Stampa

IL 18 E 19 OTTOBRE SI SVOLGE LA DICIASSETTESIMA EDIZIONE

Cortei storici, scacchi viventi e banchetti per "Fasti d'Autunno"

La rievocazione rinascimentale č organizzata dall'associazione culturale "Clarice Orsini"

MONTEROTONDO – Sbandieratori, cortei storici, tornei di scacchi, giochi popolari e cene rinascientali: questo e tanto altro nel programma della diciassettesima edizione della rievocazione storica "Fasti d'Autunno". Il 18 e 19 ottobre, infatti, si svolge l'evento organizzato dall'associazione culturale "Clarice Orsini" con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del comune e con la partecipazione del gruppo storico "Gli Orsini di Paolo Giordano", dell'associazione "Ordo Scarabeus", degli sbandieratori di Castel Madama, del gruppo sbandieratori e musici "Alfieri del Cardinale Borghese" di Artena, de "Il Rinascimento ad Acquasparta e dell'Uisp – sezione Scacchi.

IL PROGRAMMA. La manifestazione inizia sabato 18 ottobre alle ore 15:30 con il torneo di scacchi semilampo. Alle ore 16 parte il corteo storico da viale Buozzi a piazza Giovanni Paolo II accompagnato dagli sbandieratori e dai musici. Alle ore 17, in piazza Giovanni Paolo II, si svolge la rievocazione storica con l'esibizione degli sbandieratori e danze e musiche rinascimentali. Al termine il corteo si dirigerà a Palazzo Orsini dove, alle ore 19:30, inizia la "Cena del popolo" con la degustazione di pietanze d'epoca; la cena sarà allietata da musici e sbandieratori e da un torneo di giochi popolari per bambini e ragazzi. Alle ore 20 a Palazzo Orsini inizia la "Cena Rinascimentale". Domenica 19 ottobre l'evento torna alle ore 10:30 con il corteo storico che partirà da piazza Gesù Operaio accompagnato da musici, sbandieratori e dai gruppi storici ospiti. La sfilata arriverà in piazza del Popolo alle ore 11:30 per l'esibizione dei gruppi. Alle ore 12:30, nel giardino del Cigno, ci saranno musiche e danze rinascimentali: al termine il corteo storico raggiungerà Palazzo Orsini. Nel pomeriggio, dalle ore 16 alle 19, a Palazzo Orsini sono in programma le visite guidate: è prevista l'apertura straordinaria delle sale affrescate con un percorso rinascimentale che sarà allietato dalla presenza di sbandieratori, artisti e gruppi storici. Le sale ospiteranno degustazioni d'epoca e lo spettacolo di mangiafuoco "Fiammetta e la danza del fuoco". Alle ore 17:30, nel giardino del Cigno, torna la tradizionale "Scacchiera Vivente".

In allegato la locandina dell'evento (da scaricare)

Monterotondo - 16 Ottobre 2014

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Dalla Farmacia Feronia parte la “Passeggiata della Salute”

FIANO ROMANO – Dalla Farmacia Feronia di via Milano lungo la pista ciclabile di via Tiberina tornando indietro su via San Sebastiano. Questo il percorso della “Passeggiata della Salute” promossa dal Gruppo Coviello...

Eventi&Cultura

Parte il campo scuola per bambini e ragazzi "Anche io sono la Protezione Civile"

NAZZANO – Una settimana con la Protezione Civile dedicata ai bambini e ai ragazzi della...

Eventi&Cultura

Il Castello Ducale apre le porte all’undicesimo “Festival del Teatro”

FIANO ROMANO – Tre giorni dedicati al fascino inesauribile del teatro: parte l’undicesima edizione della rassegna organizzata dall’associazione culturale “Scintilla” con il patrocinio del...

Eventi&Cultura

Carri allegorici, spettacoli, cabaret e sapori per la 90esima "Sagra delle Cerase"

PALOMBARA SABINA – Quattro giornate per celebrare la 90esima edizione della “Sagra delle Cerase”. Dal 7 al 10 giugno, in piazza Vittorio Veneto e nel Castello Savelli...

Eventi&Cultura

Al via sagre e rievocazioni storiche tra spettacoli e natura

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Parte un week end all’insegna della musica, delle rievocazioni...