 e l’11 novembre sono in programma sagre, feste, fiere e commemorazioni a Torri in Sabina, Cittaducale, Fara Sabina, Montebuono, Gavignano Sabino, Farfa e Nerola...

Eventi&Cultura

Sagre, passeggiate e castagne protagoniste del Ponte di Ognissanti

SABINA - Dodici eventi per il Ponte di Ognissanti. Dal 31 ottobre al 4 novembre sono in programma sagre, degustazioni, escursioni e tanto altro a...

Eventi&Cultura

Musical e spettacoli per la rassegna teatrale "Montasola mia ti riconosco"

MONTASOLA – Teatro al parco, parte la seconda edizione della rassegna “Montasola mia ti riconosco”. Dal 2 al 5 agosto il parco Il Monte ospita...

Eventi&Cultura

Parte la sei giorni di festa in onore di San Rocco

CANNETO SABINO – Sei giorni di festa in onore di San Rocco. Dal 13 al 18 agosto si svolgono i festeggiamenti in onore del patrono organizzati dal Comitato Festeggiamenti in...

Eventi&Cultura

Sagre, rievocazioni storiche ed escursioni: dodici proposte nel week end

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Dodici percorsi tra sagre, concerti, rievocazioni storiche ed escursioni guidate. Tutti gli eventi in programma dal 10 al 12 agosto...