Stampa

EDITORIALE

A voi papà di tutta Italia: buon 19 marzo!!!

La "Festa del Papà" tra cenni storici e poesia

UN PENSIERO DI AUGURI
"(...)Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto,
conosco le leggi del mondo e te ne farò dono.
Supererò le correnti gravitazionali
lo spazio e la luce per non farti invecchiare;
ti salverò da ogni malinconia.
Perché sei un essere speciale
ed io avrò cura di te."
(da "La Cura" di F. Battiato)

Oggi riascoltavo le parole di questa canzone bellissima di Franco Battiato. E mentre la canticchiavo pensavo al mio papà, forse perché un 19 marzo di qualche anno fa, in occasione della "Festa del Papà", gliel'ho dedicata con tutto il cuore. Anche quest'anno, questa bellissima festa è arrivata con la sua dolcezza e la sua simpatia a "travolgere" tutti i papà del mondo. A tutti quelli che ogni giorno donano un po' di sé ai loro figli: tanti auguri papà!

CENNI STORICI. La "Festa del papà", è diventato un evento ormai conosciuto non solo in Italia, ma in tutto il resto del mondo. Nacque nel XX secolo come festa complementare alla "Festa della mamma" per festeggiare la paternità ed i babbi in generale. In tutto il mondo si celebra in diverse date: in Italia, come in ogni paese cattolico, si festeggia ogni 19 marzo in corrispondenza della festa di San Giuseppe, padre putativo di Gesù. La data varia in generale da Paese a Paese, in alcuni viene addirittura associata ai "padri" nel loro ruolo nazionale. Come ad esempio in Russia, dove viene celebrata come festa dei difensori della patria.

LA FESTA DEL PAPA' IN ITALIA E LA FIGURA DI SAN GIUSEPPE. La figura che maggiormente rappresenta questa celebrazione è quella di San Giuseppe, archetipo di padre e di marito devoto, che secondo la tradizione popolare sarebbe anche il protettore degli orfani, delle giovani nubili e dei più sfortunati. In alcune zone della Sicilia, il 19 marzo è tradizione invitare i poveri a pranzo. In altre località italiane la festa coincide con la fine dell'inverno e viene definita bruciando l'incolto sui campi da lavorare o nelle piazze si accendono falò da superare con un balzo. In altre parti dell'Italia centro-meridionale viene cucinato appositamente un dolce tipico, la "Zeppola" (o "Zeppolella" in formato mignon) che ha origini antico romane. Un tempo infatti accompagnava la festività dei Liberalia, che si teneva nello stesso periodo dell'anno.

LA FESTA DEL PAPA' NEL MIO CUORE: AUGURI PAPA'. Auguri a te papà, che ogni giorno ti vedo con una ruga in più, ma con il cuore più grande di ieri. Auguri a te papà che hai sempre cercato di rubare la luna al cielo, salendo su una scala altissima, per donarmela senza badare ad ogni sacrificio fatto. Auguri a te, che mi tieni nel tuo abbraccio, per proteggermi dal mondo e ad esso donarmi! A te che mi hai sempre sorretta anche quando, arrancando nei mie passi incerti, mi hai guidata tra i giardini della vita fino al momento in cui non sono stata in grado di camminare da sola.  A te che mi hai insegnato a guardare negli occhi la vita senza mai abbassare la guardia, in nome dell'onestà e della lealtà. A te che hai sempre cercato di rispondere ad ogni mio esasperante ed incuriosito "perché?", con un sorriso in più. Tanti auguri a  te papà  per il mondo meraviglioso che porti dentro e per tutti quei sogni con cui hai riempito la mia esistenza, colorandola con il tuo amore e la tua presenza! A te, che "sei un essere speciale ed io avrò curo di te!".

di Fabiola Cianci

- 19 Marzo 2011

Articolo scritto da Fabiola Cianci
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

OROSCOPO 2017

Cosa ci dicono le stelle segno per segno: tutto sull'Oroscopo 2017

Le stelle del 2017: tutto su amore, lavoro e salute per i segni zodiacali di aria, terra, acqua e fuoco. I segni favoriti dalle stelle di quest’anno saranno la Bilancia e l’Acquario; poi in autunno si aggiungeranno anche Scorpione, Leone e Pesci. Il 2017 sarà un anno molto faticoso per i Gemelli, i Pesci e il Cancro. Tutti i segni dello Zodiaco sono chiamati a molta pazienza e tenacia nel 2017. I transiti di Giove e Saturno sposteranno molti segni in positivo e negativo con risvolti duraturi fino all’autunno. Il passaggio più significativo del 2017 sarà quello di Giove in Scorpione che darà una svolta concreta...

Editoriale

Per ogni libro venduto 1 euro alle popolazioni colpite dal terremoto

La nostra società editoriale Gioant Srl partecipa all’ottava edizione della fiera dell’editoria indipendente “Liberi sulla Carta” in programma dal 16 al 18 settembre a Farfa. Siamo particolarmente legati a questo evento perché è il primo a cui abbiamo partecipato a pochi mesi dalla nostra nascita e perché ogni anno lo abbiamo visto crescere e ci ha visti crescere in un abbraccio simbolico tra...

Editoriale

Continuità o cambiamento: la sfida elettorale è stata giocata sui social

Ventisei comuni al voto. Le Elezioni Amministrative 2016 hanno visto battagliare i candidati sui social, in particolare su Facebook, con ogni mezzo: commenti, scontri di idee, denunce, video e fotografie. Gli elettori hanno potuto conoscere sia privatamente che tramite i gruppi di lista cosa si faceva, si diceva e si pensava anche non partecipando agli incontri politici. Una controtendenza questa che ha scardinato l’egemonia dei tradizionali comizi elettorali...

Editoriale

Incontri per la prevenzione del bullismo. Un esempio di buona scuola

Contro il bullismo partono degli incontri sui banchi di scuola con i più piccoli. L’iniziativa di prevenzione del fenomeno “bullismo”, iniziata nella scuola primaria “Don Papacchini” di San Gordiano in provincia di Roma, prevede degli appuntamenti tenuti da un avvocato e da una psicologa e psicoterapeuta. L’intento dell’iniziativa, che fa parte del progetto “Scuola…mica”, è quello di educare i bambini, già dalla scuola primaria, ad una buona educazione dell'altro per prevenire atti di bullismo...

OROSCOPO 2016

Cosa ci dicono le stelle segno per segno: tutto sull'Oroscopo 2016

Le stelle del 2016: tutto su amore, lavoro e salute per i segni zodiacali di aria, terra, acqua e fuoco. I segni favoriti di quest'anno sono il Leone, l’Acquario, il Toro, lo Scorpione e l’Ariete. Il 2016 sarà un anno buono ma non eccellente per i Cancro, i Capricorno e i Sagittario, mentre sarà un po’ difficile e a volte contrario per i Gemelli, i Vergine, i Bilancia e i Pesci. Tutti i segni dello Zodiaco saranno chiamati a continuare percorsi già intrapresi nel 2015: là dove si saranno impegnati riceveranno ottime notizie, salti di carriera e amore. Non sarà un anno facilissimo questo per via di Giove in Bilancia che stimolerà...