Stampa

LA CONFERENZA DI PRESENTAZIONE L'11 GENNAIO

La biblioteca comunale di Poggio Mirteto sarà intitolata a Peppino Impastato

Rassegne di spettacoli, presentazioni di libri, proiezioni e mostre fotografiche in occasione dell’iniziativa

POGGIO MIRTETO - Un corollario di eventi culturali per festeggiare l'intitolazione della biblioteca comunale mirtense alla memoria di Giuseppe "Peppino" Impastato. Dal 15 gennaio al 5 febbraio, infatti, sia in sala Farnese che in biblioteca, si svolgeranno spettacoli, presentazioni di libri, proiezioni e mostre fotografiche proprio per celebrare l'iniziativa dedicata ad una delle figure simbolo della lotta alla mafia. Il progetto, sotto la direzione artistica del Teatro delle Condizioni Avverse, sarà presentato a Palazzo Dosi a Rieti martedì 11 gennaio alle ore 15. L'inaugurazione della biblioteca comunale "Giuseppe Impastato" si terrà, invece, sabato 15 gennaio a Poggio Mirteto. La cerimonia di intitolazione vedrà tra gli ospiti Giovanni Impastato, fratello di Peppino, e Umberto Santino, presidente del Centro Siciliano di Documentazione. Per l'occasione sarà presentata al pubblico la futura sezione della biblioteca dedicata alla lotta alla mafia e alla legalità. Gli eventi culturali che accompagneranno l'iniziativa andranno avanti ogni fine settimana fino al 5 febbraio; in particolare si parlerà di: ecomafie, speculazioni edilizie e rifiuti, argomenti di stretta attualità e di grande rilevanza pubblica.

L'OBIETTIVO. L'obiettivo dell'iniziativa è quello di riportare l'attenzione dei cittadini sull'attuale problema della mafia in Italia e nel Lazio e diffondere, soprattutto tra i giovani, una cultura della legalità. "Siamo abituati a pensare che il problema della criminalità organizzata non ci riguardi da vicino - affermano gli organizzatori - in realtà sono sempre più frequenti gli allarmi che denunciano infiltrazioni mafiose sul nostro territorio. Peppino Impastato è un esempio di come la mafia vada combattuta dal basso - concludono i promotori dell'evento. - Con iniziative di questo tipo vogliamo creare un ponte tra il passato e il futuro".

IL PROGETTO. L'intitolazione della biblioteca comunale mirtense a Peppino Impastato è un'iniziativa a cura del Teatro delle Condizioni Avverse - Officina Culturale della Bassa Sabina. Il progetto è stato realizzato con il contributo della Regione Lazio in base alla legge regionale per le attività in favore della promozione del libro e della lettura. Hanno contribuito all'iniziativa: la Provincia di Rieti, il comune di Poggio Mirteto e il Centro Siciliano di Documentazione Peppino Impastato. Decine le associazioni che hanno collaborato: associazione "Libera contro le mafie", associazione "Sabina Futura", Legambiente Bassa Sabina, Silp-Cgil, Sindacato Italiano Lavoratori Polizia, Arterie Rassegna di Ipotesi Espressive e associazione "Post Tribu'". Non è mancato l'appoggio degli istituti scolastici di Poggio Mirteto, come il Liceo Statale "Gregorio da Catino" e l'Istituto superiore Iis "Pietro Bonfante". Un insieme spontaneo ed eterogeneo unito dalla figura di Peppino Impastato e dalla voglia di voler dimostrare che "la libertà (dalle mafie) è partecipazione".

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Teatro delle Condizioni Avverse ai numero telefonici 0765.680564 oppure 328.1125107 o visitare il sito internet www.condizioniavverse.org 

di Linda Massari

Poggio Mirteto - 09 Gennaio 2011

Articolo scritto da Linda Massari
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Parte la sei giorni di festa in onore di San Rocco

CANNETO SABINO – Sei giorni di festa in onore di San Rocco. Dal 13 al 18 agosto si svolgono i festeggiamenti in onore del patrono organizzati dal Comitato Festeggiamenti in...

Eventi&Cultura

"Medioevo in Festa": quattro giornate per rivivere l’assalto della Rocca del 1059

ROCCANTICA – Torna la quattro giorni della rievocazione storica che ricorda l’assalto e l’incendio della Rocca dell’anno 1059. Dal 12 al 15 agos...

Eventi&Cultura

Sagre, rievocazioni storiche ed escursioni: dodici proposte nel week end

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Dodici percorsi tra sagre, concerti, rievocazioni storiche ed escursioni guidate. Tutti gli eventi in programma dal 10 al 12 agosto...

Eventi&Cultura

Musical e spettacoli per la rassegna teatrale "Montasola mia ti riconosco"

MONTASOLA – Teatro al parco, parte la seconda edizione della rassegna “Montasola mia ti riconosco”. Dal 2 al 5 agosto il parco Il Monte ospita...

Eventi&Cultura

Pizza fritta e arrosticini: parte la 14esima edizione della sagra

PASSO CORESE – Cinque giorni tra degustazioni, musica, animazione e spettacoli per la 14esima edizione della "Sagra della pizza fritta e arrosticini". L’evento, che si svolge...