Stampa

IN PROGRAMMA DAL 5 AL 7 GENNAIO

Lungo week end di iniziative per l’Epifania

Concerti, Presepi viventi, spettacoli e l’arrivo della Befana per i piccoli

VALLE DEL TEVERE/SABINA – Lungo week end di iniziative per l'Epifania. Dal 5 al 7 gennaio sono in programma l'arrivo della Befana e dei Re Magi, intrattenimenti per i piccoli, spettacoli, concerti, presepi viventi, degustazioni, mercatini, percorsi d'arte, tombole e celebrazioni a Corese Terra, Civitella San Paolo, Capena, Fiano Romano, Filacciano, Scandriglia, Rignano Flaminio, Magliano Sabina, Fonte Nuova, Mentana, Monteflavio, Orvinio, Montasola, Morlupo, Cittaducale, Greccio, Anguillara Sabazia, Montopoli di Sabina, Stimigliano, Poggio Mirteto, Tarano, Cantalupo in Sabina, Sant'Oreste, Sacrofano, Riano, Castelnuovo di Porto e Palombara Sabina. Nel dettaglio:

“LA SANTA NOTTE” IN SCENA A CORESE TERRA. Il 5 gennaio alle ore 18:30, nella chiesa di Santa Maria Assunta a Corese Terra, si svolge la rappresentazione "La Notte Santa" del coro "Parola di Vita" in collaborazione con il gruppo teatrale locale e l’associazione Pro Canneto. La rappresentazione di Andrea Bertoldi, liberamente tratta dall’opera di Guido Gozzano, realizzata in paese ben 10 anni fa, rivivrà in una alternanza di testi narrati e musiche cantate. Le comparse daranno vita al percorso che tra le varie osterie porterà Giuseppe e Maria alla capanna dove Gesù verrà al mondo.

L’EPIFANIA A CIVITELLA SAN PAOLO. L’Epifania chiude la rassegna del “Natale Civitellese 2017”. Il 6 gennaio alle ore 10, nell'aula consiliare di Civitella San Paolo verranno consegnate le borse di studio "Santa Scolastica" ai ragazzi che hanno conseguito il diploma di terza media con ottimi risultati. Alle ore 17, nella chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo, il vescovo Romano Rossi celebrerà la santa messa solenne dell’Epifania del Signore. A seguire, alle ore 18, è previsto il "Concerto dell'Epifania" della banda musicale di Fiano Romano diretta dal maestro Aldo Surio. Al termine, in piazza San Giacomo, è previsto lo spettacolo di luci, suoni e colori che verranno proiettati sulle mura del castello medievale.

LA BEFANA CHIUDE LA RASSEGNA “CAPENATALE” A CAPENA. Il 6 gennaio a Capena si chiude il programma di eventi natalizi "CapeNatale”. Dalle ore 10, in piazza 2 Agosto a Capena, arriva la Befana con la “motoscopa”. Dalle ore 11 alle 16 sono in programma il badminton e altri giochi. Alle ore 16:30 parte la “Tombola di Natale” ed è previsto l’arrivo dei Re Magi. Alle ore 21, nella chiesa di Sant’Antonio, va in scena lo spettacolo teatrale “Vinni au munnu”. Domenica 7 gennaio alle ore 16, nella chiesa di Sant’Antonio, è in programma il concerto di Natale “Cantare fa bene!” con il coro dei Nonni di Formello e il coro dei bambini di KolRina; al termine parte il concerto delle “Free Voices”.

“CONCERTO DELLA BEFANA” A FIANO ROMANO. Il 5 gennaio alle ore 20:45 nella sala conferenze del Castello Ducale di Fiano Romano si svolge la seconda edizione del “Concerto della Befana” dei ragazzi della “Junior band” della banda musicale locale. Gli allievi sono stati coordinati dagli insegnanti dei corsi musicali ad indirizzo bandistico della scuola (i maestri Bordi, Maida, Costantini, Ciccotti, Milanesi e Calderano) con la collaborazione dell'insegnante di canto Paolucci. Ad animare l’evento il coro degli alunni della quarta B dell’Istituto Comprensivo fianese.

I RE MAGI ARRIVANO NEL BORGO DI FILACCIANO. Il 6 gennaio a Filacciano si svolge la rappresentazione del Presepe Vivente con l'arrivo dei Re Magi che sfileranno per le vie del paese durante la processione del Bambinello. Le vie del borgo accoglieranno artigiani a lavoro e pastorelli in cammino verso la Sacra Famiglia. Il centro storico si trasformerà nella Betlemme dell’epoca grazie all’impegno dei ragazzi del paese.

A SCANDRIGLIA ARRIVANO LA BEFANA E IL POLENTONE ALLA CARBONARA. Il 6 gennaio in piazza Umberto I a Scandriglia si festeggia l’Epifania tra i sapori tipici della tradizione. Dalle ore 10, infatti, parte l’appuntamento gastronomico con il “Polentone alla Carbonara” accompagnato da vino locale, salsicce, pizze fritte e vin brulè. La festa popolare sarà allietata dagli stand del mercatino dei prodotti tipici e di artigianato, dalla degustazione di olio, da musica, danze e dall’arrivo della Befana nel pomeriggio. Alle ore 18:30 si svolge il concerto dell’orchestra di fiati locale diretta dal maestro Claudio Gamberoni.

L’EPIFANIA A RIGNANO FLAMINIO. Il 6 gennaio alle ore 10:30 a Rignano Flaminio arriva la Befana che distribuirà dolci e caramelle ai bambini. Alle ore 17, nella chiesa di San Giuseppe, si svolge la rappresentazione “Il presepe di San Francesco" dei ragazzi del catechismo. Al termine sarà celebrata la santa messa e poi si svolgerà la premiazione della settima edizione del concorso sul miglior presepe, albero ed addobbo.

A MAGLIANO SABINA VA IN SCENA “MAJONO MIJONARIA”. Il 5 gennaio alle ore 21, al teatro Manlio di Magliano Sabina, va in scena lo spettacolo teatrale “Majano Mijonario”, liberamente tratto da “Napoli Milionaria” di Eduardo De Filippo. A mettere in scena la commedia, con adattamento geografico, storico e linguistico di Alfredo Graziani, il Gruppo Teatrale Magliano Sabina. La regia è di Marco Marciani.

LA “NOTTE DELLA LUCE” A FONTE NUOVA. Il 5 gennaio alle ore 20:30, in piazza Federico Zeri in località Tor Lupara a Fonte Nuova, si svolge “La notte della luce”. I partecipanti saluteranno il nuovo anno con il lancio delle lanterne.

L’EPIFANIA A MENTANA: SI CHIUDE LA MOSTRA “L’ARTE DEL PRESEPE NEL LAZIO. Il 6 gennaio a Mentana si chiudono la rassegna “Natale al Conventino” e la 16esima mostra del presepe e arte sacra “L’arte del presepe nel Lazio”. L’esposizione sarà visitabile dalle ore 16:30 alle 19. Il 6 gennaio dalle ore 16, in occasione dell’Epifania, è prevista l’esibizione degli allievi dell’associazione Fc Music. Alla giornata conclusiva partecipa la Befana che distribuirà doni ai più piccoli. Nel corso del pomeriggio ci sarà la cerimonia di consegna dei diplomi a tutti gli artisti espositori e saranno premiati i vincitori del concorso dei presepi alla presenza del cardinale Giovan Battista Re.

BEFANA, TOMBOLA E FILM: A MONTEFLAVIO SI CHIUDE LA RASSEGNA “NATALE MONTEFLAVIESE”. Il 6 gennaio alle ore 16 a Monteflavio arriva la Befana per la consegna delle calze ai bambini. A seguire, alle ore 17 nel centro culturale Giovanni Paolo II, saranno estratti i numeri della “Tombolata della Befana”. Il 7 gennaio alle ore 17 la rassegna si chiude con la proiezione del film “Non ci resta che piangere”.

ESCURSIONE E “SAGRA DEL POLENTONE” AD ORVINIO. Il 6 gennaio ad Orvinio si svolge l’escursione nei monti Lucretili all’abbazia abbandonata di Santa Maria del Piano. I partecipanti potranno prendere parte alla tradizionale “Sagra del Polentone” e ad una passeggiata.

SAGRA DEL POLENTONE E DELLE POLENTE TRADIZIONALI A MONTASOLA. Il 7 gennaio dalle ore 12:30 nel centro storico di Montasola prende il via la “Sagra del Polentone e delle polente tradizionali”. Gli stand gastronomici serviranno una serviranno tanti piatti a base di polenta, compresi i dolci, il tutto annaffiato da buon vino locale. Il menù, a prezzo fisso (10 euro), permetterà ai visitatori di girare di cantina in cantina e degustare ogni piatto. Per l’occasione saranno aperte e visitabili la cappella dell’oratorio, la chiesa di San Michele, le mostre permanenti di arti e mestieri e fotografica, il forno comunale e la biblioteca Cimini che accoglie la mostra temporanea pubblica dell’associazione Kill the pig.

LA BEFANA INCONTRA I BAMBINI A MORLUPO. Il 6 gennaio alle ore 12:30 a Morlupo la Befana ed i suoi aiutanti incontrano i bambini sul sagrato della chiesa di San Giovanni Battista al termine della santa messa.

RESEPE VIVENTE A CITTADUCALE. Il 6 gennaio dalle ore 18 alle 19:30 ultimo appuntamento con la rievocazione del Presepe vivente alle mura medievali. Figuranti in costume d’epoca daranno vita alla rievocazione delle scene della Betlemme dove nacque Gesù. Il percorso, che si ripete ormai da 30 anni, sarà allietato dall’arrivo dei Re Magi che porteranno doni a Gesù Bambino.

“IL BORGO DEL NATALE” A GRECCIO. Il 6 e il 7 gennaio alle ore 17:30 a Greccio è in programma la sacra rappresentazione del Presepe vivente. Dalle ore 10 alle ore 18, inoltre, apriranno i mercati di Natale, il Villaggio di Babbo Natale, gli stand gastronomici e di artigianato e i percorsi d’arte.

A MORLUPO VA IN SCENA LO SPETTACOLO “MISERIA E NOBILTA’”. Il 6 gennaio alle ore 21 e il 7 gennaio alle ore 18, al teatro Aldo Fabrizi di Morlupo, va in scena lo spettacolo teatrale "Miseria e nobiltà" di Eduardo Scarpetta. La regia è di Giuseppe Vitale.

PRESEPE VIVENTE AD ANGUILLARA SABAZIA. Il 6 gennaio dalle ore 15 alle 19, nei giardini del Torrione Medievale ad Anguillara Sabazia, si svolge la seconda edizione della rappresentazione del Presepe Vivente organizzata dalla parrocchia di San Giovanni Battista e dalla Confraternita in memoria di Domenico Ciccaglioni.

“FESTA DELLA CALZA” E SPETTACOLO TEATRALE A MONTOPOLI DI SABINA. Il 6 gennaio alle ore 15, nella biblioteca comunale di Montopoli Sabina, va in scena lo spettacolo teatrale "I vestiti nuovi dell'imperatore"; al termine inizierà la "Festa della calza" per tutti i bambini.

“NATI PER LEGGERE” E “DONO DEL LIBRO” A STIMIGLIANO, POGGIO MIRTETO E TARANO. Il 6 e 7 gennaio prosegue la rassegna “Natale in Sabina” a Stimigliano, Poggio Mirteto e Tarano. Il 6 gennaio alle ore 15:30 a Stimigliano sono in programma l'inaugurazione della biblioteca comunale e l'iniziativa "Nati per leggere". Il 7 gennaio alle ore 11, nella Casa della Cultura di Poggio Mirteto, e poi nel pomeriggio alle ore 16:30, nella sala consiliare di Tarano, si svolgono "Nati per leggere" e il “Dono del libro”.

FESTA DEI BAMBINI E DEI VOLONTARI E UN CONCERTO A CANTALUPO IN SABINA. Il 5 gennaio alle ore 16, nella Casa del cittadino a Cantalupo in Sabina, si svolgono la "Festa dei bambini" e la "Festa dei volontari e del Servizio Civile". Alle ore 18 è previsto il concerto del gruppo "Aurora & Rrr band".

A SANT'ORESTE IN SCENA “STORIE SUL TAPPETO”: NUOVO APPUNTAMENTO A TEATRO CON LA RASSEGNA “DOMENICHE DA FAVOLA”. Il 7 gennaio alle ore 16:30 (e su richiesta alle ore 18:30) a Sant’Oreste va in scena lo spettacolo teatrale "Storie sul Tappeto" della compagnia "Divisoperzero". L’appuntamento fa parte della rassegna “Domeniche da Favola” dedicata ai bambini e alle famiglie.

L’EPIFANIA A SANT’ORESTE E’ “SANT’ORESTE ON ICE”. Il 6 gennaio e il 7 gennaio ultimo appuntamento con “Sant’Oreste on ice”. Il programma prevede l’apertura dei mercatini di Natale, della pista di pattinaggio su ghiaccio, spettacoli, l’apertura della Casa di Babbo Natale, l’esposizione dei presepi e degustazioni di prodotti tipici.

"ARRIVA LA BEFANA" A SACROFANO. Il 6 gennaio dalle ore 16, in piazza Ugo Serata a Sacrofano, si svolge l'evento "Arriva la Befana". Il programma prevede animazione per i piccoli, la distribuzione delle calze, del vin brulè, dello zucchero filato e dei pop corn e la presenza degli zampognari e de "I Pigiamini". Al termine saranno estratti i numeri vincenti della lotteria di Natale.

"FESTA DELLA BEFANA" A RIANO. Il 6 gennaio dalle ore 14, in Largo Monte Chiara a Riano, si svolge la "Festa della Befana". In programma la distribuzione delle calze, la sfilata in musica della banda, la presenza della carrozza della Befana, la passeggiata sui pony, animazione e giochi.

LA BEFANA ARRIVA A PONTESTORTO A CASTELNUOVO DI PORTO. Il 6 gennaio dalle ore 9:30 alle 11 la Befana arriva nella piazza antistante la chiesa di Santa Lucia, in località Pontestorto a Castelnuovo di Porto. In programma intrattenimenti per i piccoli, la celebrazione della santa messa e la distribuzione della calze.

ASPETTANDO LA BEFANA A PALOMBARA SABINA. Il 5 gennaio dalle ore 15 alle 20, in piazza Vittorio Veneto a Palombara Sabina, si svolge l'evento "Aspettando la Befana". In programma l'apertura degli stand di artigianato del mercatino e dei gonfiabili, la presenza di artisti di strada e mangiafuoco, spettacoli circensi, la distribuzione delle caramelle e la degustazione di pizze fritte.

- 04 Gennaio 2018

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Parte la sei giorni di festa in onore di San Rocco

CANNETO SABINO – Sei giorni di festa in onore di San Rocco. Dal 13 al 18 agosto si svolgono i festeggiamenti in onore del patrono organizzati dal Comitato Festeggiamenti in...

Eventi&Cultura

"Medioevo in Festa": quattro giornate per rivivere l’assalto della Rocca del 1059

ROCCANTICA – Torna la quattro giorni della rievocazione storica che ricorda l’assalto e l’incendio della Rocca dell’anno 1059. Dal 12 al 15 agos...

Eventi&Cultura

Sagre, rievocazioni storiche ed escursioni: dodici proposte nel week end

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Dodici percorsi tra sagre, concerti, rievocazioni storiche ed escursioni guidate. Tutti gli eventi in programma dal 10 al 12 agosto...

Eventi&Cultura

Musical e spettacoli per la rassegna teatrale "Montasola mia ti riconosco"

MONTASOLA – Teatro al parco, parte la seconda edizione della rassegna “Montasola mia ti riconosco”. Dal 2 al 5 agosto il parco Il Monte ospita...

Eventi&Cultura

Pizza fritta e arrosticini: parte la 14esima edizione della sagra

PASSO CORESE – Cinque giorni tra degustazioni, musica, animazione e spettacoli per la 14esima edizione della "Sagra della pizza fritta e arrosticini". L’evento, che si svolge...