Stampa

IN PROGRAMMA IL 16 E IL 17 DICEMBRE

Mercatini, concerti, spettacoli ed eventi nel secondo week end natalizio

I programmi in sedici comuni della Sabina e della Valle del Tevere

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Secondo week end dedicato al Natale tra mercatini, spettacoli, concerti, mostre, animazione e tanto altro. Tutti gli eventi in programma il 16 e il 17 dicembre a Nazzano, Cantalupo in Sabina, Montopoli di Sabina, Salisano, Toffia, Monterotondo, Farfa, Orvinio, Fara Sabina, Stimigliano Scalo, Passo Corese, Rignano Flaminio, Sant'Oreste, Fiano Romano, Capena e Collalto Sabino. Nel dettaglio:

"MERCATO ARTIGIANALE" A NAZZANO. Il 16 dicembre dalle ore 15 alle 20 e il 17 dicembre dalle ore 10 alle 20 nella sala polivalente del Museo del Fiume di Nazzano si svolge la nona edizione del "Mercato Artigianale" organizzato dall’associazione “Il sapere delle mani”. La due giorni sarà animata dalla presenza di artigiani e artisti locali, dalla degustazione di the, cioccolata calda ed aperitivi e dall’esposizione di abiti realizzati con materiale reciclato “Movienadia” di Nadia Assogna.

MOSTRA MERCATO DELLE STAGIONI DI NATALE A CANTALUPO IN SABINA. Il 17 dicembre dalle ore 8 alle 20 a Cantalupo in Sabina si svolge la Mostra Mercato delle Stagioni di Natale organizzata dal comune. Nel borgo sarà possibile visitare gli stand di oltre 50 espositori di antiquariato, artigianato e modernariato e partecipare a laboratori dal vivo per la realizzazione dei dolci natalizi. Dalle ore 10 fino alla chiusura sarà presente Babbo Natale con i suoi aiutanti che riceverà le letterine dei piccoli e sarà a disposizione per le fotografie. Alle ore 16 prenderà il via il concorso per il Babbo Natale più bello. In piazza Rappaini apriranno gli stand del “Mercatino dei bambini”, mentre alle ore 17, in piazza Garibaldi, è in programma il concerto degli allievi della scuola locale. Al termine dell’evento è in programma il brindisi natalizio con un rinfresco.

A MONTOPOLI DI SABINA, SALISANO E TOFFIA PARTE “NATALE IN SABINA”. Il 16 e il 17 dicembre a Montopoli di Sabina, Salisano e Toffia parte “Natale in Sabina”, primo festival dei bambini e dei ragazzi. La rassegna fa parte di un progetto promosso dall’Unione dei Comuni della Bassa Sabina coordinato dal Sistema Bibliotecario della Bassa Sabina, vincitore del bando della Regione Lazio, e coinvolgerà undici comuni del territorio fino all’Epifania. Il 16 dicembre alle ore 16:30, nella biblioteca comunale di Montopoli di Sabina, si svolgono "Nati per leggere" e "Dono del Libro" che prevede la consegna di un libro ai nati tra il 2015 e il 2016. L’appuntamento si ripete il 17 dicembre alle ore 16:30, nel Centro giovanile di Salisano e nella sala consiliare di Toffia.

"MERCATINI DI NATALE" A TOFFIA. Il 16 e il 17 dicembre a Toffia si svolge la quarta edizione dei "Mercatini di Natale". Il centro storico si animerà di artigiani che esporranno le loro creazioni più belle per scegliere il regalo più originale da mettere sotto l’albero. Per l’occasione sarà aperto un punto di ristoro per il pranzo. L’evento inizia sabato 16 dicembre alle ore 11, in piazza Umberto I con l’incontro dei bambini delle scuole locali e prosegue alle ore 11:30 con i canti natalizi. Alle ore 12, nel centro anziani, i piccoli parteciperanno a “Mani in pasta” con la preparazione del pranzo che poi sarà servito alle ore 13 in piazza Lauretana. Il ricavato sarà devoluto alle scuole locali. Nel pomeriggio, alle ore 15, arriva Babbo Natale e alle ore 16:30 andrà in scena lo spettacolo “Ma Biancaneve dov’è?”. Domenica 17 dicembre alle ore 9:30 aprono gli stand dei “Mercatini di Natale” e alle ore 13 aprirà lo stand gastronomico che servirà la “Polentata”. Alle ore 15 è in programma la visita guidata nel centro storico.

"PIOVONO STELLE" A MONTEROTONDO. Il 17 dicembre alle ore 16:30, nel teatro della parrocchia di Gesù Operaio a Monterotondo, si svolge l'evento di beneficenza "Piovono Stelle" organizzato dalla cooperativa “Il Tamburo” in memoria della maestra Assunta Cenci e di Antonella Zarletti. Il tema scelto quest’anno è “We have rights and dreams”. Sul palco si esibiranno il coro di giovani cantanti “Le sentinelle del mattino” diretti dal maestro Antonio Corbino, le ballerine della scuola Asd International School Ballet di Isabella Franceschini con coreografie sul musical Mary Poppins e i bambini dell’asilo Maria Bambina; inoltre è prevista la sfilata delle creazioni della stilista Laura Senesi e la performance di letteratura e fotografia di Edgardo Prosperi. Le offerte libere per l’ingresso e il ricavato della vendita degli oggetti natalizi saranno interamente devolute al sostegno della disabilità e della prevenzione del disagio che colpisce i minori e le famiglie del territorio.

CONCERTO DI NATALE A FARFA. Il 17 dicembre alle ore 18:30, nell’Abbazia Santa Maria di Farfa, si svolge il “Concerto di Natale” dell’associazione banda musicale di Mompeo con la collaborazione della corale di Mompeo-Farfa. Il ricco repertorio del concerto spazierà dalle musiche originali per banda, alle trascrizioni di musica classica e leggera fino ai tradizionali canti natalizi.

MERCATINI DI NATALE AD ORVINIO. Il 16 e il 17 dicembre dalle ore 10 ad Orvinio aprono i “Mercatini di Natale”. Alle ore 12, in via Manenti, apre lo stand gastronomico che servirà un menù a base di penne con cognac e salsiccia, spuntature di maiale alla cacciatora, patate fritte, dolci, acqua e vino.

LABORATORIO DI MOSAICO CREATIVO NEL MUSEO DI FARA SABINA. Il 16 dicembre alle ore 15:30, nel Museo Civico Archeologico di Fara Sabina, si svolge il laboratorio di mosaico creativo per i più piccoli. I bimbi parteciperanno alla creazione delle decorazioni dell’albero di Natale. Sarà servita la merenda.

“TRADIZIONI & SAPORI DELLA SABINA” A STIMIGLIANO SCALO. Il 17 dicembre  dalle ore 8 alle 19 a Stimigliano Scalo si svolge l'evento "Tradizioni & Sapori della Sabina". In programma l’apertura del mercatino con l’esposizione dei prodotti gastronomici tipici della sabina e la degustazione di vino locale e bruschette.

MERCATINO NATALIZIO A FARFA. Il 17 dicembre nel borgo di Farfa si svolge il Mercatino Natalizio organizzato dall’associazione culturale “I due leoni”. Per l’occasione apriranno stand di artigianato e prodotti tipici a Km 0.

"ASPETTANDO NATALE..." A PASSO CORESE. Il 17 dicembre, in piazza della Libertà a Passo Corese, si svolge il Mercatino di Natale "Aspettando Natale..." organizzato dall’assessorato alla Cultura e Turismo del comune di Fara Sabina e dall’associazione culturale “Piazza Affari”. Nel corso della manifestazione apriranno stand di oggettistica, artigianato, antichità e prodotti enogastronomici. Il percorso sarà allietato da intrattenimenti e giochi per i più piccoli, da degustazioni e musica.

PROSEGUONO GLI EVENTI DI NATALE A RIGNANO FLAMINIO. Prosegue la rassegna “Natale a Rignano Flaminio”. Domenica 17 dicembre dalle ore 9 alle 17, nei giardini pubblici, si svolgono i mercatini di Natale e l'apertura del Villaggio di Babbo Natale. Alle ore 21, nel teatro comunale Paladino, si svolge il concerto jazz degli “Swing Time 40”. Lunedì 18 dicembre alle ore 17, sulla scalinata della chiesa della Pietà, è in programma il concerto “Canti di Natale” degli alunni delle classi quinte della scuola primaria.

A SANT’ORESTE PARTE L’ESCURSIONE GUIDATA "BRINDISI DI NATALE SUL MONTE SORATTE". Il 17 dicembre a Sant’Oreste si svolge l'escursione guidata "Brindisi di Natale sul monte Soratte". Il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 9:45 davanti al centro informazioni di Piazza Italia. Il gruppo, lungo un percorso ad anello tra boschi e creste, arriverà fino alla vetta del Soratte per la visita all’eremo di San Silvestro. Al termine del pranzo ci sarà un brindisi per scambiarsi gli auguri. Nel primo pomeriggio i partecipanti passeggeranno nel centro storico tra mercatini, mostre d’arte e degustazioni di vin brulè. L’escursione è di media difficoltà e ha una durata di cinque ore e mezza per percorrere 8 Km. Gli organizzatori consigliano di indossare scarponcini da trekking e indumenti caldi e di portare con sé uno zaino, il pranzo al sacco e acqua. La quota di partecipazione è di 10 euro, mentre è gratuita per i minori. Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 339.8806288.

A FIANO ROMANO ARRIVA BABBO NATALE. Il 17 dicembre alle ore 12 a Fiano Romano arriva Babbo Natale per la consegna dei regali. L’appuntamento fa parte del programma del “Natale 2017” organizzato dalla Pro loco con il patrocinio del comune.

A CAPENA PROSEGUE “CAPENATALE”. Il 17 dicembre prosegue la rassegna di eventi natalizi “Capenatale” organizzata dalla Pro loco con il patrocinio del comune e del Consiglio Regionale del Lazio. Dalle ore 9:30, in piazza 2 Agosto, aprono gli stand dei “Mercatini di Natale” e il Villaggio di Babbo Natale. Per i più piccoli ci sarà il trenino di Natale per le vie del paese, la slitta di Babbo Natale, giochi ed animazione. Dalle ore 9:30 alle 13 partono i “Percorsi Capenati”: visite guidate alla Torre dell’Orologio, alla chiesetta di San Leone e al centro storico. Alle ore 16:30 è prevista la “Tombola di Natale”. Dalle ore 9 la chiesa di Sant’Antonio resterà aperta per la mostra “Esposizione di Arte Visiva”.

TERZO SPETTACOLO DELLA RASSEGNA “DOMENICHE DA FAVOLA” A SANT’ORESTE. Il 17 dicembre, nel teatro comunale di Sant’Oreste, va in scena lo spettacolo teatrale "L'Arca avversa. Il mito del diluvio universale" della compagnia "Teatro delle Condizioni Avverse". L’appuntamento, che fa parte della rassegna “Domeniche da Favola”, si rivolge ai piccoli e alle famiglie.

“SANT’ORESTE ON ICE”: SECONDO FINE SETTIMANA CON IL NATALE SANTORESTESE. Il 16 e il 17 dicembre a Sant’Oreste si svolge il secondo week end della rassegna “Sant’Oreste on ice”. Il programma del Natale Santorestese prevede l’apertura dei mercatini di Natale, della pista di pattinaggio su ghiaccio, spettacoli, l’apertura della Casa di Babbo Natale, l’esposizione dei presepi e degustazioni di prodotti tipici.

A COLLALTO SABINO ULTIMO APPUNTAMENTO CON “IL PAESE DI BABBO NATALE” A COLLALTO SABINO. Il 17 dicembre a Collalto Sabino si svolge l’ultima giornata della quinta edizione de “Il Paese di Babbo Natale, il posto dove vivere una fiaba” organizzato dalla Pro loco. Dalle ore 10 alle 19 il centro storico ospita gli stand dei mercatini artigianali. Saranno presenti anche stand di prodotti tipici, il tutto animato da musica ed animazione. Per l’occasione aprirà anche la locanda del borgo dove gustare i menù tipici sabini. All’interno del centro storico, inoltre, Babbo Natale attenderà i più piccoli nella sua casetta. Sono previste anche visite guidate nel castello e passeggiate su pony e asinelli, la presenza di truccabimbi, maghi, elfi e cantastorie.

- 16 Dicembre 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Mercatini di Natale e percorsi enogastronomici per il Ponte della Immacolata-dal 7 al 9 dicembre 2018

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Mercatini di Natale, percorsi enogastronomici, sagre ed eventi per...

Eventi&Cultura

Artigiani, artisti e specialisti dello street food danno il via al Natale 2018

FARA/CASTELNUOVO/FONTE NUOVA/GRECCIO/CAPENA – Artigiani, artisti e specialisti dello street food al lavoro nel week end per dare il via al Natale e...

Eventi&Cultura

Percorsi enogastronomici e mercatini in due borghi sabini

MONTENERO SABINO/FARFA – In Sabina due proposte per scoprire le bellezze storiche ed enogastronomiche del territorio. Domenica 25 novembre sono in programma due eventi...

Eventi&Cultura

Vini e sapori nel percorso “Il Giorno di Bacco” al Castello Savelli

PALOMBARA SABINA – A Castello Savelli e nel centro storico torna il percorso dedicato al vino e alle degustazioni. Domenica 18 novembre parte...

Eventi&Cultura

Laboratori di archeologia sperimentale al via al Lucus Feroniae

CAPENA – Tredici incontri con l’archeologia al Lucus Feroniae. Dal 18 novembre al 15 dicembre 2019, nell'Antiquarium Lucus Feroniae, si svolgono tredici laboratori di archeologia...