Stampa

SI TRATTA DI UN UOMO DEL POSTO DI 56 ANNI

Incendio di Ferragosto: individuato e denunciato il responsabile

Il barbecue spento male aveva mandato in fumo 5 ettari di bosco e danneggiato 4 abitazioni

MORLUPO – Individuato e denunciato il responsabile del vasto incendio che a Ferragosto mandò in fumo 5 ettari di bosco e danneggiò quattro abitazioni. Al termine di una articolata indagine, gli uomini dell’Arma e dei Carabinieri Forestali hanno fermato un 56enne del posto che dopo la grigliata con amici e parenti non aveva spento in modo adeguato la brace sotto la cenere che ha poi dato vita al vasto incendio.

IL FATTO. Al termine di una lunga e delicata attività d’indagine, i carabinieri della stazione di Castelnuovo di Porto e della stazione Carabinieri Forestali di Sant’Oreste hanno individuato e denunciato a piede libero il responsabile del vasto incendio che il 15 agosto scorso ha distrutto oltre 5 ettari di bosco e danneggiato in modo serio quattro abitazioni nella zona di via delle Fontanelle. I militari sono riusciti a ricostruire l’esatta dinamica che ha portato al devastante rogo, individuando quale punto di origine del focolaio un barbecue acceso da un uomo di 56 anni del posto per la classica grigliata di Ferragosto con parenti e amici. Il barbecue non era stato spento in modo adeguato e la brace, covando ancora sotto la cenere, ha dato vita all’incendio. L’imperizia del 56enne, oltre ad aver mandato in fumo una vasta area boschiva, avrebbe potuto provocare una strage visto che le fiamme hanno lambito pericolosamente alcune villette della zona, al punto che gli abitanti sono stati costretti ad abbandonarle in fretta e furia. Per avere la meglio sul rogo è stato necessario l’intervento, oltre che del personale dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile a terra, anche di due elicotteri. Il “fuochista” imprudente è stato deferito all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di incendio boschivo colposo.

Morlupo - 31 Agosto 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

53 prostitute identificate ed un arresto: le operazioni dei carabinieri

MONTEROTONDO/SETTEBAGNI – Giovani donne sfruttate sulla strada: i carabinieri hanno arrest...

Cronaca

Cocaina pronta allo spaccio. Due pusher in manette

MONTEROTONDO – Due pusher fermati ed arrestati dai carabinieri. A finire ai domiciliari un 42enne e 34enne del posto; entrambi sono stati trovati in possesso di cocaina. I due sono stati trasferiti ai...

Cronaca

Banconote false e assegno farlocco: una denuncia ed un arresto

PASSO CORESE/TREVIGNANO ROMANO – Una denuncia ed un arresto per spaccio di banconote false e l’utilizzo di un assegno smarrito e denunciato. A finire nei guai un 20enne, arrestato a Trevignano e un 72enne denunciato a Passo Corese...

Cronaca

Furto sventato ai danni di un negozio del paese

PASSO CORESE – Due ragazze rumene nei guai. I carabinieri hanno arrestato una 24enne per furto aggravato ai danni di una attivitŕ commerciale del paese e denunciato a piede libero una 20enne sua complice. Si tratta di...

Cronaca

Sorpreso a spacciare cocaina. Ai domiciliari un giovane del posto

RIGNANO FLAMINIO – Fermato mentre spacciava cocaina: i carabinieri hanno arrestato un...