Stampa

IN PROGRAMMA DAL 13 AL 18 AGOSTO

Parte la sei giorni di festa in onore di San Rocco

Concerti, degustazioni, pesca di beneficenza e celebrazioni nel programma dell’evento

CANNETO SABINO – Sei giorni di festa in onore di San Rocco. Dal 13 al 18 agosto si svolgono i festeggiamenti in onore del patrono organizzati dal Comitato Festeggiamenti in collaborazione con la parrocchia e l’associazione Pro Canneto.

IL PROGRAMMA. La festa inizia lunedì 13 agosto alle ore 18 con la celebrazione della santa messa e l’inizio del Triduo. Alle ore 20 si svolge la cena sociale. Martedì 14 agosto l’evento parte alle ore 17 con l’apertura dello stand gastronomico e della pesca di beneficenza. Alle ore 18 sarà celebrata la santa messa e proseguirà il Triduo. Alle ore 21:30 si balla con la musica dell’orchestra “Liscio e Gasato”. Mercoledì 15 agosto alle ore 17 aprono lo stand gastronomico e la pesca di beneficenza e alle ore 18 sarà celebrata la santa messa e si concluderà il Triduo. Alle ore 21:30 è in programma il concerto tributo a Vasco Rossi della cover band “Siamo solo noi”. Giovedì 16 agosto alle ore 8 l’alba sarà salutata da colpi oscuri e alle ore 9 verrà celebrata la santa messa. Alle ore 9 è previsto anche l’arrivo della banda musicale di Fiano Romano, mentre alle ore 11 sarà deposta una corona d’alloro al monumento ai caduti e ai defunti al cimitero. Alle ore 11:30 verrà celebrata la santa messa. Nel pomeriggio, alle ore 17, aprono lo stand gastronomico e la pesca di beneficenza, mentre alle ore 17:30, in piazza, si svolge il concerto della banda musicale. Alle ore 19 parte la solenne processione in onore di San Rocco per le vie del paese. In serata, alle ore 21:30, è il programma il concerto dell’orchestra spettacolo di Simona Quaranta. A chiudere la giornata, poco prima della mezzanotte, uno spettacolo pirotecnico. Venerdì 17 agosto alle ore 8 apre la tradizionale “Fiera delle Merci”, poi alle ore 9 sarà celebrata la santa messa in suffragio dei festaroli defunti. Alle ore 9 inizia anche la gara di tiro a piattello. Nel pomeriggio, alle ore 17, aprono lo stand gastronomico e la pesca di beneficenza e in piazza è previsto uno spettacolo per i bambini. Alle ore 21:30, in piazza, si svolge la quinta edizione del concorso “MisSposa & MisSposa Curvy”. Sabato 18 agosto alle ore 17 apre lo stand gastronomico. Alle ore 21:45 inizia il concerto di Amedeo Minghi. Poco prima della mezzanotte i festeggiamenti si chiuderanno con l’estrazione dei numeri della lotteria di beneficenza.

provincia di Rieti - 09 Agosto 2018

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

"Medioevo in Festa": quattro giornate per rivivere l’assalto della Rocca del 1059

ROCCANTICA – Torna la quattro giorni della rievocazione storica che ricorda l’assalto e l’incendio della Rocca dell’anno 1059. Dal 12 al 15 agos...

Eventi&Cultura

Sagre, rievocazioni storiche ed escursioni: dodici proposte nel week end

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Dodici percorsi tra sagre, concerti, rievocazioni storiche ed escursioni guidate. Tutti gli eventi in programma dal 10 al 12 agosto...

Eventi&Cultura

Musical e spettacoli per la rassegna teatrale "Montasola mia ti riconosco"

MONTASOLA – Teatro al parco, parte la seconda edizione della rassegna “Montasola mia ti riconosco”. Dal 2 al 5 agosto il parco Il Monte ospita...

Eventi&Cultura

Pizza fritta e arrosticini: parte la 14esima edizione della sagra

PASSO CORESE – Cinque giorni tra degustazioni, musica, animazione e spettacoli per la 14esima edizione della "Sagra della pizza fritta e arrosticini". L’evento, che si svolge...

Eventi&Cultura

Stringozzi, maccaruni e fettuccine al centro di quattro sagre

CASPERIA/SCANDRIGLIA/MONTELEONE/ASCREA – Quattro primi piatti tipici sabini al centro di quattro sagre. Dal 2 al 5 agosto sono in programma gli eventi dedicati agli stringozzi, ai “maccaruni” e alle fettuccine...