Stampa

IL 18 E 19 OTTOBRE SI SVOLGE LA DICIASSETTESIMA EDIZIONE

Cortei storici, scacchi viventi e banchetti per "Fasti d'Autunno"

La rievocazione rinascimentale è organizzata dall'associazione culturale "Clarice Orsini"

MONTEROTONDO – Sbandieratori, cortei storici, tornei di scacchi, giochi popolari e cene rinascientali: questo e tanto altro nel programma della diciassettesima edizione della rievocazione storica "Fasti d'Autunno". Il 18 e 19 ottobre, infatti, si svolge l'evento organizzato dall'associazione culturale "Clarice Orsini" con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del comune e con la partecipazione del gruppo storico "Gli Orsini di Paolo Giordano", dell'associazione "Ordo Scarabeus", degli sbandieratori di Castel Madama, del gruppo sbandieratori e musici "Alfieri del Cardinale Borghese" di Artena, de "Il Rinascimento ad Acquasparta e dell'Uisp – sezione Scacchi.

IL PROGRAMMA. La manifestazione inizia sabato 18 ottobre alle ore 15:30 con il torneo di scacchi semilampo. Alle ore 16 parte il corteo storico da viale Buozzi a piazza Giovanni Paolo II accompagnato dagli sbandieratori e dai musici. Alle ore 17, in piazza Giovanni Paolo II, si svolge la rievocazione storica con l'esibizione degli sbandieratori e danze e musiche rinascimentali. Al termine il corteo si dirigerà a Palazzo Orsini dove, alle ore 19:30, inizia la "Cena del popolo" con la degustazione di pietanze d'epoca; la cena sarà allietata da musici e sbandieratori e da un torneo di giochi popolari per bambini e ragazzi. Alle ore 20 a Palazzo Orsini inizia la "Cena Rinascimentale". Domenica 19 ottobre l'evento torna alle ore 10:30 con il corteo storico che partirà da piazza Gesù Operaio accompagnato da musici, sbandieratori e dai gruppi storici ospiti. La sfilata arriverà in piazza del Popolo alle ore 11:30 per l'esibizione dei gruppi. Alle ore 12:30, nel giardino del Cigno, ci saranno musiche e danze rinascimentali: al termine il corteo storico raggiungerà Palazzo Orsini. Nel pomeriggio, dalle ore 16 alle 19, a Palazzo Orsini sono in programma le visite guidate: è prevista l'apertura straordinaria delle sale affrescate con un percorso rinascimentale che sarà allietato dalla presenza di sbandieratori, artisti e gruppi storici. Le sale ospiteranno degustazioni d'epoca e lo spettacolo di mangiafuoco "Fiammetta e la danza del fuoco". Alle ore 17:30, nel giardino del Cigno, torna la tradizionale "Scacchiera Vivente".

In allegato la locandina dell'evento (da scaricare)

Monterotondo - 16 Ottobre 2014

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Speciale Carnevale 2018: sfilate e feste in 22 comuni

VALLE DEL TEVERE/SABINA – Sfilate dei carri allegorici, feste in maschere, musica ed animazione in piazza in 22 comuni del territorio. Tutti gli...

Eventi&Cultura

“Serotonina”: al via la rassegna teatrale dedicata all’alt(r)a comicità

SANT’ORESTE – Un concerto e tre spettacoli per la rassegna teatrale “Serotonina” dedicata alla comicità. Dal 13 gennaio al 31 marzo il teatro comunale...

Eventi&Cultura

Feste e sfilate dei carri: inizia il “Carnevale 2018”

VALLE DEL TEVERE/SABINA – Sfilate dei carri allegorici e delle maschere, feste e spettacoli per il...

Eventi&Cultura

Domenica ai bunker del Soratte: due visite guidate

SANT’ORESTE – Visite guidate nei rifugi-bunker del monte Soratte. Domenica 28 gennaio, infatti, l’associazione culturale “Bunker Soratte” organizza due percorsi guidati all’interno di uno...

Eventi&Cultura

Degustazioni, musica e stand al centro della 56esima "Sagra della Bruschetta"

CASAPROTA – Al via la 56esima edizione della “Sagra della Bruschetta” e la 14esima edizione della “Mostra mercato del prodotto tipico”. Il 27 e il 28 gennaio si svolge...