Stampa

IL 6 E 7 MARZO A PASSO CORESE

Una giornata nazionale dedicata ai vecchi tragitti in treno

Una mostra fotografica, una mostra ferro modellistica e la presentazione di libri per la terza giornata nazionale delle "Ferrovie Dimenticate"

Sabato 6 e domenica 7 marzo a Passo Corese si terrà la III^ edizione dell'evento nazionale 'Ferrovie Dimenticate'

Sabato 6 e domenica 7 marzo a Passo Corese si terrà la III^ edizione dell'evento nazionale 'Ferrovie Dimenticate'

FARA IN SABINA - Il prossimo fine settimana, sabato 6 e domenica 7 marzo, dalle ore 10:30, presso il salone parrocchiale di piazza della Libertà a Passo Corese, si terrà la terza edizione dell'evento nazionale "Ferrovie Dimenticate".

L'EVENTO. Obiettivo dell'evento, organizzato a livello nazionale dal Co.Mo.Do., la Confederazione per la Mobilità Dolce, presieduta dall'urbanista milanese Albano Marcarini, è di ricordare e ripercorrere i vecchi tragitti.

LE INIZIATIVE MESSE IN ATTO. Passeggiate a cavallo, pulizia dei tracciati, escursioni a piedi e in bicicletta, utilizzo e recupero di vecchie reti ferroviarie, dimesse e in disuso, treni storici speciali: sono alcune delle attività realizzate in tutta Italia per far conoscere, ricordare e rivivere le rotte di viaggio inesplorate che anticamente hanno popolato la Penisola.

PARLA IL COLONNELLO MARIO PIETRANGELI. "A livello nazionale - spiega il colonnello Mario Pietrangeli, uno degli organizzatori dell'evento, - sono circa cento gli eventi che si svolgono ogni anno per ripristinare le ferrovie. Nel Lazio gli appuntamenti sono otto - continua Pietrangeli - e quello che si svolgerà il prossimo fine settimana a Passo Corese è il secondo a livello nazionale".

LA MOSTRA FOTOGRAFICA. "Ad aprire l'iniziativa - aggiunge il colonnello Pietrangeli - sarà la mostra fotografica "Ferrovie Sabine" sulla storia della linea ferroviaria della Valle del Tevere e della
centrale Enel Farfa, da Garibaldi ad oggi, curata dall'ingegnere Antonili
e allestita nella ricostruzione con l'aiuto del museo di Mentana. Si passerà poi - aggiunge Pietrangeli - a parlare ed analizzare tutti i progetti realizzati, dalla fine del 1800 ad oggi, per la linea ferroviaria Roma-Rieti-Ascoli Piceno. Ci sarà una mostra ferromodellistica e di plastici ferroviari, curata dell'ingegnere Corvini, dei quadri ferroviari del pittore Fabio Bisonni, delle sculture a tema ferroviario di Angelo Cerro e verrà presentata una scheda sulla stazione di Palombara Sabina, Marcellina e una su quella di Attigliano".  

PRESENTAZIONE DEI LIBRI - "Durante l'incontro che si terrà nel salone parrocchiale - aggiunge il colonnello - verranno presentati tre miei libri storico ferroviari, che verranno distribuiti gratuitamente ai presenti. I testi sono stati già inseriti nel mio sito internet www.pietrangeli.net".

ALTRE ATTIVITA' LEGATE ALL'EVENTO. "Alle attività elencate - continua Pietrangeli - se ne aggiungono altre come la degustazione dell'olio sabino, il maggior coinvolgimento di mezzi e personale della Croce Rossa delle delegazioni locali e della Protezione Civile, il circolo fotografico di Maurizio Farese, la visione della foto della centrale idroelettrica Enel".

IL LEGAME CON LE SCUOLE. "La giornata di sabato 6 marzo - conclude il colonnello Pietrangeli - sarà dedicata agli studenti dell'Istituto Superiore "Aldo Moro" di Passo Corese, che hanno organizzato l'evento insieme all'associazione "Noi Coresini", alle autorità comunali e alla biblioteca di Passo Corese. La manifestazione "Ferrovie Dimenticate" è nata per valorizzare e far conoscere ai più giovani il mondo delle ferrovie".

di Laura Bernardini

Fara Sabina - 02 Marzo 2010

Articolo scritto da Laura Bernardini
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

A piedi tra storia e natura: al via due escursioni guidate

CASTEL SANT’ELIA/MAZZANO ROMANO – Una domenica alla scoperta della storia e della natura. Il 26 novembre sono in programma due escursioni guidate...

Eventi&Cultura

Due spettacoli teatrali e un concerto nel week end

MORLUPO/SABINA – Tre opportunità a teatro a Morlupo, Fara Sabina e Poggio Mirteto. Venerdì 24 novembre a Poggio Mirteto è in programma il concerto del coro polifoni...

Eventi&Cultura

Parte la “Festa della polenta e del vin brulè"

FONTE NUOVA – Stand e degustazioni per la prima edizione dell’evento “Aspettando Natale. Festa...

Eventi&Cultura

“Cuore in Musica”: al via il concorso per aspiranti cantanti, ballerini e musicisti

MORLUPO – Un’occasione importante per aspiranti cantanti, ballerini e musicisti. Il Teatro Aldo Fabrizi ospita la seconda edizione del Premio “Cuore in Musica”. C’è tempo entro e non oltre il...

Eventi&Cultura

Alle Scuderie Estensi la mostra “Senzatomica”: un doppio percorso multimediale dedicato al disarmo nucleare

TIVOLI – Il Centro Multimediale delle Scuderie Estensi ancora per una settimana ospita la mostra “Senzatomica. Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari”...