Stampa

DA MEDJUGORIE AL MONDO

I messaggi del mese di marzo 2019 della Regina della Pace

"(...) mio Figlio vi guarda con i suoi occhi di Dio, penetra nei vostri cuori. I suoi occhi miti e calorosi nel vostro cuore cercano se stesso. Può trovare se stesso, figli miei? AccettateLo e i momenti di dolore e sofferenza diventeranno i momenti di mitezza. AccettateLo e avrete la pace nell’anima, la diffonderete a tutti attorno a voi (...)"

"Cari figli! Questo è tempo di grazia. Come la natura si rinnova a vita nuova anche voi siete invitati alla conversione. Decidetevi per Dio. Figlioli, voi siete vuoti e non avete gioia perché non avete Dio. Perciò pregate affinché la preghiera sia per voi vita. Nella natura cercate Dio che vi ha creati perché la natura parla e lotta per la vita e non per la morte. Le guerre regnano nei cuori e nei popoli perché non avete pace e non vedete, figlioli, nel vostro prossimo il fratello. Perciò ritornate a Dio ed alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata" (messaggio del 25 marzo 2019)

La veggente Mirjana Dragićević-Soldo ha avuto apparizioni giornaliere dal 24 giugno 1981 fino al 25 dicembre 1982. In occasione della sua ultima apparizione quotidiana, rivelandole il decimo segreto, la Vergine le rivelò che avrebbe avuto apparizioni annuali il 18 marzo e così è stato in tutti questi anni. Più di mille pellegrini si sono riuniti per la preghiera del rosario. L’apparizione è iniziata alle 13:41 ed è durata fino alle 13:46.
"Cari figli, come Madre, come Regina della Pace vi invito ad accettare mio Figlio affinché possa donarvi la pace dell’anima, affinché possa donarvi ciò che è giusto, ciò che è buono per voi. Figli miei mio Figlio vi conosce. Lui ha vissuto la vita dell’ uomo e nello stesso tempo di Dio, vita meravigliosa – corpo umano, spirito divino. Perciò, figli miei, mentre mio Figlio vi guarda con i suoi occhi di Dio, penetra nei vostri cuori. I suoi occhi miti e calorosi nel vostro cuore cercano se stesso. Può trovare se stesso, figli miei? AccettateLo e i momenti di dolore e sofferenza diventeranno i momenti di mitezza. AccettateLo e avrete la pace nell’anima, la diffonderete a tutti attorno a voi ed è questo ciò di cui adesso avete più bisogno. AscoltateMi, figli miei. Pregate per i pastori, per coloro le cui mani Mio Figlio ha benedetto. Vi ringrazio". (messaggio del 18 marzo 2019 - L’apparizione annuale a Mirjana Dragićević-Soldo)

"Cari figli, vi chiamo apostoli del mio amore. Vi mostro mio Figlio, che è la vera pace ed il vero amore. Come Madre, mediante la grazia divina, desidero guidarvi a lui. Figli miei, per questo vi invito ad osservare voi stessi partendo da mio Figlio, a guardare a lui col cuore ed a vedere col cuore dove siete voi e dove sta andando la vostra vita. Figli miei, vi invito a comprendere che vivete grazie a mio Figlio, mediante il suo amore e il suo sacrificio. Voi chiedete a mio Figlio di essere clemente con voi, ma io invito voi alla misericordia. Gli chiedete di essere buono con voi e di perdonarvi, ma da quanto tempo io prego voi, miei figli, di perdonare ed amare tutti gli uomini che incontrate! Quando capirete col cuore le mie parole, comprenderete e conoscerete il vero amore, e potrete essere apostoli di quell’amore, miei apostoli, miei cari figli. Vi ringrazio!" (messaggio del 2 marzo 2019)

- 30 Marzo 2019

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Per l'anima

Il Vangelo di domenica 26 gennaio 2020

La bella notizia non è «convertitevi», la parola nuova e potente sta in quel piccolo termine «è vicino»: il regno è vicino...

Per l'anima

Il Vangelo di domenica 19 gennaio 2020

Dopo la conclusione del tempo di Natale, liturgicamente ritorniamo alla normalità, nel senso che il tempo che da Natale ci separa dalla Pasqua, prevede queste settimane intermedie definite del tempo ordinario...

Per l'anima

Il Vangelo del 6 gennaio 2020 - Epifania del Signore

Oggi è la festa dei cercatori di Dio: i Magi si mettono in cerca di Dio perché hanno saputo leggere un segno mandato dal Signore. Ogni giorno il Signore ci invia segni e noi siamo troppo occupati o sfiduciati per interpretarli...

Per l'anima

I messaggi del mese di dicembre 2019 della Regina della Pace

"Cari figli! Vi porto mio Figlio Gesù perché vi benedica e vi riveli il Suo amore che viene dai cieli. Il vostro cuore brama la pace che diminuisce sempre più sulla terra...

Per l'anima

Il Vangelo di domenica 5 gennaio 2020

Il Bambino nato a Betlemme è il Verbo, cioè la Parola, che Dio ha pronunciato per manifestarsi: è, come già l'aveva presentato secoli prima il profeta Isaia, l'Emmanuele, cioè Dio-con-noi. E allora è importante...