Stampa

A PARTIRE DALLE ORE 9 DI DOMENICA 10 OTTOBRE

Un'intera giornata all'insegna della "smielata" dolcezza delle api

Saranno questi piccoli insetti pungenti a riempire con la loro simpatia ed il loro squisito nettare le strade e le piazze del paese

COTTANELLO - Mostre, convegni, tavole rotonde e degustazioni: il miele e le api protagonisti dell'evento "Il giardino delle api". L'associazione culturale "Le Fonti" presenta, per il secondo anno, quest'interessante incontro tra il mondo dell'uomo e quello delle api. Domenica 10 ottobre, infatti, a partire dalle ore 9, torna "Il Giardino delle api".

LE MOSTRE. Dalle ore 9 e per tutta la giornata i partecipanti potranno visitare quattro esposizioni: la mostra fotografica sul tema "Scorci & Natura", una vasta esposizione di prodotti e materiali apistici, la ricostruzione della cereria medievale e la "Rassegna dei mieli del Lazio" con degustazione guidata.

IL PROGRAMMA. Domenica 10 ottobre alle ore 10 si terrà il convegno sul tema "La qualità del miele nel Lazio: il contributo delle associazioni" e alle ore 10.15 verrà effettuata la registrazione di tutti i partecipanti con il benvenuto delle autorità. Dopo di ché inizieranno gli interventi da parte degli esperti del settore che tratteranno il tema a 360°, confrontando esperienze e conoscenze. Inizierà il docente dell'Università Tor Vergata di Roma Antonella Canini, poi sarà la volta dell'apicoltore Paolo Spiccalunto, che a sua volta lascerà la parola alla responsabile dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana Alessandra Giacomelli che illustrerà il tema "Produzione e commercializzazione". Alle ore 11.15 si terrà una tavola rotonda a cui parteciperanno le maggiori associazioni di apicoltori del Lazio: Aral, Alpa, Anai, il Bugno villico, Aaal, Adal e Apilazio. Alle ore 12.15 ci sarà la premiazione del concorso fotografico "Scorci & natura", mentre alle ore 12.30 si potrà gustare il miele guidati dall'apicoltore Mario Momelli. Alle ore 13 si potrà pranzare a prezzi popolari. Poi alle ore 16.30 avrà inizio il corso di formazione "Come diventare apicoltore" con un'introduzione al mondo delle api e dell'apicoltura. Finalmente, alle ore 17.30, sarà possibile assistere alla smielatura nei giardini del paese.

di Stefano Papalia

provincia di Rieti - 05 Ottobre 2010

Articolo scritto da Stefano Papalia
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

“Serotonina”: al via la rassegna teatrale dedicata all’alt(r)a comicità

SANT’ORESTE – Un concerto e tre spettacoli per la rassegna teatrale “Serotonina” dedicata alla comicità. Dal 13 gennaio al 31 marzo il teatro comunale...

Eventi&Cultura

Lungo week end di iniziative per l’Epifania

VALLE DEL TEVERE/SABINA – Lungo week end di iniziative per l'Epifania. Dal 5 al 7 gennaio sono in programma l'arrivo della Befana e dei Re Magi...

Eventi&Cultura

“Natale al Conventino”: parte la 16esima mostra del presepe e di arte sacra

MENTANA – Tutto pronto per la rassegna del “Natale al Conventino”: parte la 16esima edizione della mostra del presepe e arte sacra "L'arte del Presepe nel Lazio"...

Eventi&Cultura

Concerti dal pre-Vigilia a Santo Stefano: tutti gli appuntamenti

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Quattro concerti ed una rappresentazione tra testi e canti danno vita al Natale in musica. Tutti gli appuntamenti in programma...

Eventi&Cultura

Un Natale con i fiocchi tra Presepi Viventi, eventi e celebrazioni

VALLE DEL TEVERE/SABINA – Nel cuore del Natale tra presepi viventi e celebrazioni. Tutti gli appuntam...