Stampa

IN PROGRAMMA IL 25 E IL 26 NOVEMBRE

Assaggi, visite guidate, dimostrazioni e tanto altro per la 20esima "Festa dell'Olio Nuovo"

L’evento è organizzato dalla Pro Canneto

CANNETO SABINO – L’oro verde della Sabina al centro della 20esima edizione dell’evento organizzato dalla Pro Canneto con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del comune di Fara Sabina. Il 25 e il 26 novembre si svolge la “Festa dell’olio nuovo” che come da tradizione prevede un programma dedicato alle degustazioni, alla cultura e al folklore locale.

IL PROGRAMMA. La manifestazione si apre sabato 25 novembre alle ore 10 con l’apertura degli stand degli espositori di prodotti tipici, con la possibilità fin dal mattino di iniziare le degustazioni dell’olio nuovo. Alle ore 10:30 iniziano le visite guidate al famoso “Olivone di Canneto” e ai frantoi della zona e la dimostrazione della preparazione delle fregnacce tipiche fatte a mano. Alle ore 11 inizia il corso di assaggio dell’olio con il rilascio dell’attestato finale, mentre alle ore 12:30 inizia il pranzo tipico. Alle ore 16 prosegue il corso di assaggio dell’olio, mentre alle ore 17:30 è previsto il concerto della corale strumentale “Colavetus” diretta dal maestro Francesco Dominici. La prima giornata dell’evento si chiude con la Polentata e la degustazione di castagne arrosto e vin brulè. Domenica 26 novembre alle ore 10 l’evento si apre con l’apertura degli stand dedicati all’assaggio e alla vendita dei prodotti tipici e dell’olio nuovo. Alle ore 10:30 iniziano le visite guidate e alle ore 11 la dimostrazione e preparazione delle tipiche “fregnacce”. Alle ore 11 riprende il corso di assaggio dell’olio e alle ore 11:30 sarà presentato il libro “Anni ’30 ‘50 il dolce vivere di un’amara esistenza. Racconti” di Domenico Pini. A mezzogiorno Emanuele D’Agapiti inizia la narrazione dei detti paesani, mentre a 12:30 sarà servito il pranzo tipico al termine del quale riprenderanno le narrazioni. La festa si chiuderà con la degustazione delle bruschette e della cioccolata calda con biscotti locali. Le due giornata saranno allietate dalla musica e dai canti del Gruppo Folkloristico Sabino.

In allegato la locandina dell’evento (da scaricare)

Fara Sabina - 25 Novembre 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

In piazza San Valentino al via la 47esima ‘Sagra del Frittello’

ROCCANTICA – Torna in piazza San Valentino la “Sagra del Frittello”, giunta quest’anno alla sua 47esima edizione. Domenica 24 marzo, infatti, si svolge il tradizionale evento...

Eventi&Cultura

Giornate Fai di Primavera in Sabina, tutti gli appuntamenti

MAGLIANO SABINA – Giornate Fai di Primavera: incontri e visite guidate alle bellezze storiche di Magliano Sabina. Il 23 e il 24 marzo in tutta Italia sarà possibile visitare i tesori storici, monumentali ed archeologici...

Eventi&Cultura

"Nazzano e la Repubblica Romana del 1849": apre la mostra storico-documentaria

NAZZANO – "Nazzano e la Repubblica Romana del 1849": due giornate per la mostra storico-documentaria organizzata...

Eventi&Cultura

"La fabbrica dei sogni. La biblioteca si fa cinema", parte la seconda edizione

SABINA – Torna per il secondo anno la rassegna "La fabbrica dei sogni. La biblioteca si fa cinema". Il progetto, che toccherà i comuni di Montasola, Stimigliano, Selci e Tarano...

Eventi&Cultura

Nel Museo Civico sei laboratori di archeologia sperimentale per i più piccoli

MAGLIANO SABINA – Sei laboratori di archeologia sperimentale per i più piccoli nel Museo Civico. Dal 16 febbraio al 13 luglio, con cadenza mensile, sono in programma i "Laboratori di Archeologia Sperimentale"...