Stampa

I REATI ERANO ACCADUTI LO SCORSO ANNO

Furti nel territorio: i carabinieri stringono il cerchio su due persone

Nel mirino autovetture e cellulari

CANTALICE – Furti di auto e telefoni cellulari: due persone denunciate. Stretta sui reati predatori nell’area grazie al lavoro degli uomini dell’Arma. I militari hanno individuato e denunciato due uomini responsabili di furti di autovetture e di un telefono cellulare avvenuti lo scorso anno.

IL FATTO. I carabinieri della stazione locale hanno denunciato il responsabile di due episodi di furto di autovetture avvenuti nei mesi di aprile ed ottobre dello scorso anno. Grazie all’intuito dei militari e ai riscontri su ogni elemento utile, è stato possibile identificare il ladro. Dall’analisi delle immagini degli impianti di video sorveglianza privati è stato possibile individuare un uomo presente in paese durante i furti. Successivamente la minuziosa analisi dei tabulati telefonici ha permesso di accertare la sua presenza negli orari dei reati. L’uomo, un 30enne originario della provincia di Terni, è stato identificato a Roma, dove risulta domiciliato in un campo nomadi, e denunciato per furto aggravato. In un’altra attività i carabinieri hanno denunciato il responsabile del furto di un telefono cellulare avvenuto nel luglio 2016. Una residente aveva denunciato il furto e i militari hanno richiesto i tabulati ai gestori telefonici: l’accurata analisi dei dati ha permesso di indentificare il responsabile che dovrà rispondere del reato di ricettazione.

provincia di Rieti - 17 Marzo 2017

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Marijuana in veranda: incensurato in manette

MAGLIANO SABINA – Nei guai un 28enne incensurato: i carabinieri lo fermano dopo aver trovato nella sua abitazione marijuana, piante, semi e tutto l’occorrente per la sua coltivazione. Il giovane sabino, K. F. ...

Cronaca

Litiga con la moglie e distrugge casa con una roncola: in arresto un operaio

CASTEL SANT'ANGELO – Litiga con la moglie e distrugge casa con una roncola. I carabinieri sono intervenuti ed hanno arrestato un 56enne. L’uomo dovrà rispondere dei...

Cronaca

Minoranza in crisi: la replica del consigliere Morganti al capogruppo

FIANO ROMANO – Il consigliere Patrizia Morganti del Movimento 5 Stelle replica al capogruppo Fabio D’Angelantonio. La posizione del M5S, alla gui...

Cronaca

Cocaina e hashish: quattro arresti per spaccio

FONTE NUOVA – Cocaina e hashish: in quattro ai domiciliari al termine di diverse operazioni dei carabinieri della Compagnia di Monterotondo. Si tratta di tutti giovani della zona fermati durante mirati servizi di...

Cronaca

Sorpreso ad abbandonare rifiuti edili in un terreno e denunciato

MONTEROTONDO – Sorpreso mentre abbandonava rifiuti speciali in un terreno privato incolto: nei guai un imprenditore edile eretino di 57 anni. Per lui è...