Stampa

IN PROGRAMMA IL 27 E IL 28 MAGGIO

Festa della Madonna di Maggio: nel borgo la 203esima edizione

La tradizione rivive con la processione e la fiaccolata al Soratte

SANT’ORESTE – “Festa della Madonna di Maggio”: torna la tradizione a conclusione del mese mariano. Il 27 e il 28 maggio si svolge la 203esima edizione della manifestazione organizzata dalla parrocchia San Lorenzo Martire, dal comitato dei festeggiamenti e dal comune in collaborazione con diverse associazioni locali. La festa si chiuderà con la solenne processione, la fiaccolata al Soratte e lo spettacolo pirotecnico.

IL PROGRAMMA. La festa inizia sabato 27 maggio con la celebrazione della santa messa alle ore 8 e poi nel pomeriggio, alle ore 15, per i malati e gli anziani. Alle ore 17 la banda musicale “Innocenzo Ricci” sfilerà in musica per le vie del paese, mentre alle ore 19 è prevista la celebrazione di un’altra funzione religiosa con la recita del santo rosario e il canto delle Litanie. Alle ore 21, in piazza Cavalieri Caccia, è in programma il tradizionale concerto della banda “Ricci” diretta dai maestri Carlo Calcagnini e Stefano Malatesta. Domenica 28 maggio il programma prevede la celebrazione delle sante messe alle ore 8:30, alle ore 16 e alle ore 18 nella chiesa di San Lorenzo e alle ore 9:30 nella chiesa di San Giuseppe. Alle ore 10 la festa inizia con il saluto musicale della banda “Ricci”. Alla stessa ora, nella chiesa di Santa Croce, apre la mostra straordinaria delle reliquie e dei manufatti liturgici a cura dell’associazione Corteo Storico. Alle ore 11 il parroco celebrerà la santa messa cantata. Nel pomeriggio la festa prosegue alle ore 16:30 con la consegna del “Sigillo Civico” al dott. Sante Foschi, mentre alle ore 17 parte la sfilata musicale delle bande  “Ricci e “DellaBruna” di Ponzano Romano; previsto il concerto bandistico nel viale del Vignola. Dalle ore 17:30 alle 19, nel monastero di Santa Croce, ci sarà la rievocazione storica di una “Giornata a Corte” a cura dell’associazione Corteo Storico. Alle ore 18:30, nella chiesa di San Biagio, è in programma il concerto del coro del Soratte “Rosa Proserpio” di Sant’Oreste e del coro “Fulvio Riccioni” di Fonte Nuova diretti dal maestro Arman Azemoon. Alle ore 20:30 il vescovo diocesano Romano Rossi celebrerà la santa messa cantata; al termine della funzione religiosa partirà la solenne processione in onore della Madonna di Maggio. All’arrivo dell’immagine sacra sotto il monte sarà dato il via alla Fiaccolata con la quale sarà dato fuoco al Soratte. Da dietro la croce partirà lo spettacolo pirotecnico che chiuderà la festa.

In allegato la locandina dell’evento (da scaricare)

Sant'Oreste - 26 Maggio 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Asparagi e pappardelle al centro di quattro sagre per la Festa della Liberazione

PONZANO ROMANO/ASCREA/MONTOPOLI DI SABINA/NAZZANO – Quattro sagre per ricordare l'anniversario della Liberazione. Il 25 aprile a...

Eventi&Cultura

Al via la festa in onore del compatrono San Marco

CAPENA – Celebrazioni e la tradizionale processione in onore del compatrono San Marco Evangelista. La Città d’arte è pronta per la festa che si svolge il 25 aprile...

Eventi&Cultura

Conferenze, laboratori, aperitivi e mostre: parte la 'Festa dei Musei della Natura'

NAZZANO – “Festa dei Musei della Natura”: la seconda edizione tocca Nazzano con conferenze, laborat...

Eventi&Cultura

Escursioni, sagre, maratone e raduni: sei eventi nel fine settimana

CALCATA/MARCELLINA/MAGLIANO, POGGIO MIRTETO/MAZZANO – Sei eventi nel week end a...

Eventi&Cultura

Laboratori e dimostrazioni per i 50 anni della Scuola dell'Infanzia: l’Open Day

FIANO ROMANO – Open day per il 50esimo anniversario della Scuola dell’Infanzia. L’istituto di via Tiberina ha ospitato i laboratori di “Best Pactices” degli allievi e dei docenti...