Stampa

UN LIBRO PER AMICO

Un giovane Holden nostrano, poco dannato e troppo borghese nel libro "Io e te" di Ammaniti

Un inizio coinvolgente, un finale deludente

"Io e te", l'ultimo romanzo di Ammaniti

"Io e te", l'ultimo romanzo di Ammaniti

Un libro, come regalo di Natale, è sempre un dono gradito. Se poi si tratta dell'ultimo libro di Niccolò Ammaniti, che già mi aveva deliziato con "Io non ho paura" e "Come Dio comanda" (premio Strega nel 2007), lo è ancora di più.

LA TRAMA. "Io e te" è il titolo di questo breve romanzo di formazione, che racconta l'iniziazione alla vita adulta di un giovanissimo e introverso quattordicenne, Lorenzo. Il giovanè è il figlio di una ricca famiglia borghese, è un misantropo, incastrato in un rapporto viscerale d'amore edipico con la madre, incapace di relazionarsi con gli altri. Lorenzo decide di rifugiarsi per una settimana in cantina fingendo di trovarsi con degli amici di scuola (che non ha) a Cortina. Circondato da Play Station, libri di Stephen King, carciofini sott'olio e cioccolata, si rilassa nel suo mondo privatissimo. Fino a quando non gli piomba, tra capo e collo, Olivia, la sua sorellastra di ventitrè anni. Una ragazza piena di problemi, che finiscono, in qualche modo, per coinvolgere anche il giovane Lorenzo. Ma dopo un prevedibile inizio difficile, i due scopriranno insieme la forza del legame di sangue che li unisce, divenendo complici. Una promessa, chiude la loro convivenza. Ma sarà rispettata?

IL COMMENTO. Ammaniti, che ci aveva abituato ai suoi personaggi cattivi, un pò cannibali, misantropi, malati e criminali, regala un pizzico di tutto questo nella costruzione del giovane protagonista del libro "Io e te", ma finisce con il lanciarsi in un progressivo buonismo che si mischia male con l'idea di partenza. Un romanzo che ha la pretesa di essere formativo, ma non riesce in questo intento. Scritto benissimo, in questo Ammaniti si conferma uno dei maestri della letteratura comtemporanea, risente un pò troppo dalla ricerca del buono e del giusto. I vecchi personaggi arrabbiati degli altri romanzi, mantenevano il loro profilo per tutta la storia...qui no. La presunta catarsi che dovrebbe "risanare" l'adolescente Lorenzo è solo accennata, non è raccontata. Il libro non ci racconta dettagliatamente il "dopo", ma solo un finale lontano nel tempo che lascia certamente l'amaro in bocca e non convince.

Titolo: Io e te
Autore: Niccolò Ammaniti
Pagine: 116
Editore: Einaudi (collana Stile Libero)
Prezzo: 10 euro

di Caterina Fava

- 04 Gennaio 2011

Articolo scritto da Caterina Fava
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

“Una montagna di libri”: al via il secondo festival della letteratura e della cultura

SANT'ORESTE – Cinque giorni dedicati ai libri, alla letteratura e alla cultura con incontri, presentazioni, dibattiti, mostre ed iniziative. Dal 16 al 20 m...

Eventi&Cultura

“Mastro Titta e la polizia pontificia”, al via la conferenza sui segreti della Roma dell’800

POGGIO MIRTETO – “Mastro Titta e la polizia pontificia”: questo il tema della conferenza in programma sabato 5 maggio alle ore 18 nella sala della Cultura...

Eventi&Cultura

Un tour del mondo a Km 0: parte il "Festival dei Popoli & delle Culture"

MONTEROTONDO – L’associazione culturale “L’Angolo di Amèlie” ospita la prima edizione della rassegna di cinema e letteratura "Festival dei Popoli...

Eventi&Cultura

"Liberi sulla Carta": al via la nona edizione della Fiera dell'Editoria Indipendente

FARFA – Parte la nona edizione della Fiera dell'Editoria Indipendente "Liberi sulla Carta". Il borgo sabino ospita, dal 15 al 17 settembre, stand di editori, presentaz...

Eventi&Cultura

Incontri, presentazioni, letture e laboratori: parte “Una Montagna di Libri”

SANT’ORESTE – Incontri letterari e laboratori: parte la prima edizione del festival della letteratura “Una Montagna di Libri”. Il 17 e il 18 giugno nel centro storico si svolge l’evento organizzato dalla Pro loco con il...