Stampa

IN MANETTE DUE ALBANESI ED UN RUMENO

Furto in villa. I carabinieri arrestano tutta la banda

I tre sono riusciti ad entrare nell’abitazione rubando le chiavi al proprietario

RIGNANO FLAMINIO – Tentano il furto in villa con un piano studiato da tempo ma vengono fermati dai carabinieri. E’ finita male per una banda composta da due albanesi ed un rumeno che hanno tentato il colpo entrando in una villa tra Rignano Flaminio e Faleria. Grazie alla segnalazione di un vicino, la banda è stata fermata dagli uomini dell'Arma mentre fuggiva dopo aver portato a segno il colpo. I carabinieri li hanno arrestati e recuperato l’intera refurtiva.

IL FATTO. I carabinieri della Compagnia di Bracciano, insieme ad i colleghi della Compagnia di Civita Castellana, hanno arrestato due 50enni albanesi ed un 40enne romeno, con precedenti, per furto in villa. Prima di effettuare il colpo i ladri avevano ben studiato gli spostamenti del proprietario e sapevano che quest’ultimo stava trascorrendo alcuni giorni in un appartamento di una località marittima a sud di Roma. Per accedere con maggiore facilità nella villa, i malviventi hanno localizzato l’auto della vittima nella località di vacanza e, durante la notte, hanno rubato dal suo interno le chiavi della casa principale. Subito dopo si sono diretti alla villa dove, senza problemi, sono riusciti ad entrare portando via diversi monili ed una pistola regolarmente detenuta dal proprietario. Grazie alla segnalazione di un vicino, i carabinieri delle stazioni di Rignano Flaminio e di Faleria sono riusciti a bloccare i tre mentre fuggivano sulla provinciale Flaminia e hanno recuperato tutta la refurtiva. I tre uomini sono stati arrestato e trasferiti al carcere di Rebibbia.

Rignano Flaminio - 17 Luglio 2018

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Il Capitano Ultimo incontra gli studenti: un botta e risposta tra valori e legalità

FIANO ROMANO – In un Palazzetto dello Sport gremito di giovani delle scuole medie locali si è svolto l’incontro con il Capitano Ultimo: l’eroe dell’Arma che ha combattuto e combatte la mafia...

Cronaca

Rubavano auto e vendevano i pezzi al mercato nero: cinque persone nei guai

CAPENA – Rubavano auto e le smontavano per poi rivenderne i pezzi al mercato nero. I carabinieri...

Cronaca

Forza le auto e ruba stereo ed altri oggetti: fermato ed arrestato dai carabinieri

FIANO ROMANO – Aveva preso di mira le auto parcheggiate nel centro commerciale Feronia di via Milano. I carabinieri lo hanno fermato tra le vett...

Cronaca

La parrocchia ricorda Don Giuseppe Mariottini a 20 anni dalla sua scomparsa

FIANO ROMANO – A vent’anni dalla sua morte si ricorda con una cerimonia ed un momento di riflessione e di testimonianza Don Giuseppe Mariottini, parroco del paese per oltre 50 anni...

Cronaca

Arrestati i truffatori della 'tecnica del mazzo di chiavi'

FIANO ROMANO – In carcere i truffatori che avevano ideato la tecnica del “mazzo di chiavi caduto a terra” per distrarre le vittime e sottrarre le borse in auto. Fatale per loro l’ultimo colpo...