Stampa

AVEVANO AGGREDITO UNA COPPIA DI RUMENI

Sei in manette per rapina e porto abusivo di armi

Fuggono in auto ma vengono arrestati dai carabinieri dell’Aliquota Operativa di Monterotondo

CIVITELLA SAN PAOLO – I carabinieri arrestano sei rumeni la mattina di Natale per rapina e porto abusivo di armi. La banda, infatti, la notte della Vigilia, aveva aggredito una coppia di connazionali e sottratto, con minaccia, una catenina d'oro fuggendo poi in auto.

IL FATTO. I carabinieri dell’Aliquota Operativa di Monterotondo hanno arrestato sei rumeni: O.A. di 24 anni, O.M. di 49 anni, I.R.D. di 19 anni, D.O.M. di 30 anni, G.I. di 24 anni e B.I. di 32 anni. Per tutti l'accusa è di rapina e porto abusivo di armi. La sera precedente, infatti, i carabinieri avevano ricevuto una denuncia da parte di una coppia di cittadini rumeni che, dopo una discussione nata per futili motivi, erano stati aggrediti dai sei connazionali; questi ultimi, sotto minaccia, si erano impossessati di una catenina d’oro allontanandosi poi velocemente con un’auto con targa bulgara. Le ricerche, scattate immediatamente, hanno consentito di rintracciare e bloccare la vettura a Civitella San Paolo con a bordo le persone ricercate. La perquisizione dell’auto ha permesso ai militari di rinvenire un coltello con una lama di 25 centimetri, due manganelli della lunghezza di 70 centimentri e una bomboletta spray urticante al peperoncino. Al termine del fotosegnalamento gli arrestati sono stati messi a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Tivoli per il rito direttissimo.

di Gioia Maria Tozzi

Civitella San Paolo - 26 Dicembre 2012

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Blitz antidroga dei carabinieri: due cugini albanesi in manette

FIANO ROMANO – Una vasta operazione antidroga si è conclusa ieri dopo quattro mesi di indagini. I carabinieri della stazione di Fiano Romano hanno arrest...

Cronaca

Lo stupratore seriale della Capitale individuato come responsabile della rapina aggravata

CAPENA – I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carc...

Cronaca

53 prostitute identificate ed un arresto: le operazioni dei carabinieri

MONTEROTONDO/SETTEBAGNI – Giovani donne sfruttate sulla strada: i carabinieri hanno arrest...

Cronaca

Cocaina pronta allo spaccio. Due pusher in manette

MONTEROTONDO – Due pusher fermati ed arrestati dai carabinieri. A finire ai domiciliari un 42enne e 34enne del posto; entrambi sono stati trovati in possesso di cocaina. I due sono stati trasferiti ai...

Cronaca

Banconote false e assegno farlocco: una denuncia ed un arresto

PASSO CORESE/TREVIGNANO ROMANO – Una denuncia ed un arresto per spaccio di banconote false e l’utilizzo di un assegno smarrito e denunciato. A finire nei guai un 20enne, arrestato a Trevignano e un 72enne denunciato a Passo Corese...