Stampa

IN PROGRAMMA DAL 28 GENNAIO AL 1 MAGGIO

Diciannove spettacoli: al Potlach si apre la doppia stagione 2017

Partono le rassegne “Teatro Contemporaneo" e "Teatro Ragazzi"

FARA SABINA – Partono le stagioni teatrali del Potlach. Sedici spettacoli in programma dal 28 gennaio al 1 maggio suddivisi in due diverse stagioni: “Teatro Contemporaneo” e “Teatro Ragazzi”. Il 1 maggio si chiuderà con una festa finale nella quale si susseguiranno tre spettacoli a cui parteciperanno Pino Quartullo e le compagnie Teatro Potlach, Seven Cults e La Casa dei Racconti.

LA STAGIONE DI TEATRO CONTEMPORANEO. La “Stagione di Teatro Contemporaneo” è in programma dal 28 gennaio al 1 maggio. Gli spettacoli sono previsti il sabato sera alle ore 21. La programmazione 2017 è ricca di appuntamenti per tutti i gusti, da monologhi poetici a concerti, per passare a grandi ospiti internazionali e spettacoli con le più sviluppate tecnologie, per un totale di undici spettacoli. La stagione inizia sabato 28 gennaio con lo spettacolo "L'inferno non esiste?" interpretato dall’attrice Laura Lattuada, volto noto in teatro e televisione del panorama italiano; lo spettacolo, scritto da Susanna Tamaro e diretto da Matteo Tarasco, è incentrato sul tema della violenza domestica sulle donne. Sabato 1 febbraio è in programma il concerto dell'Orchestra Bottoni. Sabato 25 febbraio, week end di Carnevale, va in scena lo spettacolo teatrale "Arlecchino e il Pulcinella Misterioso": una produzione di commedia dell’arte del Teatro Potlach. Sabato 4 marzo va in scena spettacolo "Napoli-New York", prodotto dal Teatro Potlach ed incentrato sull'immigrazione italiana in America. Sabato 25 marzo è in programma un’altra produzione del Teatro Potlach: "Il filo sospeso”; lo spettacolo dalle poetiche scenografie digitali sarà interpretato dall’attrice svizzera Nathalie Mentha e dall'attrice giapponese Keiin Yoshimura. Sabato 1 aprile va in scena lo spettacolo/concerto "Tout Moreau. Il canto di una donna libera": le cantanti Eléonore Bovon e Brigitte Cirla e la musicista Marie Tournemouly reinterpreteranno la canzoni dell'attrice Jeanne Moreau; lo spettacolo sarà presentato in francese con sovratitoli in italiano. Sabato 8 aprile è in programma "Dialoghi con Trilussa", uno spettacolo divertente in dialetto romanesco prodotto dal Teatro Potlach. Sabato 29 aprile, infine, va in scena lo spettacolo "Inverno" della compagnia Florian Metateatro. Lunedì 1 maggio la “Stagione di Teatro Contemporaneo” si chiude con una grande e lunga festa finale durante la quale si susseguiranno tre spettacoli: "I primi 100 anni di Edith Piaf" del Teatro Potlach, "Come ammazzare la moglie o il marito senza tanti perché" di Seven Cults e "Brani a sorpresa" letti da Pino Quartullo.

LA STAGIONE DI TEATRO RAGAZZI. La “Stagione Teatro Ragazzi” è in programma la domenica con spettacoli alle ore 17. Sono otto gli spettacoli in programma dal 29 gennaio al 30 aprile dedicati ai bambini e alle famiglie. La rassegna inizia domenica 29 gennaio con "Il piccolo violino" del Teatro Libero di Palermo: uno spettacolo sulla fiducia nella vita, nell'altro e nell'amore. Domenica 12 febbraio va in scena lo spettacolo di burattini e marionette “Piccolissimo” del Teatro del Drago, mentre domenica 26 febbraio sarà la volta dello spettacolo “Cappuccetto Rosso” del Teatro La Mansarda: una rivisitazione classica e moderna della favola conosciuta da tutti. Domenica 5 marzo è in programma lo spettacolo "Il parco che non c'è...adesso c'è" del Tieffeu (Teatro di Figura Umbro), una storia contro le mafie e le prepotenze. Seguiranno due spettacoli di clown: il primo "Messieur, che figura!" del Teatro tascabile di Bergamo in scena domenica 26 marzo e il secondo "Direttori D'Orchestra" del Teatro Potlach è in programma per domenica 2 aprile. Domenica 9 aprile va in scena la fiaba "Biancaneve e i sette nani" del gruppo I Guardiani dell'Oca, uno spettacolo con attori e pupazzi; infine domenica 30 aprile è in programma lo spettacolo "Nella pancia di papà" del Teatro Ruotalibera, una riscrittura della storia di Cappuccetto Rosso che indaga il rapporto tra un papà e una figlia.

Fara Sabina - 24 Gennaio 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Mercatini e concerti aspettando il Natale!

VALLE DEL TEVERE/SABINA – Diciassette appuntamenti in quindici comuni aspettando il Natale...

Eventi&Cultura

Mercatini di Natale e percorsi enogastronomici per il Ponte della Immacolata-dal 7 al 9 dicembre 2018

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Mercatini di Natale, percorsi enogastronomici, sagre ed eventi per...

Eventi&Cultura

Artigiani, artisti e specialisti dello street food danno il via al Natale 2018

FARA/CASTELNUOVO/FONTE NUOVA/GRECCIO/CAPENA – Artigiani, artisti e specialisti dello street food al lavoro nel week end per dare il via al Natale e...

Eventi&Cultura

Percorsi enogastronomici e mercatini in due borghi sabini

MONTENERO SABINO/FARFA – In Sabina due proposte per scoprire le bellezze storiche ed enogastronomiche del territorio. Domenica 25 novembre sono in programma due eventi...

Eventi&Cultura

Vini e sapori nel percorso “Il Giorno di Bacco” al Castello Savelli

PALOMBARA SABINA – A Castello Savelli e nel centro storico torna il percorso dedicato al vino e alle degustazioni. Domenica 18 novembre parte...