Stampa

DAL 27 MARZO AL 9 APRILE NEL MUSEO DEL FIUME

Antonella Catini in mostra con “Flussi. Le forme dell’acqua”

Domenica previsti anche due spettacoli di "Metamorfosi Teatro"

Nella foto un'opera dell'artista Antonella Catini

Nella foto un'opera dell'artista Antonella Catini

NAZZANO - L'acqua e le sue forme nelle tele dell'artista Antonella Catini. Dal 27 marzo al 9 aprile, infatti, le sale del Museo del Fiume ospiteranno l'esposizione personale dell'artista "Flussi. Le forme dell'acqua". La mostra, curata da Antonietta Campilongo e Nicoletta Trasi, si aprirà domenica 27 marzo dalle ore 16 alle 19 con un vernissage. L'esposizione, ad ingresso libero, ha ricevuto il patrocinio del comune di Nazzano.

LA MOSTRA. Le opere di Antonella Catini raccontano la natura e i paesaggi cogliendo il quotidiano vivere di ogni persona. I quadri esprimono i cambiamenti avvenuti attraverso il racconto di uno dei quattro elementi naturali: l'acqua. L'artista racconta l'inquinamento ma anche paesaggi intatti in cui l'acqua è limpida. I colori forti utilizzati e le sovrapposizioni esprimono disorientamento. Nelle sue opere non ci sono acque ferme ma che scorrono: nelle tele della Catini, infatti, si colgono l'azione e il movimento della vita.

GLI ORARI E ALTRE INFORMAZIONI. La mostra "Flussi. Le forme dell'acqua" resterà aperta dal martedì al venerdì dalle ore 10 alle 13 e il sabato e domenica dalle ore 10 alle 15. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri telefonici 0765.332002 oppure 333.2706927.

GLI SPETTACOLI TEATRALI. Domenica 27 marzo, dalle ore 17:30, il Museo del Fiume ospiterà anche due spettacoli teatrali ad ingresso gratuito. La compagnia "Teatro Ygramul" metterà in scena lo spettacolo "Fiabe del Nero - Giro del mondo in riciclo", mentre la compagnia "MetamorfosiTeatro" andrà in scena con lo spettacolo "Pantalone innamorato": un canovaccio inedito di commedia dell'arte. Le rappresentazioni sono state organizzate da MetamorfosiTeatro in collaborazione con il Museo del Fiume e il comune di Nazzano. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 340.1486357.

di Roberto Grande

Nazzano - 25 Marzo 2011

Roberto Grande

Articolo scritto da Roberto Grande
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Concerti, spettacoli e mostre: sei appuntamenti nel week end

MORLUPO/SANT’ORESTE/FARFA E MOMPEO – Due giorni tra concerti, spettacoli teatrali ed esposizioni: il 15 e 16 ottobre a Morlupo, Sant’Oreste, Farfa e Mompeo. Il 15 ottobre sono in programma la...

Eventi&Cultura

"Sketch your Park": in mostra i lavori di 4300 studenti del Lazio

SANT’ORESTE – Tre giorni al museo per visitare la mostra “Sketch your Park”. L’esposizione, che letteralmente vuol dire “Disegna il tuo parco”, ha coinvolto 4300 studenti del Lazio che...

Eventi&Cultura

Al Museo Archeologico apre la mostra bibliografica "Calvino qui e altrove"

FARA SABINA – Un mese a disposizione per visitare la mostra bibliografica “Calvino qui e altrove”. L’esposizione, a cura della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori...

Eventi&Cultura

Spagnuolo apre il percorso artistico-laboratorio “Vuoti di Memoria” all’Art Forum Wurth

CAPENA – Tre settimane per ammirare e partecipare all’installazione artistica e al laboratorio “Vuoti di Memoria: da dove veniamo…op...

Eventi&Cultura

Spagnuolo inaugura il suo dipinto murale nel parcheggio a ridosso del borgo

FIANO ROMANO – L’artista Ugo Spagnuolo inaugura il dipinto murale relazionale “Vuoti di Memoria” realizzato nel terzo livello del parcheggio a ridosso del centro storico fianese...