Stampa

GIOVEDI' 3 APRILE NELLA SALA SCHUSTER

Professionisti in Abbazia per il convegno "Costruire in legno"

L'iniziativa è promossa dall'azienda Ewe Wood e da Arca con il patrocinio del comune

FARFA – Efficienza energetica e sostenibilità, certificazione di qualità, progettazione integrata e il case history al centro del convegno "Costruire in legno" in programma giovedì 3 aprile dalle ore 15 nella sala Schuster. All'iniziativa è prevista la presenza di oltre 400 tra architetti, geometri, ingegneri e imprenditori provenienti da tutta Italia. L'appuntamento è stato promosso da Ewe Wood, azienda locale che progetta e realizza strutture in legno, in collaborazione con Arca “Sistema di certificazione di qualità e sostenibilità dell’edilizia in legno” con il patrocinio del comune e degli Ordini provinciali degli Architetti, degli Ingegneri e dei Geometri. Gli interventi saranno moderati dalla giornalista Laura Faggiotto.

IL PROGRAMMA DEL CONVEGNO. Il convegno si apre con i saluti del sindaco di Fara Sabina Davide Basilicata, dell'assessore all'Ambiente della Regione Lazio Fabio Refrigeri, dell'assessore alle Politiche Energetiche del comune Marco Marinangeli e di Antonio Vigilante dell'azienda Ewe Wood. Questi gli interventi previsti: l'architetto Elisabetta Aiazzone illustrerà il tema "Il futuro ECO-nomico delle costruzioni"; Nicola Carlin del sistema Arca parlerà de "Il sistema di certificazione di qualità e sostenibilità per le costruzioni in legno", mentre l'ingegnere Massimiliano Fellin di "Ingegnerizzazione delle costruzioni in legno: dal progetto esecutivo-costruttivo al montaggio in cantiere". A chiudere il convegno sarà l'ingegnere Carlo Busetti con "Esempi realizzativi: il nuovo municipio di Dambel (Tn)".

PARLA IL SINDACO. "L’amministrazione comunale di Fara in Sabina – ha detto il sindaco Davide Basilicata – è attenta a favorire uno sviluppo sostenibile del territorio, anche attraverso un’urbanizzazione in armonia con il paesaggio e le esigenze di una comunità in forte crescita demografica. Inoltre, la crisi del settore edilizio ha portato tutti a ricercare nuove tecniche costruttive in grado di coniugare funzionalità, estetica e risparmio energetico. Per questo motivo abbiamo patrocinato con piacere questa iniziativa che assicura dei crediti formativi riconosciuti dai relativi ordini professionali di appartenenza ai professionisti che avranno il piacere di essere presenti".

LE PAROLE DELL'ASSESSORE ALLA FORMAZIONE E POLITICHE ENERGETICHE. "Il numero delle iscrizioni prefigura già un successo – ha detto Marco Marinangeli, assessore comunale alla Formazione e Politiche energetiche – sono previsti quasi quattrocento tecnici partecipanti da tutta l’Italia centrale. L’ottima risposta da parte dei professionisti locali, ci inorgoglisce e ci pone all’avanguardia nel campo delle nuove tecniche edilizie eco-compatibili. Abbiamo messo Fara al centro di una nuova idea di edilizia in grado di rispondere alla crisi. Crediamo molto nello sviluppo sostenibile del nostro territorio. Un appuntamento sentito da chi vuole coniugare il bisogno di crescita e le esigenze dell’ambiente".

di Fabiola Cianci

Fara Sabina - 02 Aprile 2014

Articolo scritto da Fabiola Cianci
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

53 prostitute identificate ed un arresto: le operazioni dei carabinieri

MONTEROTONDO/SETTEBAGNI – Giovani donne sfruttate sulla strada: i carabinieri hanno arrest...

Cronaca

Cocaina pronta allo spaccio. Due pusher in manette

MONTEROTONDO – Due pusher fermati ed arrestati dai carabinieri. A finire ai domiciliari un 42enne e 34enne del posto; entrambi sono stati trovati in possesso di cocaina. I due sono stati trasferiti ai...

Cronaca

Banconote false e assegno farlocco: una denuncia ed un arresto

PASSO CORESE/TREVIGNANO ROMANO – Una denuncia ed un arresto per spaccio di banconote false e l’utilizzo di un assegno smarrito e denunciato. A finire nei guai un 20enne, arrestato a Trevignano e un 72enne denunciato a Passo Corese...

Cronaca

Furto sventato ai danni di un negozio del paese

PASSO CORESE – Due ragazze rumene nei guai. I carabinieri hanno arrestato una 24enne per furto aggravato ai danni di una attività commerciale del paese e denunciato a piede libero una 20enne sua complice. Si tratta di...

Cronaca

Sorpreso a spacciare cocaina. Ai domiciliari un giovane del posto

RIGNANO FLAMINIO – Fermato mentre spacciava cocaina: i carabinieri hanno arrestato un...